Josué Núñez

pallavolista portoricano

Josué Núñez (7 maggio 1985) è un pallavolista portoricano.

Josué Núñez
NazionalitàBandiera di Porto Rico Porto Rico
Altezza196 cm
Peso74 kg
Pallavolo
RuoloCentrale
SquadraCafeteros de Yauco
Carriera
Giovanili
2001-2004Discípulos de Cristo
Squadre di club
2004-2005Gigantes de Adjuntas
2006-2010Patriotas de Lares
2010-2014Plataneros de Corozal
2014Indios de Mayagüez
2015Patriotas de Lares
2016-2017Patriotas de San Juan
2017Gigantes de Adjuntas
2019-Cafeteros de Yauco
Nazionale
2002-2003Bandiera di Porto Rico Porto Rico U-19
2004Bandiera di Porto Rico Porto Rico U-21
2007-Bandiera di Porto Rico Porto Rico
Palmarès
 Campionato nordamericano
BronzoMessico 2015
Statistiche aggiornate all'8 giugno 2019

Gioca nel ruolo di centrale nei Cafeteros de Yauco.

Carriera

modifica

La carriera di Josué Núñez inizia nei tornei scolastici portoricani, giocando con l'Discípulos de Cristo[1]. Nella stagione 2004 debutta da professionista nella Liga de Voleibol Superior Masculino coi Gigantes de Adjuntas, venendo premiato come miglior esordiente, restando inoltre legato alla franchigia anche nella stagione seguente[2][3]. Nel campionato 2006 approda ai Patriotas de Lares, dove gioca per quattro annate, raggiungendo la finale scudetto della Liga de Voleibol Superior Masculino 2008[4][5][6].

Nella stagione 2010 viene ingaggiato dai Plataneros de Corozal, dove milita quattro annate, venendo inserito nello All-Star Team del torneo nel suo primo anno, quando raggiunge la finale scudetto[7]. A causa della mancata iscrizione della sua franchigia alla Liga de Voleibol Superior Masculino 2014, gioca in prestito agli Indios de Mayagüez, prima di essere ceduto a titolo definitivo per l'edizione seguente del torneo, quando torna a difendere i colori dei Patriotas de Lares.

Dopo la cessione del titolo della sua franchigia alla città di San Juan, nella stagione 2016-17 veste la maglia dei neonati Patriotas de San Juan, venendo immediatamente inserito nella squadra delle stelle del torneo. Nella stagione seguente difende invece i colori dei Gigantes de Adjuntas. Fa ritorno in campo nella Liga de Voleibol Superior Masculino 2019, dopo un periodo di inattività a causa di un infortunio, difendendo i colori dei Cafeteros de Yauco.

Nazionale

modifica

Gioca nelle selezioni portoricane giovanili[8][9][10], vincendo la medaglia d'oro al campionato nordamericano 2002 con la nazionale Under-19 e quella di bronzo al campionato nordamericano 2004 con quella Under-21.

Nel 2007 riceve le prime convocazioni nella nazionale portoricana maggiore, esordendo alla Coppa panamericana, dove vince la medaglia d'argento[11]. In seguito conquista la medaglia di bronzo al campionato nordamericano 2015.

Palmarès

modifica

Nazionale (competizioni minori)

modifica

Premi individuali

modifica
  1. ^ Cae Saint Francis ante el Ponceño, su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2017).
  2. ^ Fructífero el esfuerzo de Josué Núñez [collegamento interrotto], su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  3. ^ San Juan retoma la ruta del triunfo [collegamento interrotto], su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  4. ^ Renovación total en Lares [collegamento interrotto], su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  5. ^ Reta Lares a los Changos [collegamento interrotto], su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  6. ^ Triunfa el chango sin el gran 'Feñito' [collegamento interrotto], su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  7. ^ Hambre vs. Tradición [collegamento interrotto], su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  8. ^ Rumbo al Norceca la Prejuvenil, su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2017).
  9. ^ Sigue en descenso la Prejuvenil, su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2017).
  10. ^ De vuelta Puerto Rico con dos medallas de bronce, su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2017).
  11. ^ Boricuas vencen a Canadá [collegamento interrotto], su adendi.com. URL consultato il 16 gennaio 2017.

Collegamenti esterni

modifica