Apri il menu principale

Karl Muggeridge

pilota motociclistico australiano
Karl Muggeridge
Muggeridge.jpg
Nazionalità Australia Australia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Supersport
Esordio 1998
Mondiali vinti 1
Gare disputate 62
Gare vinte 11
Podi 20
Punti ottenuti 607
Pole position 15
Giri veloci 4
Carriera in Superbike
Esordio 2005
Miglior risultato finale 11º
Gare disputate 114
Punti ottenuti 407
 

Karl Nathan Muggeridge (Tweed Heads, 20 aprile 1974) è un pilota motociclistico australiano.

Vincitore del campionato mondiale Supersport nel 2004.

CarrieraModifica

Dopo diversi anni nei campionati giovanili motocross, fece l'esordio nelle corse su pista nel 1994 e l'anno successivo si classificò al 4º posto nella classe 250 australiana. Nel 1998 iniziò a partecipare ad alcune gare del campionato mondiale Supersport e alla fine della sua prima stagione si classificò al 40º posto nella classifica piloti. L'anno dopo si classificò ventitreesimo.

Nel 2000 diviene pilota titolare nel mondiale Supersport, alla guida di una Honda CBR600 gestita dal team Ten Kate Racing. In occasione dell'ultima gara stagionale a Brands Hatch ottiene il suo primo successo. Chiude la stagione al quinto posto in classifica. Nel 2001 si trasferisce al team Suzuki Alstare Corona Extra che gli affida una Suzuki GSX R600. Non ottiene successi ma risulta il miglior pilota Suzuki in stagione classificandosi settimo. Nel 2002 passa al team Honda UK Race che gli affida una Honda CBR 600F. Ottiene un unico podio stagionale giungendo terzo a Silverstone e chiude la stagione al quattordicesimo posto.

Nel 2003 torna al team Ten kate che gli affida una Honda CBR600RR con la quale va a vincere le ultime tre gare stagionali chiudendo al quarto posto in classifica. Nel 2004 inizia la seconda stagione consecutiva con il team. Porta a termine tutte le dieci gare stagionali, ottenendo sempre punti e vincendone sette. Ottiene il titolo iridato con un margine di oltre sessanta punti sul più diretto concorrente ossia il suo connazionale Broc Parkes.[1]

Gli ottimi risultati nel mondiale Supersport lo portarono al passaggio nel campionato mondiale Superbike, sempre con il Ten Kate Racing, dove nell'anno del suo esordio (2005) si classificò all'11º posto. Muggeridge corse nel mondiale Superbike fino al 2009 ma i risultati non migliorarono dall'anno del suo esordio e nei 4 anni che trascorse nella categoria non ottenne mai né una vittoria né una pole position e nemmeno un podio.

Nel 2010 ha corso nel IDM Superbike (campionato tedesco della Superbike) in sella ad una Honda CBR 1000RR, ottenendo alla gara d'esordio la pole position e due vittorie, proseguendo la stagione con ulteriori buoni risultati, tanto da ottenere il titolo a fine anno.[2] È arrivato invece al terzo posto nel 2011. Chiamato nel 2011 a sostituire l'infortunato Rubén Xaus nel team Castrol Honda, è costretto a rinunciare a causa di un infortunio ad un polso per una caduta in mountain bike. Per il fine settimana di Silverstone, la moto del team olandese viene quindi affidata all'italiano Fabrizio Lai.[3] Partecipa infine alla gara portoghese sul circuito di Portimão non ottenendopunti validi per la classifica piloti.[4]

Anche nel 2012 partecipa al campionato tedesco Superbike in sella ad una Honda CBR 1000RR.

Risultati in garaModifica

Campionato mondiale SupersportModifica

1998 Moto                     Punti Pos.
Honda 23 11 19 5 40º
1999 Moto                       Punti Pos.
Honda 17 Rit 4 Rit 13 23º
2000 Moto                       Punti Pos.
Honda Rit 6 Rit 3 10 4 Rit 2 13 2 1 113
2001 Moto                       Punti Pos.
Suzuki 6 Rit 5 3 2 Rit 9 Rit 8 Rit 2 92
2002 Moto                         Punti Pos.
Honda 14 Rit 13 6 Rit 3 14 16 Rit Rit 6 Rit 43 14º
2003 Moto                       Punti Pos.
Honda 6 7 6 Rit 15 3 Rit 4 1 1 1 134
2004 Moto                     Punti Pos.
Honda 8 12 1 1 1 2 1 1 1 1 207
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Campionato mondiale SuperbikeModifica

2005 Moto                         Punti Pos.
Honda 9 Rit 8 Rit Rit Rit 6 4 10 10 10 7 13 9 6 Rit 9 8 Rit 5 Rit AN 4 NP 124 11º
2006 Moto                         Punti Pos.
Honda 12 9 Rit Rit 6 7 8 9 11 14 11 7 Rit Rit 9 13 6 5 8 8 Rit 6 123 12º
2007 Moto                           Punti Pos.
Honda Rit 14 NP NP 11 9 Rit Rit Rit Rit 9 9 Rit AN NP NP Rit 11 Rit 14 10 10 13 13 12 11 62 16º
2008 Moto                             Punti Pos.
Honda 17 20 12 10 6 20 14 13 Rit 6 7 11 10 12 Rit Rit 11 Rit 16 Rit 9 Rit Rit Rit 12 Rit 14 21 77 15º
2009 Moto                             Punti Pos.
Suzuki Rit 21 16 18 16 19 12 Rit 16 Rit 18 Rit Rit NP 12 Rit 13 14 Rit 8 21 22º
2011 Moto                           Punti Pos.
Honda 18 17 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

NoteModifica

  1. ^ (EN) Redazione Worldsbk, Supersport 2004 - Championship Standings (PDF), worldsbk.com, 3 ottobre 2004.
  2. ^ (DE) Björn Reichert, Albo d'Oro campionato tedesco Superbike, autogrammkarten.de.
  3. ^ Alessio Brunori, Superbike: Niente Silverstone per Karl Muggeridge, al suo posto Fabrizio Lai, motogranprix.motorionline.com, 28 luglio 2011.
  4. ^ Michele Lallai, WSBK: Karl Muggeridge sostituirà Rubén Xaus a Portimão, motoblog.it, 12 ottobre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica