Apri il menu principale

Katey Sagal

attrice, doppiatrice e cantante statunitense
Katey Sagal
Katey Sagal by Gage Skidmore 2.jpg
Katey Sagal al San Diego Comic-Con International nel 2010
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenerePop
Adult contemporary music
Periodo di attività musicale1971 – in attività
EtichettaVirgin EMI, Valley Entertainment, Entertainment One Music
Album pubblicati3
Studio3
Sito ufficiale

Katey Sagal, pseudonimo di Catherine Louise Sagal (Los Angeles, 19 gennaio 1954), è un'attrice, doppiatrice e cantante statunitense.

È nota primi per i suoi ruoli da protagonista nelle serie televisive Sposati... con figli, 8 semplici regole e Sons of Anarchy, oltre all'aver prestato la voce in originale al personaggio di Leela nella serie animata Futurama

Indice

BiografiaModifica

Figlia del regista Boris Sagal, ha due sorelle gemelle, Joan e Liz, e un fratello, Joe Sagal, tutti attori. Inizia la sua carriera negli anni settanta, lavorando in un film diretto dal padre, tratto dalla serie TV Colombo; negli stessi anni lavora come cantante per artisti come Bob Dylan, Gene Simmons e Tanya Tucker. Ha fatto parte di un gruppo chiamato The Group With No Name, inoltre è stata cantante di Bette Midler in un suo tour del 1979.

Nel 1987 acquista popolarità grazie al ruolo della casalinga Peggy Bundy nella sit-com Sposati... con figli, che interpreta per dieci anni fino al 1997. Negli anni successivi partecipa a vari film per la televisione, oltre ad un ruolo di tre episodi nella serie televisiva That '70s Show e, dal 1999 e per tutta la sua durata, presta la voce a Turanga Leela nella serie a cartoni animati Futurama e nei lungometraggi tratti dalla serie.

Dopo ruoli da protagonista in due serie cancellate dopo pochi episodi, Tucker ed Imagine That, l'attrice lavora dal 2002 al 2005 in un'altra sit-com intitolata 8 semplici regole al fianco di John Ritter, per poi prenderne il ruolo da protagonista dopo la scomparsa dell'attore occorsa poco dopo l'inizio delle riprese della seconda stagione. In seguito alla chiusura della serie, ha preso parte in qualità di ospite alle serie televisive Ghost Whisperer, The Winner e CSI: Crime Scene Investigation, oltre a ruoli di più episodi nelle serie Lost (dove interpretava Helen, la fidanzata di John Locke), Boston Legal, The Shield ed Eli Stone.

Nel 2008 torna alla ribalta con la serie TV Sons of Anarchy, ideata, prodotta, scritta e interpretata dal marito Kurt Sutter, il quale le affida il ruolo da protagonista di Gemma Teller-Morrow; la serie dura sette stagioni e viene nominata per diversi premi facendo ottenere all'attrice il Golden Globe Award come miglior attrice in una serie drammatica nel 2011 e un Prism Award nel 2012 per la medesima categoria.

Nel 2010 l'attrice ha partecipato alla serie web Chadam e dal 2015 è nuovamente protagonista di un progetto televisivo del marito, The Bastard Executioner sempre in onda su FX, oltre all'essere apparsa, con un ruolo di supporto, nel film campione d'incassi Pitch Perfect 2.

Il 9 settembre 2014 riceve una stella sulla Hollywood Walk of Fame.[1]

Vita privataModifica

Katey Sagal è stata sposata tre volte: con il musicista Freddie Beckmeier dal 1978 al 1981, con Jack White dal 1994 al 2000 e dal 2004, è sposata con Kurt Sutter, con il quale recita anche nelle sue serie televisive Sons of Anarchy e The Bastard Executioner. L'attrice ha avuto tre figli, due dal primo matrimonio e uno dal terzo matrimonio, quest'ultimo avuto da una madre surrogata.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiatriceModifica

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

  • 1994 – Well...
  • 2004 – Room
  • 2013 – Covered

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Katey Sagal è stata doppiata da:

Da doppiatrice, l'attrice è stata sostituita da:

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN15020078 · ISNI (EN0000 0001 1745 6715 · LCCN (ENno92024016 · GND (DE140538623 · BNF (FRcb14590852w (data) · NLA (EN40006713