Apri il menu principale
Kévin Borlée
20100620-Kevin Borlée.jpg
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 178 cm
Peso 62 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
100 m 10"57 (2017)
200 m 20"72 (2011)
300 m 32"22 (2017)
400 m 44"56 (2012)
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Mondiali indoor 0 1 1
World Relays 0 0 1
Europei 4 1 1
Europei indoor 2 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 3 marzo 2019

Kévin Borlée (Woluwe-Saint-Lambert, 22 febbraio 1988) è un velocista belga, medaglia di bronzo nei 400 metri piani ai Mondiali di Taegu 2011.

Indice

BiografiaModifica

Gemello di Jonathan Borlée e fratello di Olivia, entrambi atleti come lui. I tre sono allenati dal padre Jacques. Sia Kevin che Jonathan, ottengono i loro primi risultati ai campionati nazionali indoor nel 2006 a Gand, dove Kevin vince i 400 metri e Jonathan i 200 metri piani.

Il 19 agosto 2008, alle Olimpiadi di Pechino, stabilisce in semifinale il record nazionale con 44.88s, ma non si qualificò per la finale. Nella staffetta 4×400 metri composta da Kévin Borlée, Jonathan Borlée, Cédric Van Branteghem e Arnaud Ghislain si qualificano per la finale con il nuovo record nazionale di 3:00.67s. In finale arrivarono quinti migliorando ancora il record precedentemente stabilito (2:59.37s).

Alla fine dell'anno (2008) riceve il Golden Spike award, un premio annuale che viene dato ad un atleta (sia maschio che femmina) in Belgio in base ai risultati ottenuti. Sempre nel 2008 i due fratelli si trasferiscono a Tallahassee, in Florida, per frequentare la Florida State University. Ai Campionati del mondo di atletica leggera 2009 a Berlino è arrivato quarto con la staffetta 4x400 (vinta dagli Stati Uniti).

Ai Campionati del mondo di atletica leggera indoor 2010 a Doha arriva secondo con la staffetta 4×400 metri dietro gli Stati Uniti. Lo stesso anno, ai Campionati europei di atletica leggera 2010 a Barcellona vince i 400 m stabilendo il suo record personale stagionale (45.08) davanti ai britannici Michael Bingham e Martyn Rooney. Nella 4x400m, invece, arrivano terzi con il tempo di 3:02.60s, battuti da Russia e Regno Unito. Martedì 30 agosto 2011, ai Campionati del mondo di atletica leggera 2011 a Taegu, si classifica terzo con il tempo di 44.90.

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2006 Mondiali juniores   Pechino 400 m piani Semifinale 46"95
4×400 m 3'07"03  
2008 Giochi olimpici   Pechino 400 m piani Semifinale 44"88  
4×400 m 2'59"37  
2009 Mondiali   Berlino 400 m piani Semifinale 45"28
4×400 m 3'01"88
2010 Mondiali indoor   Doha 4×400 m   Argento 3'06"94  
Europei   Barcellona 400 m piani   Oro 45'08"
4×400 m   Bronzo 3'02"60
2011 Europei indoor   Parigi 4×400 m   Bronzo 3'06"57
Mondiali   Taegu 400 m piani   Bronzo 44"90
4×400 m 3'00"41
2012 Europei   Helsinki 4×400 m   Oro 3'01"09
Giochi olimpici   Londra 400 m piani 44"81
4×400 m 3'01"83
2013 Europei indoor   Göteborg 4×400 m 3'07"98
Mondiali   Mosca 400 m piani Semifinale 45"03
4×400 m 3'01"02
2014 World Relays   Nassau 4×400 m 3'02"91
Europei   Zurigo 400 m piani Semifinale 46"15
4×400 m 3'02"60
2015 Europei indoor   Praga 4×400 m   Oro 3'02"87  
World Relays   Nassau 4×400 m   Bronzo 2'59"33  
Mondiali   Pechino 400 m piani Semifinale 44"74
4×400 m 3'00"24
2016 Mondiali indoor   Portland 4×400 m 3'09"71
Europei   Amsterdam 400 m piani 45"60
4×400 m   Oro 3'01"10
Giochi olimpici   Rio de Janeiro 400 m piani Batteria 45"90
4×400 m 2'58"52  
2017 Europei indoor   Belgrado 4×400 m   Argento 3'07"80
World Relays   Nassau 4×400 m 10º 3'07"14
Mondiali   Londra 400 m piani Semifinale 45"10
4×400 m 3'00"04
2018 Mondiali indoor   Birmingham 4×400 m   Bronzo 3'02"51  
Europei   Berlino 400 m piani   Argento 45"13
4×400 m   Oro 2'59"47  
2019 Europei indoor   Glasgow 4×400 m   Oro 3'06"27

Coppe e meeting internazionaliModifica

2012

RiconoscimentiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica