Kirta

sovrano
Dingir120.jpg Dove non diversamente specificato, le date menzionate in questa voce seguono la cronologia media.

Kirta (... – ...; fl. XVI secolo a.C.) è un leggendario re hurrita, vissuto forse all'inizio del XVI secolo a.C..

Il suo nome ci è noto dall'uso che ancora nel XV secolo a.C. i re mitannici facevano del sigillo di Shuttarna I, "figlio di Kirta". Per questo si ritiene che Kirta sia una sorta di iniziatore della nuova dinastica mitannica, che unificò le precedenti città-stato hurrite e fondò la nuova capitale Washshukkanni.

Una leggenda relativa a Kirta è narrata nell'Epopea di Keret, poema epico canaanita risalente al Tardo Bronzo (circa 1500-1200 a.C.).

BibliografiaModifica

  • Università di Cambridge, Storia Antica II, 1, Il Saggiatore, Milano 1975
  • Mario Liverani, Antico Oriente: storia, società, economia, Roma-Bari, Laterza, 2009, ISBN 978-88-420-9041-0.