Apri il menu principale

Julien Donkey-Boy

film del 1999 diretto da Harmony Korine
Julien Donkey-Boy
Julien Donkey-Bоy.png
Titolo originaleJulien Donkey-Boy
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti
Anno1999
Durata94 min
Rapporto1.78 : 1
Generedrammatico
RegiaHarmony Korine
SceneggiaturaHarmony Korine
ProduttoreCary Woods
FotografiaAnthony Dod Mantle
MontaggioValdís Óskarsdóttir
Interpreti e personaggi

Julien Donkey-Boy è un film drammatico del 1999 scritto e diretto da Harmony Korine.

Il film percorre la storia di Julien, ragazzo schizofrenico interpretato dall'attore scozzese Ewen Bremner, già famoso per l'interpretazione di Daniel "Spud" Murphy nel film Trainspotting di Danny Boyle del 1996. Il film si avvale dell'interpretazione di Chloë Sevigny nel ruolo di Pearl, la sorella di Julien, e del regista Werner Herzog nel ruolo del padre.

CaratteristicheModifica

La struttura tecnica del film prende spunto dallo stile del Dogma 95. Il film è stato girato in MiniDv per poi essere trasferito nel formato 16mm e ulteriormente trasportato in 35mm.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema