Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Juventus Football Club.

Juventus Football Club
Stagione 2019-2020
AllenatoreItalia Maurizio Sarri
All. in secondaItalia Giovanni Martusciello
PresidenteItalia Andrea Agnelli
Serie A1º posto (in corso)
Coppa ItaliaOttavi di finale (da disputare)
Champions LeagueFase a gironi (in corso)
Supercoppa italianaFinale (da disputare)
Maggiori presenzeCampionato: Bonucci, Khedira, Matuidi, Pjanić (7)
Totale: Bonucci, Khedira, Matuidi, Pjanić (9)
Miglior marcatoreCampionato: Ronaldo (3)
Totale: Ronaldo (4)
StadioAllianz Stadium (41 507)
Abbonati27 700[1]
Maggior numero di spettatori39 945 vs Verona
(21 settembre 2019)[2]
Minor numero di spettatori34 525 vs Bayer Leverkusen
(1º ottobre 2019)[3]
Media spettatori39 381[2]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 6 ottobre 2019

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Juventus Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2019-2020.

StagioneModifica

 
L'olandese Matthijs de Ligt è il maggiore acquisto stagionale della Juventus: prelevato dall'Ajax per 75 milioni di euro, diventa il difensore più costoso nella storia del campionato italiano.

L'estate 2019 segna l'approdo in bianconero del tecnico Maurizio Sarri,[4] chiamato a raccogliere l'eredità di Massimiliano Allegri.[5] Partecipando alla Supercoppa italiana per l'ottava volta di fila, la squadra torinese supera il primato detenuto fino a quel momento dall'Inter.[6]

Il mercato estivo vede il ritorno di Gianluigi Buffon, dopo una sola stagione al Paris Saint-Germain;[7] a puntellare la difesa giungono l'olandese Matthijs de Ligt (prelevato dall'Ajax per ben 75 milioni di euro)[8] e il brasiliano Danilo (scambiato col Manchester City per João Cancelo)[9] mentre il centrocampo viene rinforzato con gli acquisti di Aaron Ramsey e Adrien Rabiot.[10]

Posta dal sorteggio di Champions League in un girone con l'Atlético Madrid,[11] la formazione torinese inizia il percorso europeo pareggiando per 2-2 contro gli stessi iberici.[12] In campionato la squadra consegue invece 6 vittorie nelle prime 7 giornate, ritrovandosi al comando dopo la vittoria sui rivali dell'Inter ad inizio ottobre.[13]

Maglie e sponsorModifica

Il fornitore tecnico per la stagione 2019-2020 è adidas, al quinto anno con i bianconeri, mentre lo sponsor ufficiale è Jeep, all'ottavo anno con i torinesi.

La prima maglia appare tra le più originali e innovative nella storia del club: per la prima volta dal 1903 viene rigettato lo storico template a strisce verticali, in favore di uno stile partito che vede il busto diviso verticalmente a metà tra bianco e nero, con un sottile palo rosa — un richiamo alla tinta juventina delle origini — a separare ulteriormente le due sezioni, e con maniche a contrasto; completano l'uniforme pantaloncini e calzettoni neri.[14]

La divisa da trasferta è un completo spezzato composto da maglia e calzettoni bianchi — una tinta «ispirata agli edifici urbani e alle strutture che circondano l'Allianz Stadium» — inframezzati da pantaloncini di colore rosso vivo; la maglia è ulteriormente arricchita da una trama camouflage tono su tono.[15] Come terza uniforme viene approntato un completo blu con dettagli argento; come per la seconda maglia, anche questa è contraddistinta da una grafica all over tono su tono.[16]

Casa
Trasferta
Terza divisa

Per i portieri sono disponibili quattro divise, contraddistinte sul busto da una grafica irregolare con stile mimetico, in varianti nero, verde, rosso e giallo.

1ª portiere
2ª portiere
3ª portiere
4ª portiere

Organigramma societarioModifica

ORGANI DI AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO

Consiglio di amministrazione

Collegio sindacale

  • Presidente: Paolo Piccatti
  • Sindaci effettivi: Roberto Longo, Silvia Lirici
  • Sindaci supplenti: Roberto Petrignani, Nicoletta Parracchini

AREE E MANAGEMENT

Area gestione aziendale

  • Responsabile gestione e controllo investimenti immobiliari: Riccardo Abrate
  • Direttore pianificazione, controllo e progetti speciali: Stefano Bertola
  • Responsabile internal audit: Alessandra Borelli
  • Responsabile segreteria sportiva: Francesco Gianello
  • Responsabile information technology: Claudio Leonardi
  • Responsabile amministrativo: Alberto Mignone
  • Responsabile marketing e risorse digitali: Federico Palomba
  • Responsabile finanziario: Marco Re
  • Responsabile global partnerships e ricavi aziendali: Giorgio Ricci
  • Direttore risorse umane: Sergio Spinelli
  • Brand ambassador: David Trezeguet
  • Responsabile legale: Fabio Tucci
  • Responsabile Brand, Licensing e Retail: Silvio Vigato
  • Direttore commerciale: Giorgio Ricci
  • Dirigente internal audit: Luigi Bocchio

Area comunicazione

  • Direttore JTV: Claudio Zuliani
  • Comunicazione corporate: Stefano Coscia
  • Responsabile marketing: Alessandro Sandiano

Direzione comunicazione e relazioni esterne[17]

  • Responsabile: Claudio Albanese
  • Ufficio Stampa, Media Operations & Communication Alignment: Gabriella Ravizzotti
  • Protocol & Corporate Public Relations: Fulvia Moscheni
  • Sustainability: Andrea Maschietto

Area sportiva

  • Direttore sportivo: Fabio Paratici
  • Head of Football Teams and Technical Areas: Federico Cherubini
  • General Secretary: Maurizio Lombardo
  • 1st Team Manager: Matteo Fabris

Area tecnica

Staff tecnico[18]

Preparatori atletici[18]

  • Responsabile prep. atletica: Daniele Tognaccini
  • Preparatori atletici: Andrea Pertusio, Davide Losi, Enrico Maffei, Duccio Ferrari Bravo, Davide Ranzato

Sport Science[18]

  • Responsabile: Roberto Sassi
  • Sport Scientist: Antonio Gualtieri, Darragh Connolly

Match Analysis[18]

  • Responsabile: Riccardo Scirea
  • Match Analyst: Domenico Vernamonte, Giuseppe Maiuri

Area sanitaria

Staff medico[18]

  • Responsabile sanitario: Luca Stefanini
  • Responsabile prima squadra: Nikos Tzouroudis
  • Medico prima squadra: Marco Freschi

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dal 1º luglio al 2 settembre)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Gianluigi Buffon svincolato[22]
D Danilo Manchester City definitivo (37 milioni €)[23]
D Matthijs de Ligt Ajax definitivo (75 milioni €)[24]
D Merih Demiral Sassuolo definitivo (18 milioni €)[25]
D Luca Pellegrini Roma definitivo (22 milioni €)[26]
D Cristian Romero Genoa definitivo (26 milioni €)[27]
C Adrien Rabiot svincolato[28]
C Aaron Ramsey svincolato[29]
A Gonzalo Higuaín Chelsea fine prestito[30]
A Marko Pjaca Fiorentina fine prestito[30]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Laurențiu Brănescu Žalgiris Vilnius fine prestito[30]
P Timothy Nocchi Federazione italiana tesseramento[30]
D Gianluca Fabrotta Bologna definitivo[30]
D Daniel Leo Lugano prestito con diritto di opzione[30]
D Edoardo Masciangelo Lugano obbligo di riscatto[30]
D Erasmo Mulè Sampdoria definitivo[30]
C Joël Ribeiro Losanna definitivo[30]
C Hamza Rafia Olympique Lione definitivo[30]
C Ransford Selasi Pescara definitivo[30]
C Idrissa Touré Werder Brema esercizio d'opzione[30]
A Mattia Bortolussi Federazione italiana tesseramento[30]
A Leonardo Cerri Pescara definitivo[30]
A Cosimo Marco Da Graca Palermo definitivo[30]
A Han Kwang-song Cagliari prestito con obbligo di riscatto[30]
A Mirco Lipari Empoli definitivo[30]
A Leonardo Mancuso Pescara fine prestito[30]
A Benjamin Mokulu Carpi obbligo di riscatto[30]
A Dany Mota Entella definitivo[30]
A Marco Olivieri Empoli definitivo[30]
A Matteo Stoppa Novara definitivo[30]
A Luca Zanimacchia Genoa obbligo di riscatto[30]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Andrea Barzagli fine carriera[31]
D Martín Cáceres Lazio fine prestito[30]
D João Cancelo Manchester City definitivo (65 milioni €)[23]
D Luca Pellegrini Cagliari prestito[32]
D Cristian Romero Genoa prestito[27]
D Leonardo Spinazzola Roma definitivo (29,5 milioni €)[26]
A Moise Kean Everton definitivo (27,5 milioni € + 2,5 milioni € bonus)[33]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Emil Audero Sampdoria obbligo di riscatto[30]
P Laurențiu Brănescu Kilmarnock prestito[34]
P Mattia Del Favero Piacenza prestito[30]
P Filippo Marricchi Novara definitivo[30]
P Razvan Sava Pescara prestito[30]
D Erik Mattias Andersson Sion definitivo[30]
D Gabriele Boloca Bologna prestito con diritto di opzione e controopzione[30]
D Dario Del Fabro Kilmarnock prestito[30]
D Lorenzo Del Prete Trapani definitivo[30]
D Luca Marrone Verona obbligo di riscatto[30]
D Edoardo Masciangelo Pescara prestito con diritto di opzione[30]
D Rogério Oliveira da Silva Sassuolo definitivo[30]
D Matteo Pinelli Sassuolo definitivo[30]
D Raffaele Spina SPAL prestito[30]
D Alessandro Vogliacco Pordenone definitivo[30]
D Claudio Zappa Sliema Wanderers prestito[30]
C Michael Brentan Sampdoria prestito con obbligo di riscatto[30]
C Riccardo Capellini Pistoiese prestito[30]
C Ferdinando Del Sole Juve Stabia prestito[30]
C Leandro Fernandes Fortuna Sittard prestito[30]
C Hans Nicolussi Caviglia Perugia prestito[30]
C Grīgorīs Kastanos Pescara prestito con diritto di opzione[30]
C Nicola Mosti Monza prestito con diritto di opzione e obbligo di riscatto[30]
C Matheus Pereira Digione prestito con diritto di opzione e obbligo di riscatto[30]
C Filippo Ranocchia Perugia risoluzione prestito[30]
C Stefano Sturaro Genoa obbligo di riscatto[30]
C Roger Tamba M'Pinda Apollōn Limassol definitivo[30]
A Mattia Bortolussi Novara definitivo[30]
A Alberto Cerri Cagliari obbligo di riscatto[30]
A Mirco Lipari Empoli prestito[30]
A Leonardo Mancuso Empoli definitivo[35]
A Stephy Mavididi Digione prestito con diritto di opzione e obbligo di riscatto[30]
A Benjamin Mokulu Padova prestito[30]
A Kévin Monzialo Grasshoppers prestito con diritto di opzione[30]
A Riccardo Orsolini Bologna esercizio d'opzione[30]

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2019-2020.

Girone di andataModifica

Parma
24 agosto 2019, ore 18:00 CEST
1ª giornata
Parma0 – 1
referto
JuventusStadio Ennio Tardini (20 073[2] spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Torino
31 agosto 2019, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Juventus4 – 3
referto
NapoliAllianz Stadium (39 203[2] spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Firenze
14 settembre 2019, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Fiorentina0 – 0
referto
JuventusStadio Artemio Franchi (40 312[2] spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Torino
21 settembre 2019, ore 18:00 CEST
4ª giornata
Juventus2 – 1
referto
VeronaAllianz Stadium (39 945[2] spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma 1)

Brescia
24 settembre 2019, ore 21:00 CEST
5ª giornata
Brescia1 – 2
referto
JuventusStadio Mario Rigamonti (18 000[2] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Torino
28 settembre 2019, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Juventus2 – 0
referto
SPALAllianz Stadium (38 995[2] spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Milano
6 ottobre 2019, ore 20:45 CEST
7ª giornata
Inter1 – 2
referto
JuventusStadio Giuseppe Meazza (75 923[2] spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Torino
19 ottobre 2019, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Juventus – 
referto
BolognaAllianz Stadium
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Lecce
26 ottobre 2019, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Lecce – 
referto
JuventusStadio Via del Mare

Torino
30 ottobre 2019, ore 21:00 CET
10ª giornata
Juventus – 
referto
GenoaAllianz Stadium

Torino
2 novembre 2019, ore 20:45 CET
11ª giornata
Torino – 
referto
JuventusStadio Olimpico Grande Torino

Torino
10 novembre 2019, ore 20:45 CET
12ª giornata
Juventus – 
referto
MilanAllianz Stadium

Bergamo
23 novembre 2019, ore 15:00 CET
13ª giornata
Atalanta – 
referto
JuventusGewiss Stadium

