Katy Jurado

attrice messicana

Katy Jurado, pseudonimo di Maria Cristina Estela Marcela Jurado Garcìa (Guadalajara, 16 gennaio 1924Cuernavaca, 5 luglio 2002), è stata un'attrice messicana.

Katy Jurado nel 1953 in I pascoli d'oro (San Antone) di Joseph Kane

Attiva nel cinema statunitense dal 1951, e in seguito anche in televisione, fu vincitrice, prima interprete latina, del Golden Globe nel 1952 come migliore attrice non protagonista in Mezzogiorno di fuoco.

BiografiaModifica

Dopo il debutto in No matarás (1943), partecipò al film messicano Nosotros Los Pobres (1947), a fianco di Pedro Infante, che le diede la notorietà.

Apparve in molti film statunitensi, tra i quali L'amante del torero (1951), Destino sull'asfalto (1955), L'imputato deve morire (1955), Trapezio (1956), Gli uomini della terra selvaggia (1958), I due volti della vendetta (1961), Barabba (1961), I briganti italiani (1961), Stay Away, Joe (1968), con Elvis Presley, Pat Garrett e Billy Kid (1972) di Sam Peckinpah, I figli di Sanchez (1978), e Sotto il vulcano (1984).

Recitò nella serie televisiva a.k.a. Pablo (1984). Concluse la carriera nel suo paese natale; l'ultima apparizione fu nel film Un Secreto de Esperanza.

La Jurado fu una delle tre attrici messicane candidate all'Oscar: le altre furono Salma Hayek, come miglior attrice del 2002 in Frida e Adriana Barraza, miglior attrice non protagonista del 2006 in Babel.

Si sposò due volte: con l'attore messicano Víctor Velázquez (da cui ebbe due figli), poi con Ernest Borgnine, a cui rimase legata dal 1959 al 1963.

Filmografia parzialeModifica

 
La stella dell'attrice nella Hollywood Walk of Fame

Doppiatrici italianeModifica

RiconoscimentiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN5117969 · ISNI (EN0000 0001 1588 3238 · LCCN (ENno96016516 · GND (DE136227511 · BNF (FRcb13895796t (data) · BNE (ESXX1378582 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no96016516