Julia Butters

attrice statunitense

Julia Butters (Los Angeles, 15 aprile 2009) è un'attrice statunitense.

Julia Butters all'anteprima americana di C'era una volta a... Hollywood nel luglio 2019.

BiografiaModifica

Figlia dell'animatore Darrin e della casalinga Lorelei Butters, entrambi originari di Kearney, nel Nebraska, ha iniziato a recitare all'età di due anni facendo pubblicità.[1][2]

Il suo primo ruolo è stato in un episodio della nona stagione di Criminal Minds.[3] Nel 2016 ha esordito al cinema col film di Michael Bay 13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi e ha ricoperto un ruolo ricorrente nella serie televisiva di Prime Video Transparent.[4] Lo stesso anno, è entrata a far parte del cast principale della sitcom di ABC American Housewife, nel ruolo di Anna-Kat Otto.[5]

Grazie al suo ruolo in American Housewife è stata notata dal regista Quentin Tarantino, che stava scrivendo la sceneggiatura del suo undicesimo film C'era una volta a... Hollywood e ha deciso di scritturarla nel ruolo di un'attrice bambina nella Hollywood del 1969.[6]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica