Jozias van Aartsen

Jozias van Aartsen
Jozias-johannes-van-aartsen-1338540357.jpg

Sindaco di Amsterdam
(ad interim)
Durata mandato 4 dicembre 2017 –
12 luglio 2018
Predecessore Eberhard van der Laan
Kajsa Ollongren
(ad interim)
Eric van der Burg
(ad interim)
Successore Femke Halsema

Commissario del re di Drenthe
(ad interim)
Durata mandato 19 aprile 2017 –
1º dicembre 2017
Monarca Guglielmo Alessandro
Predecessore Jacques Tichelaar
Successore Jetta Klijnsma

Leader del Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia
Durata mandato 27 novembre 2004 –
8 marzo 2006
Predecessore Gerrit Zalm
Successore Mark Rutte

Ministro degli affari esteri del Regno dei Paesi Bassi
Durata mandato 3 agosto 1998 –
16 aprile 2002
Predecessore Hans van Mierlo
Successore Jaap de Hoop Scheffer

Dati generali
Partito politico Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia
Università Vrije Universiteit
Professione Collaboratore parlamentare e Funzionario
Firma Firma di Jozias van Aartsen

Jozias Johannes van Aartsen (L'Aia, 25 dicembre 1947) è un politico olandese.

BiografiaModifica

Ha studiato alla facoltà di giurisprudenza della Vrije Universiteit di Amsterdam, ma senza laurearsi. È stato coinvolto nelle attività politiche del Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia, nel 1970 è assistente parlamentare nel VVD. Divenne membro di questo gruppo alla Tweede Kamer. Dal 1979 al 1983 ha ricoperto la carica di segretario generale del Ministero dell'interno, è stato poi vice segretario generale del ministero (fino al 1985) e segretario generale (fino al 1994).

Su raccomandazione del suo gruppo, ha fatto parte del governo di Wim Kok. Dall'agosto 1994 all'agosto 1998 è stato ministro dell'agricoltura e fino al luglio 2002 è stato ministro degli affari esteri. Nel 1998, 2002 e 2003 è stato eletto alla Tweede Kamer. Negli anni 2003-2006 ha presieduto il gruppo parlamentare del Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia e dal 2004 è stato anche il leader di questo gruppo. Nel 2006 è stato sostituito da Mark Rutte.[1]

Nel marzo 2008, Jozias van Aartsen ha assunto la carica di sindaco de L'Aia. Ha mantenuto tale incarico fino a marzo 2017. Nello stesso anno è stato temporaneamente commissario reale per la provincia di Drenthe, dal 2017 al 2018 è stato sindaco ad interim di Amsterdam.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Leaders of the Netherlands, in zarate.eu. URL consultato il 20 novembre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN227360617 · ISNI (EN0000 0000 2563 6380 · LCCN (ENn84193881 · GND (DE13636568X · WorldCat Identities (ENlccn-n84193881