Apri il menu principale

Kadın Efendi (turco ottomano: قادين افندى) è un titolo dato alle prime quattro mogli del sultano ottomano, a partire dal Sultano Mehmed IV.

La Baş Kadın Efendi (Bash Kadinefendi) era la prima consorte del Sultano e, dopo la madre del sovrano, il secondo detentore del potere sull'harem del Sultano. Se la madre del sultano (Valide Sultan) non era più in vita, essa disponeva dell'harem e si intrometteva persino negli affari politici.

Anche le rimanenti mogli del Sultano avevano alcuni poteri nell'harem e potevano anche immischiarsi, seppur limitatamente, in politica. Ma esse non avevano tanta voce in capitolo come la Bas kadınefendi.