Khadija Shaw

calciatrice giamaicana
Khadija Shaw
Khadija Shaw.jpg
Nazionalità Giamaica Giamaica
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Manchester City
Carriera
Giovanili
2015-2016600px Verde e Bianco.svg EFSC Titans
2016-2018Tennessee Vols
Squadre di club1
2018non conosciuta Florida Krush1 (1)
2019-2021Bordeaux35 (32)
2021-Manchester City9 (3)
Nazionale
2011-2012Giamaica Giamaica U-178 (2)
2011-2012Giamaica Giamaica U-207 (0)
2015-Giamaica Giamaica32 (42)
Palmarès
Transparent.png CONCACAF Championship
Bronzo Stati Uniti 2018
Bronzo Messico 2022
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 gennaio 2022

Khadija Monifa Shaw, detta Bunny (Spanish Town, 31 gennaio 1997) è una calciatrice giamaicana, attaccante del Manchester City e della nazionale giamaicana femminile.

BiografiaModifica

Nata a Spanish Town in una famiglia numerosa della quale lei era una dei tredici figli (sette maschi e sei femmine), ha vissuto in un ambiente contrassegnato dalla violenza, avendo visto morire quattro fratelli, tre dei quali morti in episodi legati a violenza tra bande rivali[1]. Nel 2018 il The Guardian le assegnò il premio come migliore calciatrice dell'anno con la motivazione di aver fatto qualcosa di veramente notevole, superando avversità, aiutando gli altri e dando l'esempio agendo con eccezionale onestà[1].

CarrieraModifica

Calcio universitarioModifica

Dopo essersi messa in mostra in alcuni tornei giovanili, nel 2015 Shaw venne ammessa alla Eastern Florida State College, giocando nei Titans, sezione femminile del college, e guadagnando il premio NSCAA per prime squadre National Junior College Athletic Association All-America nel 2016[2]. Soprannominata "Bunny", nel 2017 è stata ammessa all'università del Tennessee[3]. Nel biennio 2017-2018 ha giocato nel Tennessee Volunteers, la squadra di calcio femminile dell'università, partecipante al campionato universitario nella Southeastern Conference (SEC), e ricevendo il premio come migliore attaccante nel 2018[4]. Al termine del campionato decise di non partecipare al NWSL College Draft 2019, grazie al quale sarebbe potuta entrare a far parte della rosa di una delle squadre partecipanti alla National Women's Soccer League, per poter valutare diverse opzioni oltreoceano, sia in Europa sia in Asia[5].

ClubModifica

Nel 2018 ha fatto parte anche della squadra del Florida Krush, partecipante alla Women's Premier Soccer League, campionato semi-professionistico statunitense, giocando una sola partita e realizzando una rete[6].

Il 7 giugno 2019 ha firmato un contratto biennale con il Bordeaux, società francese militante nella Division 1 Féminine, la massima serie del campionato francese[7]. Nella stagione 2020-2021 ha totalizzato 22 reti su 20 partite disputate in Division 1, conquistando il titolo di migliore marcatrice del torneo[8].

Nel giugno 2021 il Manchester City annuncia il suo trasferimento al club di Manchester per giocare la stagione entrante in FA Women's Super League, il livello di vertice del campionato inglese.[9]

NazionaleModifica

Shaw ha fatto parte della squadra nazionale nelle varie categorie di età under-15, under-17 e under-20 contemporaneamente all'età di 14 anni[10]. Ha debuttato con la nazionale maggiore il 23 agosto 2015 in occasione della partita contro la Rep. Dominicana, valida per le qualificazioni al torneo CONCACAF per l'accesso al torneo femminile di calcio dei Giochi della XXXI Olimpiade[11], dove ha segnato una doppietta e la rete di apertura del 6-0 finale[11]. È poi tornata a segnare due giorni dopo nel 12-0 col quale la Giamaica ha superato la Dominica. Nel 2018 con le sue 19 reti ha trascinato la nazionale giamaicana alla storica qualificazione al campionato mondiale di Francia 2019, prima nazione caraibica ad accedere al campionato mondiale[12]. Le 19 reti realizzate nelle qualificazioni e nel torneo finale della CONCACAF Women's Championship 2018 hanno fatto della Shaw la migliore marcatrice delle qualificazioni al mondiale 2019[13].

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 30 gennaio 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2019-2020   Bordeaux D1 15 10 CF 3 0 - - - - - - 18 10
2020-2021 D1 20 22 CF 1 2 - - - - - - 21 24
Totale Bordeaux 35 32 - 4 2 - - - - - - 39 34
2021-2022   Manchester City WSL 9 3 WC 1 2 UWCL 2 0 WLC 2 3 14 8
Totale carriera 44 35 - 5 4 2 0 2 3 53 42

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giamaica
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-8-2015 San Cristóbal Rep. Dominicana   0 – 6   Giamaica Qualificazioni CONCACAF al torneo olimpico 2016 2
25-8-2015 San Cristóbal Dominica   0 – 12   Giamaica Qualificazioni CONCACAF al torneo olimpico 2016 1
9-5-2018 Port-au-Prince Giamaica   13 – 0   Guadalupa Qual. CONCACAF Women's Championship 2018 6
11-5-2018 Port-au-Prince Martinica   0 – 3   Giamaica Qual. CONCACAF Women's Championship 2018 1
13-5-2018 Port-au-Prince Giamaica   2 – 2   Haiti Qual. CONCACAF Women's Championship 2018 1
19-7-2018 Barranquilla Venezuela   2 – 1   Giamaica Giochi centramericani e caraibici 1
21-7-2018 Barranquilla Costa Rica   2 – 1   Giamaica Giochi centramericani e caraibici 1   46’
24-7-2018 Barranquilla Giamaica   2 – 1   Colombia Giochi centramericani e caraibici -   37’
25-8-2018 Kingston Giamaica   9 – 0   Antigua e Barbuda Qual. CONCACAF Women's Championship 2018 3   61’
27-8-2018 Kingston Bermuda   0 – 4   Giamaica Qual. CONCACAF Women's Championship 2018 1   70’
31-8-2018 Kingston Trinidad e Tobago   1 – 4   Giamaica Qual. CONCACAF Women's Championship 2018 2
2-9-2018 Kingston Giamaica   6 – 1   Cuba Qual. CONCACAF Women's Championship 2018 2   74’
5-10-2018 Edinburg Canada   2 – 0   Giamaica CONCACAF Women's Championship 2018 -
8-10-2018 Edinburg Giamaica   1 – 0   Costa Rica CONCACAF Women's Championship 2018 1
11-10-2018 Edinburg Cuba   0 – 9   Giamaica CONCACAF Women's Championship 2018 1   76’
14-10-2018 Frisco Stati Uniti   6 – 0   Giamaica CONCACAF Women's Championship 2018 - semifinale -   46’
17-10-2018 Frisco Panama   2 – 2 dts
(2-4 dtr)
  Giamaica CONCACAF Women's Championship 2018 - finale terzo posto 1
1-3-2019 Kingston Giamaica   1 – 0   Cile Amichevole -   80’
3-3-2019 Montego Bay Giamaica   3 – 2   Cile Amichevole 2   62’
7-4-2019 Johannesburg Sudafrica   1 – 1   Giamaica Amichevole 1
19-5-2019 Kingston Giamaica   3 – 1   Panama Amichevole 2
28-5-2019 Glasgow Scozia   3 – 2   Giamaica Amichevole 2   69’
9-6-2019 Grenoble Brasile   3 – 0   Giamaica Mondiali 2019 - 1º turno -
14-6-2019 Reims Giamaica   0 – 5   Italia Mondiali 2019 - 1º turno -   59’
18-6-2019 Grenoble Giamaica   1 – 4   Australia Mondiali 2019 - 1º turno -
4-10-2019 Kingston Barbados   0 – 7   Giamaica Qualificazioni CONCACAF al torneo olimpico 2020 1
6-10-2019 Kingston Saint Lucia   0 – 11   Giamaica Qualificazioni CONCACAF al torneo olimpico 2020 3   46’
8-10-2019 Kingston Giamaica   7 – 0   Isole Vergini americane Qualificazioni CONCACAF al torneo olimpico 2020 5
30-1-2020 Edinburg Messico   1 – 0   Giamaica Qualificazioni CONCACAF al torneo olimpico 2020 -
2-2-2020 Edinburg Giamaica   0 – 9   Canada Qualificazioni CONCACAF al torneo olimpico 2020 -   29’
5-2-2020 Edinburg Giamaica   7 – 0   Saint Kitts e Nevis Qualificazioni CONCACAF al torneo olimpico 2020 2
24-10-2021 Fort Lauderdale Costa Rica   0 – 0   Giamaica Amichevole -   11’
Totale Presenze 32 Reti 42

PalmarèsModifica

IndividualeModifica

2020-2021 (22 reti)

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) The Guardian footballer of the year 2018: Khadija ‘Bunny’ Shaw, su theguardian.com, 28 dicembre 2018. URL consultato il 15 giugno 2019.
  2. ^ Profilo di Khadija Shaw sul sito della University of Tennessee.
  3. ^ (EN) Soccer allowed Tennessee's Khadija Shaw to escape gang violence in Jamaica, su eu.knoxnews.com, 5 ottobre 2017. URL consultato il 15 giugno 2019.
  4. ^ (EN) 2018 SEC Soccer awards announced, su secsports.com. URL consultato il 15 giugno 2019.
  5. ^ (EN) 'Bunny' goes pro, su jamaicaobserver.com, 3 marzo 2019. URL consultato il 15 giugno 2019.
  6. ^ (EN) Florida Krush 2018, su wpslsoccer.com. URL consultato il 15 giugno 2019.
  7. ^ (FR) Khadija Shaw rejoint Bordeaux !, su girondins.com, 7 giugno 2019. URL consultato il 18 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2019).
  8. ^ (FR) Hichem Djemai, D1 : Meilleure buteuse de la saison, Khadija Shaw parmi les départs à Bordeaux, su coeursdefoot.fr, 7 giugno 2021. URL consultato l'11 giugno 2021.
  9. ^ (EN) Caroline Oatway, Khadija 'Bunny' Shaw signs for City, su mancity.com, 17 giugno 2021. URL consultato il 22 giugno 2021.
  10. ^ (EN) Khadija Shaw was born to roll the leather, says her mom, su loopjamaica.com, 18 ottobre 2018. URL consultato il 15 giugno 2019.
  11. ^ a b (EN) WOMEN'S OLYMPIC QUALIFIER: Reggae Girlz crush Dom Rep 6-0, su jamaicaobserver.com, 23 agosto 2015. URL consultato il 15 giugno 2019.
  12. ^ (EN) Jamaica qualify for Women's World Cup with help from Bob Marley's daughter, su bbc.com, 18 ottobre 2018. URL consultato il 15 giugno 2019.
  13. ^ (EN) Women's World Cup: Khadija Shaw's story of tragedy, tenacity & triumph, su bbc.com, 8 giugno 2019. URL consultato il 15 giugno 2019.

Collegamenti esterniModifica