Torino
1º dicembre 2019, ore 12:30 CET
14ª giornata
Juventus – 
referto
SassuoloAllianz Stadium

Roma
7 dicembre 2019, ore 20:45 CET
15ª giornata
Lazio – 
referto
JuventusStadio Olimpico

Torino
15 dicembre 2019, ore 15:00 CET
16ª giornata
Juventus – 
referto
UdineseAllianz Stadium

Genova
22 dicembre 2019, ore CET
17ª giornata
Sampdoria – 
referto
JuventusStadio Luigi Ferraris

Torino
5 gennaio 2020, ore CET
18ª giornata
Juventus – 
referto
CagliariAllianz Stadium

Roma
12 gennaio 2020, ore CET
19ª giornata
Roma – 
referto
JuventusStadio Olimpico

Girone di ritornoModifica

Torino
19 gennaio 2020, ore CET
20ª giornata
Juventus – 
referto
ParmaAllianz Stadium

Napoli
26 gennaio 2020, ore CET
21ª giornata
Napoli – 
referto
JuventusStadio San Paolo

Torino
2 febbraio 2020, ore CET
22ª giornata
Juventus – 
referto
FiorentinaAllianz Stadium

Verona
9 febbraio 2020, ore CET
23ª giornata
Verona – 
referto
JuventusStadio Marcantonio Bentegodi

Torino
16 febbraio 2020, ore CET
24ª giornata
Juventus – 
referto
BresciaAllianz Stadium

Ferrara
23 febbraio 2020, ore CET
25ª giornata
SPAL – 
referto
JuventusStadio Paolo Mazza

Torino
1º marzo 2020, ore CET
26ª giornata
Juventus – 
referto
InterAllianz Stadium

Bologna
8 marzo 2020, ore CET
27ª giornata
Bologna – 
referto
JuventusStadio Renato Dall'Ara

Torino
15 marzo 2020, ore CET
28ª giornata
Juventus – 
referto
LecceAllianz Stadium

Genova
22 marzo 2020, ore CET
29ª giornata
Genoa – 
referto
JuventusStadio Luigi Ferraris

Torino
5 aprile 2020, ore CEST
30ª giornata
Juventus – 
referto
TorinoAllianz Stadium

Milano
11 aprile 2020, ore CEST
31ª giornata
Milan – 
referto
JuventusStadio Giuseppe Meazza

Torino
19 aprile 2020, ore CEST
32ª giornata
Juventus – 
referto
AtalantaAllianz Stadium

Reggio Emilia
22 aprile 2020, ore CEST
33ª giornata
Sassuolo – 
referto
JuventusMapei Stadium - Città del Tricolore

Torino
26 aprile 2020, ore CEST
34ª giornata
Juventus – 
referto
LazioAllianz Stadium

Udine
3 maggio 2020, ore CEST
35ª giornata
Udinese – 
referto
JuventusStadio Friuli

Torino
10 maggio 2020, ore CEST
36ª giornata
Juventus – 
referto
SampdoriaAllianz Stadium

Cagliari
17 maggio 2020, ore CEST
37ª giornata
Cagliari – 
referto
JuventusSardegna Arena

Torino
24 maggio 2020, ore CEST
38ª giornata
Juventus – 
referto
RomaAllianz Stadium

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2019-2020.

Fase finaleModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2019-2020 (fase finale).

Ottavi di finale
 – 

UEFA Champions LeagueModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2019-2020.

Fase a gironiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2019-2020 (fase a gironi).
Madrid
18 settembre 2019, ore 21:00 CEST
1ª giornata
Atlético Madrid2 – 2
referto
JuventusEstadio Metropolitano (66 283[36] spett.)
Arbitro:   Makkelie

Torino
1º ottobre 2019, ore 21:00 CEST
2ª giornata
Juventus3 – 0
referto
Bayer LeverkusenJuventus Stadium (34 525[3] spett.)
Arbitro:   Collum

Torino
22 ottobre 2019, ore 21:00 CEST
3ª giornata
Juventus – 
referto
Lokomotiv MoscaJuventus Stadium

Mosca
6 novembre 2019, ore 18:55 CET
4ª giornata
Lokomotiv Mosca – 
referto
JuventusStadion Lokomotiv

Torino
26 novembre 2019, ore 21:00 CET
5ª giornata
Juventus – 
referto
Atlético MadridJuventus Stadium

Leverkusen
11 dicembre 2019, ore 21:00 CET
6ª giornata
Bayer Leverkusen – 
referto
JuventusBayArena

Supercoppa italianaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa italiana 2019.

Finale
Juventus – Lazio

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Statistiche aggiornate al 6 ottobre 2019.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 19 3 3 0 0 8 4 4 3 1 0 5 2 7 6 1 0 13 6 +7
  Coppa Italia - 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
  Champions League 4 1 1 0 0 3 0 1 0 1 0 2 2 2 1 1 0 5 2 +3
  Supercoppa italiana - 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Totale - 4 4 0 0 11 4 5 3 2 0 7 4 9 7 2 0 18 8 +10

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C
Risultato V V N V V V V
Posizione 1 1 2 2 2 2 1

Fonte: Serie A – Classifica, su legaseriea.it.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie A Coppa Italia UEFA Champions League Supercoppa italiana Totale
                                       
Bentancur, R. R. Bentancur 40100000200000006010
Bernardeschi, F. F. Bernardeschi 50100000110000006110
Beruatto, P. P. Beruatto 00000000000000000000
Bonucci, L. L. Bonucci 70100000200000009010
Buffon, G. G. Buffon 2-1000000000000002-100
Can, E. E. Can 30200000000000003020
Chiellini, G. G. Chiellini 11000000000000001100
Costa, D. D. Costa 30100000000000003010
Cuadrado, J. J. Cuadrado 60000000212000008120
Danilo, Danilo 41000000100000005100
de Ligt, M. M. de Ligt 50200000200000007020
De Sciglio, M. M. De Sciglio 20000000000000002000
Demiral, M. M. Demiral 10000000000000001000
Dybala, P. P. Dybala 51000000200000007100
Higuaín, G. G. Higuaín 62000000210000008300
Khedira, S. S. Khedira 70300000200000009030
Mandžukić, M. M. Mandžukić 00000000000000000000
Matuidi, B. B. Matuidi 70100000211000009120
Perin, M. M. Perin 00000000000000000000
Pjaca, M. M. Pjaca 00000000000000000000
Pinsoglio, C. C. Pinsoglio 00000000000000000000
Pjanić, M. M. Pjanić 72300000200000009230
Rabiot, A. A. Rabiot 30000000000000003000
Ramsey, A. A. Ramsey 31000000200000005100
Ronaldo, C. C. Ronaldo 63000000210000008400
Rugani, D. D. Rugani 00000000000000000000
Sandro, A. A. Sandro 60200000200000008020
Szczęsny, W. W. Szczęsny 5-50000002-20000007-700

GiovaniliModifica

OrganigrammaModifica

Area sportiva

  • Football Department Organization Manager: Paolo Morganti
  • Academy Manager: Massimiliano Scaglia
  • Responsabile Under-19: Giovanni Manna[37]

Area tecnica

Settore giovanile
  • Under-19
    • Allenatore: Lamberto Zauli[38]
    • Allenatore in seconda:
    • Collaboratore tecnico:
    • Preparatore atletico:
    • Preparatore portieri:
  • Under-17
  • Under-16
    • Allenatore: Bonatti[39]
    • Preparatore atletico:
    • Preparatore portieri:
  • Under-14
    • Allenatori: Massimiliano Marchio e Fabio Moschini[39]
Attività di base
  • Under-13
    • Allenatori:
    • Preparatore portieri:
  • Under-11
    • Allenatori:
    • Preparatore portieri:
  • Under-10
    • Allenatori:
    • Preparatore portieri:

PiazzamentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Più biglietti per i tifosi all'Allianz Stadium, su juventus.com, 11 luglio 2019.
  2. ^ a b c d e f g h i Statistiche Spettatori Serie A 2019-2020, su stadiapostcards.com.
  3. ^ a b (EN) Juventus-Bayer Leverkusen (PDF), Union of European Football Associations, 1º ottobre 2019.
  4. ^ Juventus, è ufficiale: "Sarri è il nuovo allenatore", su gazzetta.it, 16 giugno 2019.
  5. ^ Fabrizio Bocca, Juventus, Sarri è ufficiale: la rivoluzione consapevole di Allegri, su repubblica.it, 16 giugno 2019.
  6. ^ Almanacco Illustrato del Calcio 2019, Modena, Panini Editore, 2018, p. 60, ISBN 978-88-912-4753-7.
  7. ^ Luca Bianchin e Filippo Conticello, Juve, clamoroso ritorno di Buffon per un anno: sarà il vice di Szczesny. E nel futuro..., su gazzetta.it, 26 giugno 2019.
  8. ^ Ora è ufficiale: De Ligt alla Juve. Affare da 85,5 milioni, stipendio escluso, su gazzetta.it, 18 luglio 2019.
  9. ^ Juve-City, ufficiale lo scambio Danilo-Cancelo, su sportmediaset.mediaset.it, 7 agosto 2019.
  10. ^ Gianni Mura, Intervista al campionato, in la Repubblica, 23 agosto 2019, p. 46.
  11. ^ Champions League: girone di ferro per l'Inter. Juve con l'Atletico, il Napoli pesca il Liverpool, l'Atalanta il City, su repubblica.it, 29 agosto 2019.
  12. ^ Fabiana Della Valle, Juve, il gioco di Sarri ora c’è ma l'Atletico rimonta da 0-2 a 2-2, su gazzetta.it, 18 settembre 2019.
  13. ^ Davide Stoppini, Sinfonia Juve a San Siro: Dybala e Higuain stendono l’Inter. E la Signora torna in testa, su gazzetta.it, 6 ottobre 2019.
  14. ^ Il nuovo Home Kit 19/20!, su juventus.com, 12 maggio 2019.
  15. ^ Il nuovo Away Kit 2019/2020 è arrivato!, su juventus.com, 25 luglio 2019.
  16. ^ Design e prestazioni: ecco il Third Kit 2019/20!, su juventus.com, 6 agosto 2019.
  17. ^ Nota della società, su juventus.com, 19 giugno 2019.
  18. ^ a b c d e Lo staff della Prima Squadra 2019/2020, su juventus.com, 10 luglio 2019.
  19. ^ Andrea Barzagli è di nuovo con noi!, su juventus.com, 25 settembre 2019.
  20. ^ Prima Squadra, su legaseriea.it. URL consultato il 5 ottobre 2019.
  21. ^ Juventus-Napoli, Bonucci capitano dopo l'infortunio di Chiellini, su goal.com, 31 agosto 2019.
  22. ^ Bentornato a casa, Gigi!, su juventus.com, 4 luglio 2019.
  23. ^ a b Accordi con il Manchester City (PDF) (Juventus Football Club), 7 agosto 2019.
  24. ^ + 10,5 milioni € di oneri accessori, cfr. Accordo con l'Ajax per l'acquisizione definitiva del calciatore Matthijs de Ligt (PDF) (Juventus Football Club), 18 luglio 2019.
  25. ^ Accordo con il Sassuolo per l'acquisizione definitiva del calciatore Merith Demiral (PDF) (Juventus Football Club), 5 luglio 2019.
  26. ^ a b Accordi con l'AS Roma (PDF) (Juventus Football Club), 30 giugno 2019.
  27. ^ a b Accordo con il Genoa per l'acquisizione definitiva del calciatore Cristian Romero (PDF) (Juventus Football Club), 12 luglio 2019.
  28. ^ À bientôt, Rabiot!, su juventus.com, 1º luglio 2019.
  29. ^ Aaron Ramsey, bianconero in estate!, su juventus.com, 11 febbraio 2019.
  30. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at au av aw ax ay az ba bb bc bd be Tutti i movimenti di mercato dell'estate, su juventus.com, 3 settembre 2019.
  31. ^ Barzagli: «Ho deciso di smettere a giugno», su juventus.com, 13 aprile 2019.
  32. ^ Luca Pellegrini in prestito al Cagliari, su juventus.com, 19 agosto 2019.
  33. ^ Accordo con l'Everton per la cessione definitiva del calciatore Moise Kean (PDF) (Juventus Football Club), 4 agosto 2019.
  34. ^ (EN) Laurentiu Branescu becomes Angelo's first signing, su kilmarnockfc.co.uk, 13 luglio 2019.
  35. ^ Leonardo Mancuso è dell'Empoli, su empolifc.com, 13 luglio 2019.
  36. ^ (EN) Atlético Madrid-Juventus (PDF), Union of European Football Associations, 18 settembre 2019.
  37. ^ Giovanni Manna è il nuovo Responsabile dell'Under 19, su juventus.com, 1º luglio 2019.
  38. ^ Lamberto Zauli allenerà la Under 19!, su juventus.com, 3 luglio 2019.
  39. ^ a b c d Settore Giovanile, pronti a ripartire!, su juventus.com, 30 luglio 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio