Kelsey Serwa

sciatrice freestyle canadese
Kelsey Serwa
Kelsey Serwa 2014-06-06.jpg
Kelsey Serwa a Calgary nel 2020
Nazionalità Canada Canada
Altezza 168 cm
Peso 62 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, slalom gigante
Squadra Big White
Termine carriera 2008
Freestyle Freestyle skiing pictogram.svg
Specialità Ski cross
Squadra Kelowna SC
Termine carriera 2019
Palmarès
Olimpiadi 1 1 0
Mondiali 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Kelsey Serwa (Kelowna, 1º settembre 1989) è un'ex sciatrice alpina e sciatrice freestyle canadese attiva principalmente nello ski cross, specialità nella quale vinse la medaglia d'oro ai Mondiali di Deer Valley 2011 e ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018.

BiografiaModifica

Stagioni 2005-2009Modifica

Kelsey Serwa iniziò la sua carriera nello sci alpino: attiva in gare FIS dal dicembre del 2004, in Nor-Am Cup esordì l'8 dicembre 2005 a Lake Louise in discesa libera (24ª), ottenne il miglior piazzamento l'8 dicembre 2006 nelle medesime località e specialità (12ª) e prese per l'ultima volta il via il 15 marzo 2008 a Whiteface Mountain in slalom gigante (15ª). Durante la sua carriera nello sci alpino non esordì in Coppa del Mondo né prese parte a rassegne olimpiche o iridate e la sua ultima gara nella disciplina fu uno slalom gigante FIS disputato il 6 aprile 2008 a Rossland, chiuso dalla Serwa al 4º posto.

Dalla stagione 2008-2009 si dedicò al freestyle, specialità ski cross: debuttò nella disciplina in occasione della gara di Australia New Zealand Cup di Mount Hotham del 23 agosto (5ª), esordì in Coppa del Mondo il 5 gennaio a Sankt Johann in Tirol/Oberndorf in Tirol subito conquistando il primo podio (3ª) e debuttò ai Campionati mondiali nella rassegna iridata di Inawashiro (5ª). In quella stessa stagione 2008-2009 si classificò al 3º posto nella classifica della Coppa del Mondo di ski cross, staccata dalla vincitrice Ophélie David di 444 punti.

Stagioni 2010-2019Modifica

Il 13 gennaio 2010 vinse la sua prima gara in Coppa del Mondo, all'Alpe d'Huez, e ai successivi XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010, suo esordio olimpico, si classificò al 5º posto. Ai Mondiali di Deer Valley 2011 vinse la medaglia d'oro; anche quell'anno in Coppa del Mondo si classificò al 3º posto nella classifica di ski cross, staccata dalla vincitrice Anna Holmlund di 62 punti. Il 19 febbraio 2013 conquistò a Soči Krasnaja Poljana l'ultima vittoria in Coppa del Mondo e l'anno dopo ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014 vinse la medaglia d'argento nella gara disputata nella medesima località.

Il 17 marzo 2016 esordì in Nor-Am Cup, a Smithers subito ottenendo il primo podio (2ª); ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, sua ultima presenza olimpica, vinse la medaglia d'oro e il 23 marzo dello stesso anno conquistò la prima vittoria in Nor-Am Cup, a Red Mountain. Il 20 gennaio 2019 ottenne a Idre Fjäll l'ultimo podio in Coppa del Mondo (3ª) e ai successivi Mondiali di Park City 2019, suo congedo iridato, si classificò 5ª. Si ritirò al termine di quella stessa stagione 2018-2019 e la sua ultima gara fu la prova di Nor-Am Cup disputata il 14 aprile a Sunshine, vinta dalla Serwa.

PalmarèsModifica

Sci alpinoModifica

Nor-Am CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 53ª nel 2008

FreestyleModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

Coppa del Mondo - vittorieModifica
Data Località Paese Specialità
13 gennaio 2010 Alpe d'Huez   Francia SX
24 gennaio 2010 Lake Placid   Stati Uniti SX
12 marzo 2010 Grindelwald   Svizzera SX
12 gennaio 2011 Alpe d'Huez   Francia SX
17 dicembre 2011 San Candido   Italia SX
18 dicembre 2011 San Candido   Italia SX
23 dicembre 2012 San Candido   Italia SX
19 febbraio 2013 Soči Krasnaja Poljana   Russia SX

Legenda:
SX = ski cross

Coppa EuropaModifica

  • Miglior piazzamento nella classifica di ski cross: 29ª nel 2016
  • 2 podi:
    • 1 vittoria
    • 1 secondo posto
Coppa Europa - vittorieModifica
Data Località Paese Specialità
22 novembre 2015 Pitztal   Austria SX

Legenda:
SX = ski cross

Nor-Am CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 42ª nel 2019
  • Miglior piazzamento nella classifica di ski cross: 9ª nel 2019
  • 6 podi:
    • 4 vittorie
    • 2 secondi posti
Nor-Am Cup - vittorieModifica
Data Località Paese Specialità
23 marzo 2018 Red Mountain   Canada SX
24 marzo 2018 Red Mountain   Canada SX
13 aprile 2019 Sunshine   Canada SX
14 aprile 2019 Sunshine   Canada SX

Legenda:
SX = ski cross

South American CupModifica

  • 4 podi:
    • 2 vittorie
    • 2 secondi posti
South American Cup - vittorieModifica
Data Località Paese Specialità
4 settembre 2010 Chapelco   Argentina SX
5 settembre 2010 Chapelco   Argentina SX

Legenda:
SX = ski cross

Australia New Zealand CupModifica

  • Miglior piazzamento nella classifica di ski cross: 5ª nel 2016
  • 1 podio:
    • 1 secondo posto

Campionati canadesiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica