Juniperus virginiana

specie di pianta
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Juniperus virginiana
Juniperus virginiana Maine.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Pinophyta
Classe Pinopsida
Ordine Pinales
Famiglia Cupressaceae
Genere Juniperus
Specie J. virginiana
Nomenclatura binomiale
Juniperus virginiana
L.

Juniperus virginiana L. è una pianta appartenente alla famiglia Cupressaceae[2].

DescrizioneModifica

Juniperus virginiana è una conifera sempreverde a crescita lenta che potrebbe non diventare mai più grande di un cespuglio su terreni poveri, ma normalmente va dai 5–20 m (raramente fino a 27 m) d’altezza, con un corto tronco di 30–100 cm (raramente 170 cm) di diametro. L’albero più vecchio registrato, della West Virginia, aveva 940 anni. La corteccia è rossa-marrone, fibrosa e si sbuccia in strisce sottili.

Le foglie sono di due tipi; affilate, con foglie giovani diffuse a forma di ago lunghe 5–10 cm e foglie adulte strettamente appressate a forma di scaglie lunghe 2–4 mm; sono disposte in paia opposte decussate o occasionalmente in spirali da tre. Le foglie giovani si possono trovare su piante giovani fino a 3 anni, e su steli dispersi su alberi adulti, di solito all’ombra.

Le pigne da seme sono lunghe 3–7 mm, a forma di bacca, viola scuro-blu con una copertura di cera bianca che dà loro un colore blu-cielo (anche se la cera spesso viene strofinata via); contengono da uno a tre (raramente fino a quattro) semi e maturano in 6–8 mesi dall’impollinazione. Le bacche di ginepro sono un importante cibo invernale per molti uccelli, che disperdono i semi non alati.

Le pigne da polline sono lunghe 2–3 mm e larghe 1,5 mm, distribuiscono il polline in tardo inverno o ad inizio primavera. Gli alberi di solito sono dioici, con pigne da polline e da seme su alberi separati.

Distribuzione e habitatModifica

Cresce nella costa orientale del Nord America, fino ai 1000 m di altitudine[1].

UsiModifica

È coltivato come pianta ornamentale, e dalle sue foglie si possono estrarre oli essenziali[1].

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Juniperus virginiana, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020. URL consultato il 22 aprile 2019.
  2. ^ (EN) Juniperus virginiana, in The Plant List. URL consultato il 22 aprile 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85071046
  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica