Apri il menu principale
Josephine Chukwunonye
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 173 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Asarums
Carriera
Squadre di club1
2008-2015Rivers Angels
2015Washington Spirit 2 (0)
2016Vittsjö9 (1)
2017-Asarums
Nazionale
2012Nigeria Nigeria U-206 (0)
2011-Nigeria Nigeria25+ (0)[1]
Palmarès
Transparent.png Coppa delle Nazioni Africane femminile
Oro Sudafrica 2010
Oro Namibia 2014
Oro Ghana 2018
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Josephine Chukwunonye (19 marzo 1992) è una calciatrice nigeriana, difensore dell'Asarums e della nazionale nigeriana.

CarrieraModifica

ClubModifica

Josephine inizia a giocare nel Rivers Angels Football Club nella Nigerian Women Football League dove vince sei titoli. Nel giugno 2015 annuncia di trasferirsi nel Washington Spirit squadra americana militante in National Women's Soccer League. Chukwunonye è stata la seconda nigeriana a far parte di questo club dopo Francisca Ordega.[3][4] Successivamente nel marzo 2016 si trasferisce nel Vittsjö Gymnastik och Idrottsklubb[5], squadra con cui gioca in Damallsvenskan, primo livello del campionato svedese di calcio femminile, il campionato entrante e condividendo con le compagne l'ottavo posto e la conseguente salvezza.

Dalla stagione 2018 si trasferisce all'Asarums, squadra che milita in Division 1, terzo livello del campionato svedese di categoria.

NazionaleModifica

GiovaniliModifica

Ha giocato con le nazionali giovanili il Campionato mondiale di calcio femminile Under-17 2008 in cui la sua squadra è uscita nella fase a gironi e il Campionato mondiale di calcio femminile Under-20 2012 dove invece è arrivata al quarto posto.

MaggioreModifica

Josephine Chukwunonye ha giocato per la propria nazionale in diverse edizioni del Campionato mondiale di calcio femminile, nello specifico nel 2011 e 2015. In entrambe le edizioni però la sua squadra viene eliminata nella fase a gironi.

Ha partecipato alla sua prima Coppa delle Nazioni Africane femminile nell'edizione 2010 dove vince il titolo grazie alla vittoria in finale per 4-2 contro la Nazionale di calcio femminile della Guinea Equatoriale. Il Campionato africano di calcio femminile 2012 si rileva invece amaro per la Nazionale che giunge solo al quarto posto. Si riaggiudica il titolo nell'edizione 2014, grazie alla vittoria in finale contro il Camerun per 2 a 0, e nell'edizione di Ghana 2018, superando in finale il Sudafrica solo ai tiri di rigore.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2009-2010
2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014

NazionaleModifica

2010, 2014, 2018

NoteModifica

  1. ^ Josephine CHUKWUNONYE su FIFA.com, su fifa.com. URL consultato il 17 maggio 2017.
  2. ^ FIFA Women's World Cup Canada 2015™ List of Players (PDF), su fifadata.com. URL consultato il 17 maggio 2017.
  3. ^ Australian forward Haley Raso and Nigerian defender Josephine Chukwunonye set to join Spirit after the Women’s World Cup, su washingtonspirit.com. URL consultato il 17 maggio 2017.
  4. ^ Josephine Chukwunonye su http://washingtonspirit.com, su washingtonspirit.com. URL consultato il 17 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2017).
  5. ^ ittsjö switch excite Super Falcons duo Josephine Chukwunonye & Ngozi Okobi, su yahoo.com. URL consultato il 17 maggio 2017.

Collegamenti esterniModifica