Krasivaja Meča

Krasivaja Meča
Красивая меча.jpg
La Krasivaja Meča presso Efremov.
StatoRussia Russia
Soggetti federaliLipeck Lipeck
Tula Tula
Lunghezza244 km[1]
Portata media30,2 m³/s (a 22 km dalla foce)[1]
Bacino idrografico6 000 km²[1]
NasceRialto centrale russo
Sfociafiume Don

La Krasivaja Meča (in russo: Краси́вая Ме́ча?) è un fiume della Russia europea centro-meridionale (oblast' di Lipeck e di Tula), affluente di destra del Don.

Nasce dal versante orientale del Rialto centrale russo, nella parte meridionale della oblast' di Tula; scorre con direzione mediamente sudorientale attraverso i rilievi collinari del Rialto centrale, sfociando nel Don dopo 244 chilometri di percorso, pochi chilometri a valle della cittadina di Lebedjan.

Il fiume è gelato, mediamente, da fine novembre/inizio dicembre a fine marzo/inizio aprile; la primavera è la stagione in cui si hanno le piene annuali, durante le quali la portata d'acqua nel basso corso può superare i 1.300 m³/s.[1]

Il principale centro urbano toccato dalla Krasivaja Meča lungo il suo percorso è la cittadina di Efremov, nella oblast' di Tula.

NoteModifica

Altri progettiModifica

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia