Juan de Salinas y Zenitagoya

Juan de Salinas y Zenitagoya in un ritratto di Antonio Salas del 1802

Juan de Salinas y Zenitagoya (Sangolquí, 24 novembre 1755Quito, 2 agosto 1812) è stato un militare e politico ecuadoriano.

Comandante della "Falange armata" della Primera Junta de Gobierno Autónoma de Quito nel 1809, fu un importante esponente del movimento per l'indipendenza dell'Ecuador dal dominio della Spagna[1]

NoteModifica

  1. ^ (ES) Juan de Salinas y Zenitagoya, su diccionariobiograficoecuador.com. URL consultato il 25 luglio 2017.