Juri Gatt

slittinista austriaco

Juri Gatt (Innsbruck, 9 agosto 2001) è uno slittinista austriaco, campione mondiale nel doppio ad Altenberg 2024.

Juri Gatt
Juri Gatt a Winterberg nel 2022
Nazionalità Bandiera dell'Austria Austria
Slittino
Specialità singolo (dal 2016 al 2019),

doppio (dal 2015)

Squadra SV Rinn
Palmarès
Competizione Ori Argenti Bronzi
Mondiali 1 0 1
Mondiali juniores 1 1 0
Statistiche aggiornate al 5 febbraio 2024

Biografia modifica

Stagioni 2015-2019 modifica

Iniziò a gareggiare per la nazionale austriaca nella categoria giovani nel 2015, partecipando alla Coppa del Mondo 2014/15 nel doppio in coppia con Jakob Schmid che concluse al decimo posto; la stagione seguente finì tredicesimo nella prova a coppie e sessantaduesimo nel singolo e prese inoltre parte alle Olimpiadi giovanili di Lillehammer 2016 in cui giunse in settima posizione nel doppio ed in nona nella gara a squadre.

Nell'edizione 2016/17 di Coppa gareggiò esclusivamente nel singolo in cui si piazzò al diciassettesimo posto; dall'annata successiva ritornò a cimentarsi nel doppio formando un nuovo sodalizio con Riccardo Schöpf, con il quale trionfò nella graduatoria di Coppa del Mondo e giunse altresì terzo nella classifica del singolare, partecipò inoltre ai mondiali juniores di Altenberg 2018 ottenendo la quattordicesima piazza nella prova biposto e la quarta nella gara a squadre. Nella stagione seguente alternò la sua partecipazione in Coppa tra quella giovani, che chiuse all'undicesimo posto nel singolare ed al sesto nel doppio, e quella junior, in cui terminò in decima posizione nel doppio; in questa stessa categoria prese anche parte ai campionati europei di Sankt Moritz 2019, in cui terminò decimo nella prova a coppie e quinto in quella a squadre, ed a quelli mondiali di Innsbruck 2019, che concluse al settimo posto nel doppio ed ottenne la medaglia d'oro nella staffetta.

Stagioni 2020-2023 modifica

 
Juri Gatt, insieme a Riccardo Schöpf, in gara ad Altenberg nel 2021.

Dalla stagione 2019/20, abbandonate definitivamente le gare del singolo per dedicarsi in maniera esclusiva alla specialità del doppio, fece il suo esordio nella Coppa del Mondo assoluta partecipando alla tappa inaugurale di Innsbruck il 23 novembre 2019, occasione in cui non riuscì a portare a termine la prova[1], e per il resto dell'annata agonistica gareggiò nella categoria juniores ottenendo l'ottava posizione nella classifica di Coppa, il quarto posto nel doppio e la medaglia d'argento nella gara a squadre agli europei di Winterberg 2020 e la decima piazza a coppie e la sesta nella staffetta ai mondiali di Oberhof 2020; dall'anno successivo fu inserito stabilmente nella nazionale maggiore e prese parte all'intera edizione di Coppa del Mondo terminata al ventesimo posto, partecipando inoltre ai campionati europei di Sigulda 2021 ed a quelli mondiali di Schönau am Königssee 2021, in cui ottenne in entrambi i casi la diciottesima posizione, mentre nelle rispettive speciali classifiche riservate agli atleti under 23, giunse settimo e sesto.

L'annata seguente chiuse la classifica di Coppa al quindicesimo posto, nella rassegna continentale di Sankt Moritz 2022 terminò dodicesimo ottenendo la medaglia d'argento nella graduatoria relativa agli under 23 ed ai mondiali juniores di Winterberg 2022 si piazzò secondo nel doppio e quarto nella prova a squadre. Il 2022/23 si aprì con il suo primo podio nonché la sua prima vittoria in Coppa del Mondo, ottenuta nel doppio nella tappa di esordio che si disputò il 3 dicembre 2022 ad Innsbruck e, grazie anche agli ulteriori quattro podi ottenuti in stagione, concluse al quarto posto finale la classifica generale; agli europei di Sigulda 2023 giunse quarto nel doppio (ma secondo tra gli under 23) e non riuscì a portare a termine la prova a squadre, mentre ai mondiali di Oberhof 2023 colse l'ottavo posto nel doppio (ed il secondo negli under 23) ed il quindicesimo nella gara sprint.

Palmarès modifica

Mondiali modifica

Mondiali under 23 modifica

Europei under 23 modifica

Mondiali juniores modifica

Europei juniores modifica

Coppa del Mondo modifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale di Coppa del Mondo nel doppio: 4° nel 2022/23.
  • 11 podi (7 nel doppio, 1 nel doppio sprint, 3 nelle gare a squadre):
    • 4 vittorie (3 nel doppio, 1 nelle gare a squadre);
    • 2 secondi posti (1 nel doppio, 1 nelle gare a squadre);
    • 5 terzi posti (3 nel doppio, 1 nel doppio sprint, 1 nelle gare a squadre).

Coppa del Mondo - vittorie modifica

Data Luogo Paese Disciplina
3 dicembre 2022 Innsbruck   Austria Doppio
con Riccardo Schöpf
26 febbraio 2023 Winterberg   Germania Gara a squadre
con Madeleine Egle, Jonas Müller e Riccardo Schöpf
6 gennaio 2024 Winterberg   Germania Doppio
con Riccardo Schöpf
3 febbraio 2024 Altenberg   Germania Doppio
con Riccardo Schöpf

Coppa del Mondo juniores modifica

  • Miglior piazzamento in classifica di Coppa del Mondo juniores nel doppio: 8° nel 2019/20.

Coppa del Mondo giovani modifica

  • Miglior piazzamento in classifica di Coppa del Mondo giovani nel singolo: 3° nel 2017/18;
  • Vincitore della Coppa del Mondo giovani nel doppio nel 2017/18.

Note modifica

  1. ^ (EN) Luge World Cup 2019/2020 - Result Doubles Innsbruck (PDF), su fil-luge.org, FIL, 23 novembre 2019. URL consultato il 24 dicembre 2022 (archiviato il 22 marzo 2022).

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica