Apri il menu principale
Julie Gonzalo al Paley Fest 2013

Julie Gonzalo (Buenos Aires, 9 settembre 1981) è un'attrice argentina naturalizzata statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Nata a Buenos Aires con il nome Julieta, all'età di otto anni si è trasferita a Miami (Florida), dove è cresciuta con la famiglia. Cominciò la sua carriera come modella, tuttavia la sua aspirazione era quella di diventare attrice, sicché a scuola studiò danza e teatro di modo da poter poi sfondare nel mondo dello spettacolo; cosa che fece trasferendosi a Los Angeles.

Dopo aver debuttato nel 2001, nel 2003 entra nel cast del film campione d'incassi Quel pazzo venerdì con Jamie Lee Curtis e Lindsay Lohan, interpretando il ruolo di Steacy Hinkhouse, nemica giurata della protagonista. Successivamente interpreta svariati ruoli sia al cinema che in Tv, ruoli che le garantiscono una buona fama, come quello di Parker Lee nella serie televisiva Veronica Mars tra il 2006 e il 2007, di Shelby Cummings nel film Cinderella Story, con Hilary Duff, di Blair Krank in Fuga dal Natale, ancora con Jamie Lee Curtis e Tim Allen, e di Amber in Palle al balzo - Dodgeball con Ben Stiller.

Nel 2011 viene contattata per un ruolo nel sequel TNT della serie cult Dallas, entra quindi nel cast interpretando il ruolo di Pamela Rebecca Barnes, figlia del perfido Cliff Barnes (Ken Kercheval), in Dallas. La serie prosegue per 3 stagioni fino al 2014 e grazie a questo ruolo aumenta la sua notorietà, oltre a guadagnarsi una nomination agli ALMA Awards e una agli Imagen Awards come miglior attrice protagonista.

Julie parla fluentemente oltre all'inglese lo spagnolo.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

  • The Penny Game, regia di Connie DiCiccio (2001)
  • Special, regia di Ken Daurio e Cinco Paul (2003)

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Julie Gonzalo è stata doppiata da:

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN63839369 · ISNI (EN0000 0000 4721 2052 · LCCN (ENno2008185840 · GND (DE1036271587 · BNF (FRcb16625689w (data)
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie