José Maria Rodrigues Alves

calciatore brasiliano
Zé Maria
Zé Maria (1974).jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 176 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Termine carriera 1983
Carriera
Squadre di club1
1966-1967Ferroviária Botucatu? (?)
1967-1970Portuguesa? (?)
1970-1983Corinthians595[1] (?)
1983Inter de Limeira? (?)
Nazionale
1968-1978Brasile Brasile48 (0)[2]
Palmarès
Julesrimet.gif Mondiali di calcio
Oro Messico 1970
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

José Maria Rodrigues Alves, meglio noto come Zé Maria (Botucatu, 18 maggio 1949), è un ex calciatore brasiliano di ruolo difensore, campione del mondo nel 1970 con la Nazionale brasiliana.

Era una terzino destro di grande forza fisica, tanto da essere soprannominato Super Zé.[3]

CarrieraModifica

ClubModifica

Zé Maria iniziò la sua carriera nel 1966 nelle file della squadra della sua città natale, il Ferroviária.

Nel 1967 si trasferì alla Portuguesa e dopo i vittoriosi Mondiali di Messico '70 al Corinthians. Rimase nella squadra di San Paolo per ben 13 anni vincendo 4 Campionati Paulisti.

Nel 1983 lasciò il Corinthians per concludere la carriera nell'Internacional di Limeira.

Durante la sua carriera vinse per due volte il Bola de Prata, premio assegnato dalla rivista Placar ai migliori 11 giocatori del campionato brasiliano.

NazionaleModifica

Zé Maria conta 48 presenze con la Nazionale brasiliana, con cui esordì il 20 giugno 1968 a Varsavia in amichevole contro la Polonia (6-3).

Con la Seleção ha partecipato ai Mondiali 1970, vinti dal Brasile, dove però non scese mai in campo essendo la riserva di Carlos Alberto, e del 1974 (quarto posto) dove fu titolare.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Corinthians: 1977, 1979, 1982, 1983

NazionaleModifica

Messico 1970
1972

IndividualeModifica

1973, 1977

NoteModifica

  1. ^ Dato complessivo.
  2. ^ 67 (0) se si comprendono anche le amichevoli non ufficiali disputate con la Nazionale maggiore brasiliana.
  3. ^ (PT) Zé Maria, su sitedalusa.com. URL consultato il 13 agosto 2008.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN8275150325552510090002 · WorldCat Identities (ENviaf-8275150325552510090002