Krest'janskaja Zastava

stazione della metropolitana di Mosca
Moscow Metro.svg Krest'janskaja Zastava
Крестьянская Застава
Krestyanskaya Zastava.jpg
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1995
Stato In uso
Linea linea Ljublinsko-Dmitrovskaja
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio Proletarskaja  L7
Mappa di localizzazione: Mosca
Krest'janskaja Zastava
Krest'janskaja Zastava
Metropolitane del mondo

Coordinate: 55°43′56″N 37°39′57″E / 55.732222°N 37.665833°E55.732222; 37.665833

Metropolitana di Mosca
Linea 10 — Ljublinsko-Dmitrovskaja
White dot.svg  Fiztech
White dot.svg  Lianozovo
White dot.svg  Ulica 800-letija Moskvy
White dot.svg  Seligerskaja
White dot.svg  Verchnije Lichobory
Moskwa Metro Line 14.svg White dot.svg  Okružnaja
Moskwa Metro Line 9.svg White dot.svg  Petrovsko-Razumovskaja
Moskwa Metro Line 13.svg White dot.svg  Fonvizinskaja
White dot.svg  Butyrskaja
White dot.svg  Mar'ina Rošča
White dot.svg  Dostoevskaja
Moskwa Metro Line 9.svg White dot.svg  Trubnaja
Moskwa Metro Line 1.svgMoskwa Metro Line 6.svg White dot.svg  Sretenskij Bul'var
Moskwa Metro Line 3.svgMoskwa Metro Line 5.svg White dot.svg  Čkalovskaja
Moskwa Metro Line 8.svg White dot.svg  Rimskaja
Moskwa Metro Line 7.svg White dot.svg  Krest'janskaja Zastava
Moskwa Metro Line 14.svg White dot.svg  Dubrovka
White dot.svg  Kožuchovskaja
White dot.svg  Pečatniki
White dot.svg  Volžskaja
White dot.svg  Ljublino
White dot.svg  Bratislavskaja
White dot.svg  Mar'ino
White dot.svg  Borisovo
White dot.svg  Šipilovskaja
Moskwa Metro Line 2.svg White dot.svg  Zjablikovo

Krest'janskaja Zastava (in russo: Крестьянская Застава ~ Avamposto dei Contadini?) è una stazione della Metropolitana di Mosca, situata sulla Linea Ljublinsko-Dmitrovskaja. Fu inaugurata il 28 dicembre 1995 come porzione della prima tratta del ramo Ljublinskij.

Come la sua vicina Rimskaja, la stazione non ha aree di servizio al di sotto della banchina, in quanto sorge di un blocco monolitico. Alla profondità di 47 metri, è una stazione suddivisa in tre ambienti (due banchine separate da un corridoio centrale). Gli architetti Nikolaj Ivanovič Šumakov e Natalija Shurygina applicarono il tema del lavoro dei contadini, e le decorazioni constano di marmo chiaro e alluminio, insieme a mosaici decorativi al termine del corridoio (opera di N.Andropov e Yu.Shishkov). Il pavimento è ricoperto da una trama di granito grigio e nero, e l'impianto di illuminazione è nascosto nelle nicchie del soffitto.

La stazione ha un ingresso, collegato tramite sottopassaggi con la piazza a cui è intitolata la stazione. Nel 1997 fu aperto un punto di interscambio con la stazione Proletarskaja, situata sulla Linea Tagansko-Krasnopresnenskaja

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica