Un khalat (persiano: خلعت / ALA-LC: xalat) è un abito largo, a maniche lunghe in seta o cotone comune in Asia Centrale, Pakistan e India settentrionale ed indossato sia da uomini che da donne, sebbene con stili differenti.

Mohammed Alim Khan (1880-1944), emiro di Bukhara,che indossa il khalat

Storicamente, i khalat riccamente erano stati usati come premio onorifico similmente ad un mantello. La parola khalat/khilat era usata anche per denotare la cerimonia di premiazione. Dal XIX secolo nell'India britannica la parola khillat acquisì come significato di dono di denaro o beni con cui il governo premiava i principi tributari, i khan e i leader tribali per i loro servizi.

I khalat centroasiatici possono essere un indumento sottile e decorativo, o una veste lunga e robusta, e una buona protezione sia dall'esposizione al calore e alla luce sia dal freddo.

Voci correlateModifica