Apri il menu principale
Korg MS-10

Il Korg MS-10 è un sintetizzatore analogico introdotto da Korg nel 1977.

Il case nero con il pannello verticale in metallo presenta 18 pomelli per la regolazione dell'unico VCO presente, delle forme d'onda e degli effetti. Una delle peculiarità è la possibilità di "patchare" gli effetti nella maniera desiderata attraverso patch cord standard da un quarto di pollice. La tastiera è compatta a 32 tasti e presenta a lato la classica ModWheel. Un'altra caratteristica interessante è l'ingresso audio esterno, che permette di utilizzare l'MS-10 come filtro per una sorgente sonora esterna. L'MS-10 è controllabile via CV-Gate.

Caratteristiche tecnicheModifica

  • Polifonia: Monofonico
  • Oscillatori: 1 VCO con la possibilità di mixare il noise generator
  • LFO: 1 LFO con forme d'onda multiple
  • VCF: 1 VCF lowpass
  • VCA: ADSR con funzione Hold
  • Tastiera: 32 Tasti
  • Controllo: CV/Gate
  • Data d'introduzione: 1977

CuriositàModifica

Il Korg MS-20 è stato emulato via software da un emulatore prodotto dalla Korg stessa. Questo emulatore si chiama Korg Legacy Collection: Analog Edition. Questo emulatore esiste sia per piattaforme Microsoft Windows XP che Apple macOS. Ne è stata prodotta un'edizione limitata che includea un controller USB che riprendeva l'estetica dell'MS-20 (in scala ridotta) e che comprendeva quasi tutti i suoi comandi e funzionalità. Esiste infine una versione per Nintendo DS dal titolo "Korg DS-10 Synthesizer" che riproduce l'originale in tutte le sue caratteristiche.

Musicisti che lo hanno usatoModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica