Apri il menu principale
Joseph Dines
Football at the 1912 Summer Olympics - UK squad.JPG
Dines insieme ai suoi compagni di squadra ai Giochi Olimpici del 1912.
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
1897-????non conosciuta Lynn All Saints
????non conosciuta Lynn United
Squadre di club1
1904-1908non conosciuta Lynn Town149 (28)
1908Norwich City0 (0)
1909Arsenal0 (0)
1910QPR? (?)
1910-1912Ilford? (?)
1912non conosciuta Walhamstow Avenue? (?)
1912Millwall? (?)
1912Liverpool1 (0)
1912-1914Ilford? (?)
Nazionale
1910-1912Inghilterra Inghilterra23 (0)
1912Regno Unito Regno Unito3 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Stoccolma 1912
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Joseph Frank Dines (King's Lynn, 12 aprile 1886[1]Pas de Calais, 27 settembre 1918) è stato un calciatore inglese, di ruolo centrocampista.

BiografiaModifica

Inizia a lavorare come maestro elementare a King's Lynn, sua città natale, nella St Margaret's School; in seguito si trasferisce nell'area di Ilford/South Woodford, alla Highlands School. Allo scoppio della Prima guerra mondiale si arruola come volontario, diventando sottotenente nel Liverpool Regiment; muore dopo 11 giorni passati al fronte a causa del fuoco di una mitragliatrice[2]. È sepolto al Grand Ravine British Cemetery di Havincourt, in Francia.

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizia la carriera con il Lynn Town, squadra della sua città natale, con cui segna 28 gol in 149 partite di campionato, giocando anche in una partita di FA Cup contro l'Aston Villa nel 1906. Negli anni seguenti gioca alcune partite con le squadre riserve di Norwich ed Arsenal. Dopo aver giocato con la maglia del QPR, nel 1910 passa all'Ilford, squadra dilettantistica in cui rimane fino al 1912[3]. Negli anni seguenti continua a giocare in modo saltuario, prima con i dilettanti del Walhamstow Avenue, poi con il Millwall e per una partita anche con il Liverpool, in una vittoria esterna per 2-1 contro il Chelsea[1]. Gioca infine per altri due anni, dal 1912 al 1914, ancora con l'Ilford.

NazionaleModifica

È stato campione olimpico al 5º Torneo olimpico di calcio, svoltosi a Stoccolma nel 1912, vincendo l'oro con il Regno Unito; ha giocato tutte e tre le partite del torneo, senza mai segnare.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica