Apri il menu principale

BiografiaModifica

Figlio di Manuel Navarro, giornalista, e Alejandra, segretaria. È stato sposato con Natalia Litvak dal 3 agosto 2006, dopo un matrimonio fallito in precedenza. I due divorziano dopo dodici anni di matrimonio nel maggio 2018.[1][2]

CarrieraModifica

Ha studiato alla scuola Rudolf Steiner Schule[3]. A 16 anni debutta in teatro. Inizia la sua carriera nel 1995 con Montaña rusa, otra vuelta, nel ruolo di Micky. Dal 1996 partecipa a telenovele come De corazón, nel ruolo di Fernando, Verano del '98, nel ruolo di Leon, ed anche per Flor - Speciale come te, nel 2004, nel ruolo di Federico Fritzenwalden.

Nel 2007 prende parte alla sit-com Lalola, nel ruolo di Lalo Padilla. Nel 2008 è tra i protagonisti della pluripremiata telenovela Vidas robadas nel ruolo del perfido Nicolas Duarte. Nel 2010 veste ancora una volta i panni di un antagonista nella telenovela Secretos de amor dove ritrova nel cast l'amico e collega Adrián Navarro con cui aveva gà lavorato in Vidas robadas.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

  • El día que me amen (2003)
  • La Inocencia de la Araña (2011)
  • El día de los muertos (2011)
  • El azote del diablo (2018)

TelevisioneModifica

TeatroModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Juan Gil Navarro è stato doppiato da:

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN100942636 · WorldCat Identities (EN100942636