Knock Me Down

singolo dei Red Hot Chili Peppers del 1989
Knock Me Down
Knock Me Down.png
Screenshot del video
ArtistaRed Hot Chili Peppers
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1989
Album di provenienzaMother's Milk
Dischi1
Tracce1
GenereFunk metal
Funk rock
Rock alternativo
EtichettaEMI
Red Hot Chili Peppers - cronologia
Singolo precedente
(1987)
Singolo successivo
(1989)

Knock Me Down è una canzone dei Red Hot Chili Peppers. Si tratta del primo singolo estratto dal loro quarto album in studio, Mother's Milk (1989).

La canzoneModifica

Fu scritta come inno contro l'eroina, dopo la morte per overdose del primo chitarrista Hillel Slovak, e parla dei problemi con la droga del cantante Anthony Kiedis: "Se mi vedi in delirio / Se mi vedi intossicato / Stendimi".

Anthony Kiedis e John Frusciante cantarono il testo insieme e nello stesso tempo, ma la versione EMI della canzone fu registrata in modo che il cantato di Frusciante fosse più udibile di quello di Kiedis. "Knock Me Down" fu cantata anche da una corista, nel ritornello e nel finale.

Il videoModifica

Per "Knock Me Down" fu girato un video con l'attore Alex Winter, protagonista di Bill & Ted.

TracceModifica

CD Singolo (1989)

  1. "Knock Me Down (Album)"
  2. "Millionaires Against Hunger (Previously Unreleased)"
  3. "Fire (Album)"

Versione 2 CD Singolo (1989)

  1. "Knock Me Down (Album)"
  2. "Punk Rock Classic (Album)"
  3. "Magic Johnson (Album)"
  4. "Special Secret Song Inside (Album)"

Singolo 7" (1989)

  1. "Knock Me Down (Album)"
  2. "Punk Rock Classic (Album)"
  3. "Pretty Little Ditty (Album)"

Versione 2 7" (1989)

  1. "Knock Me Down (Edit)"
  2. "Punk Rock Classic (Album)"
  3. "Pretty Little Ditty (Album)"

Versione 3 7" (1989)

  1. "Knock Me Down (Album)"
  2. "Show Me Your Soul (Previously Unreleased)"

Versione 4 7" (1989)

  1. "Knock Me Down (Album)"
  2. "Punk Rock Classic (Album)"
  3. "Magic Johnson (Album)"
  4. "Special Secret Song Inside (Album)"

Singolo 12" (1989)

  1. "Knock Me Down (Album)"
  2. "Millionaires Against Hunger (Previously Unreleased)"
  3. "Fire (Album)"
  4. "Punk Rock Classic (Album)"

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock