José Jaspe

attore spagnolo

José Jaspe, nome completo José Jaspe Rivas (A Coruña, 10 agosto 1906Becerril de la Sierra, 5 giugno 1974), è stato un attore spagnolo.

José Jaspe in una scena del film I 4 inesorabili di Primo Zeglio (1965)

BiografiaModifica

Inizia a recitare sin da bambino sui palcoscenici teatrali e debutta al cinema spagnolo nel 1941, dopo la fine della guerra civile e fino al 1952 interpreta una quarantina di film. Diventa un attore popolare e ricercato, soprattutto nei film di genere, tra cui in molti spaghetti western – dal 1953 al 1963 ha lavorato quasi esclusivamente nel cinema italiano – in cui ha interpretato ruoli comici e seri – tra i quali è da segnalare Ferdinando Ajello in La sfida di Francesco Rosi – il cattivo di turno oppure l'eroe che supporta i protagonisti. Nella sua carriera è apparso in oltre 120 pellicole e si contano anche alcune apparizioni nella televisione tedesca in due serie di telefilm (Im Auftrag vom Madame e Sergeant Berry) mandati in onda postumi nel 1975. Era sposato con l'attrice Mercedes Vecino, dalla quale ha avuto una figlia che ha lo stesso nome della madre, Mercedes. È deceduto a Becerril de la Sierra nel 1974 all'età di 67 anni[1] e lì una piazza è stata intitolata a suo nome.[2] È sepolto nei pressi del municipio di Madrid.

FilmografiaModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ (CA) È morto José Jaspe, in ABC, 6 giugno 1974. URL consultato il 16 agosto 2018.
  2. ^ (CA) Piazza de José Jaspe a Becerril, su becerril-de-la-sierra.callejero.net. URL consultato il 16 agosto 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN169740976 · ISNI (EN0000 0001 1857 9610 · GND (DE120570793X · BNE (ESXX5053319 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-169740976