Apri il menu principale

Josh Helman

attore australiano

CarrieraModifica

Dopo alcune apparizioni televisive nella soap opera Home and Away e nella miniserie The Pacific, ottiene il primo ruolo in una produzione hollywoodiana con Jack Reacher - La prova decisiva, tratto dal romanzo La prova decisiva di Lee Child, in cui ha l'opportunità di recitare assieme a star come Tom Cruise e Jai Courtney.[1] Nel 2013 recita in Blinder, film drammatico sul football australiano.[2]

Nel 2014 è nel film X-Men - Giorni di un futuro passato, dove interpreta un giovane William Stryker, diventando il terzo attore, dopo Brian Cox e Danny Huston ad interpretare il personaggio nella serie. Originariamente, l'attore avrebbe dovuto interpretare un giovane Fenomeno (già interpretato da Vinnie Jones in X-Men - Conflitto finale), ma in seguito il regista Bryan Singer decise di sostituire Fenomeno con Quicksilver, assegnando ad Helman un altro ruolo.[3] L'attore riprende il ruolo nel sequel X-Men - Apocalisse, distribuito a maggio 2016.[4]

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

RegistaModifica

SceneggiatoreModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Josh Helman è stato doppiato da:

NoteModifica

  1. ^ (EN) Josh Helman takes his 'One Shot', su monstersandcritics.com (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2013).
  2. ^ (EN) Aussie Rules film Blinder kicks off in Victoria", su encoremagazine.com.au (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2012).
  3. ^ X-Men - Giorni di un futuro passato: Fenomeno avrebbe dovuto salvare Magneto al posto di Quicksilver, su badtaste.it.
  4. ^ X-Men - Apocalypse: Bryan Singer conferma il ritorno di Josh Helman, su cinema.everyeye.it, 17 luglio 2015. URL consultato il 20 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2015).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN165746035 · LCCN (ENno2011000413 · WorldCat Identities (ENno2011-000413