Apri il menu principale

Kǒng Shàngrèn

poeta, storico e drammaturgo cinese
Kǒng Shàngrèn

Kǒng Shàngrèn[1] (孔尚任) (Qufu, 16481718) è stato un poeta, storico e drammaturgo cinese, della dinastia Qing.

Nato a Qufu (Shandong) e discendente di Confucio, intraprese la carriera di funzionario, che abbandonò dopo il successo delle sue opere per dedicarsi interamente alla poesia e al teatro.

La sua opera più famosa è Il ventaglio dai fiori di pesco (桃花扇 - Pinyin: Táo Huā Shàn), un'opera che si inserisce nel genere chuánqí, noto anche come racconto meraviglioso, e che è entrata a far parte del repertorio tradizionale delle compagnie Kūnqǔ.
Impegnato nella trasmissione dei principi confuciani, Kǒng Shàngrèn scrisse anche opere storiche, saggi teorici sul teatro e note interpretative della sua opera.

Indice

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Kǒng" è il cognome.

BibliografiaModifica

  • The Peach Blossom Fan. Chen Shih-Hsiang and Harold Acton, with the collaboration of Cyril Birch. Boston, Cheng & Tsui Co., 2000
  • Lu, Tina. Persons, Roles, and Minds: Identity in Peony Pavilion and Peach Blossom Fan. Stanford University Press, 2001

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN34488794 · ISNI (EN0000 0000 8371 0163 · LCCN (ENn81028898 · GND (DE119027879 · BNF (FRcb12114718s (data) · CERL cnp01325708 · NDL (ENJA00655324 · WorldCat Identities (ENn81-028898