Kristian Brix

calciatore norvegese
Kristian Brix
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 177 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Termine carriera 2020
Carriera
Giovanili
1994-1998Lille Tøyen
1998-2007Vålerenga
Squadre di club1
2007Vålerenga4 (0)
2008Sogndal3 (0)
2009-2010Vålerenga10 (0)
2011-2013Sandefjord80 (8)[1]
2014-2015Bodø/Glimt47 (0)
2016-2017Fredrikstad38 (2)
2017-2018Sandnes Ulf39 (2)[2]
2019KFUM Oslo26 (3)[3]
Nazionale
2005Norvegia Norvegia U-156 (0)
2006Norvegia Norvegia U-1612 (3)
2007Norvegia Norvegia U-174 (1)
2008Norvegia Norvegia U-182 (0)
2008-2009Norvegia Norvegia U-196 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 gennaio 2020

Kristian Brix (Oslo, 13 giugno 1990) è un ex calciatore norvegese, di ruolo difensore.

BiografiaModifica

È di padre gambiano e madre norvegese.[4][5]

Caratteristiche tecnicheModifica

Può essere impiegato da terzino sinistro o da centrocampista centrale.[6]

CarrieraModifica

ClubModifica

Brix ha iniziato la carriera nel Lille Tøyen.[4][7] Nel 1998, è entrato a far parte delle giovanili del Vålerenga ed ha esordito il 20 maggio 2007 nell'edizione stagionale del Norgesmesterskapet, precisamente nel primo turno contro il Toten, sostituendo Jørgen Jalland.[8] Il 17 giugno dello stesso anno, ha esordito nell'Eliteserien, giocando da titolare la sfida contro il Lillestrøm, conclusasi con una vittoria della sua squadra per 0-1.[9] Il 30 agosto, ha debuttato nella Coppa UEFA 2007-2008, conto l'Ekranas: in questa occasione, Brix ha segnato la prima rete ufficiale della sua carriera, fissando il punteggio sul 6-0 finale.[10]

Nel corso del 2008, è stato ceduto in prestito al Sogndal, squadra militante nella 1. divisjon. Ha esordito con la nuova squadra nella trasferta sul campo del Bryne, sfida conclusasi con una vittoria per 0-1.[11] Con il Sogndal, ha giocato altre 2 partite di campionato, per poi tornare al Vålerenga. Dal 2009, ha avuto maggiore spazio nella prima squadra, totalizzando 10 presenze nei successivi due campionati.

Il 3 dicembre 2010 ha firmato un contratto triennale con il Sandefjord.[12] Ha debuttato il 3 aprile 2011, schierato titolare nel pareggio a reti inviolate contro l'Hønefoss.[13] Il 29 maggio successivo ha siglato la prima rete, nella vittoria casalinga per 4-0 sul Randaberg.[14] Il 19 novembre 2013, il Sandefjord ha manifestato la volontà di non rinnovare il contratto di Brix, che si sarebbe così svincolato a fine anno.[15] Nel suo triennio al Sandefjord ha totalizzato 92 presenze e 8 reti, tra campionato e coppa.

Il 29 gennaio 2014, ha firmato un biennale con il Bodø/Glimt.[16] Ha esordito in squadra il 30 marzo successivo, subentrando a Dane Richards nel pareggio casalingo per 1-1 contro l'Aalesund. Nella prima stagione in forza al Bodø/Glimt, ha totalizzato 32 presenze tra campionato e coppa, senza mettere a segno alcuna rete. Rimasto in squadra per un'altra annata, ha disputato altre 21 partite con questa casacca.

Il 9 dicembre 2015, il Fredrikstad ha annunciato sul proprio sito internet d'aver ingaggiato il giocatore, che si è legato al nuovo club con un contratto biennale, valido a partire dal 1º gennaio 2016.[17] Ha esordito in squadra in data 3 aprile, schierato titolare nella sconfitta interna per 2-3 contro il Levanger.[18] Ha chiuso la stagione a quota 32 presenze tra campionato e coppa, con 2 reti all'attivo; il Fredrikstad si è classificato all'11º posto finale.

Il 29 giugno 2017, il Sandnes Ulf ha reso noto sul proprio sito internet d'aver ingaggiato Brix, che si è legato al nuovo club con un contratto valido a partire dal 20 luglio, data di riapertura del calciomercato locale.[19]

Il 13 gennaio 2020 ha annunciato il suo ritiro dal calcio professionistico.[20]

NazionaleModifica

Brix ha giocato 4 partite con la Norvegia Under-17, andando anche in rete in'occasione.[21] In virtù delle sue origini gambiane e non avendo mai giocato per la Nazionale norvegese, è eleggibile anche per la selezione africana. Nel 2011, mentre era in forza al Sandefjord, Brix era stato convocato in vista di un'amichevole contro il Gabon, ma la sua squadra di club – in lotta per la promozione – non gli ha concesso il permesso di aggregarsi al resto della truppa.[22] A maggio 2015 è tornato nella lista dei convocati della selezione gambiana, in vista di un'amichevole contro l'Uganda.[23][24] È stato incluso anche nella lista dei convocati anche per la partita contro il Sudafrica, valida per le qualificazioni alla Coppa delle Nazioni Africane 2017, in cui non è stato impiegato.[25][26]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 13 gennaio 2020.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007   Vålerenga ES 4 0 CN 2 0 CU 1[27] 1 - - - 7 1
2008   Sogndal 1D 3 0 CN 0 0 - - - - - - 3 0
2009   Vålerenga ES 5 0 CN 2 0 UEL 1[27] 0 SN 0 0 31 5
2010 ES 5 0 CN 2 0 - - - - - - 7 0
Totale Vålerenga 14 0 6 0 2 1 - - 22 1
2011   Sandefjord 1D 28 5 CN 3 0 - - - - - - 31 5
2012 1D 26+1 1+0 CN 5 0 - - - - - - 32 1
2013 1D 26 2 CN 3 0 - - - - - - 29 2
Totale Sandefjord 80+1 8+0 11 0 - - - - 92 8
2014   Bodø/Glimt ES 28 0 CN 4 0 - - - - - - 32 0
2015 ES 19 0 CN 2 0 - - - - - - 21 0
Totale Bodø/Glimt 47 0 6 0 - - - - 53 0
2016   Fredrikstad 1D 29 1 CN 3 1 - - - - - - 32 2
gen.-lug. 2017 1D 9 1 CN 1 0 - - - - - - 10 1
Totale Fredrikstad 38 2 4 1 - - - - 42 3
lug.-dic. 2017   Sandnes Ulf 1D 14+1 0 CN - - - - - - - - 15 0
2018 1D 25 2 CN 2 0 - - - - - - 27 2
Totale Sandnes Ulf 39+1 2+0 2 0 - - - - 42 2
2019   KFUM Oslo 1D 26+2 3+1 CN 3 0 - - - - - - 31 4
Totale 244+4 15+1 32 1 2 1 - - 282 18

NoteModifica

  1. ^ 81 (8) se si considerano gli incontri di qualificazione all'Eliteserien.
  2. ^ 40 (2) se si considerano gli incontri di qualificazione all'Eliteserien.
  3. ^ 28 (4) se si considerano gli incontri di qualificazione all'Eliteserien.
  4. ^ a b (NO) Vil ikke dra utenlands, su fotball.aftenbladet.no, aftenbladet.no. URL consultato il 25 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 20 luglio 2011).
  5. ^ (EN) After Modou Barrow lit to stardom, we line up Gambia’s top 10 promising gems in Europe, su foroyaa.gm. URL consultato il 14 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2015).
  6. ^ (EN) Gambia: Brix Contract Extension Negotiations With Club Stalls, su allafrica.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  7. ^ (NO) 31. Kristian Brix, su vif-fotball.no. URL consultato il 25 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2008).
  8. ^ (NO) Toten 0 - 3 Vålerenga, su altomfotball.no. URL consultato il 25 ottobre 2010.
  9. ^ (NO) Lillestrøm 0 - 1 Vålerenga, su altomfotball.no. URL consultato il 25 ottobre 2010.
  10. ^ (NO) Vålerenga 6 - 0 Ekranas, su altomfotball.no. URL consultato il 25 ottobre 2010.
  11. ^ (NO) Bryne 0 - 1 Sogndal, su altomfotball.no. URL consultato il 25 ottobre 2010.
  12. ^ (NO) Fra VIF til Sandefjord, su nettavisen.no. URL consultato il 5 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2011).
  13. ^ (NO) Sandefjord 0 - 0 Hønefoss, su altomfotball.no. URL consultato il 6 febbraio 2014.
  14. ^ (NO) Sandefjord 4 - 0 Randaberg, su altomfotball.no. URL consultato il 14 luglio 2015.
  15. ^ (NO) Ingen avtale med Brix og Jaiteh, su sandefjordfotball.no. URL consultato il 25 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2013).
  16. ^ (NO) Kristian Brix klar for Bodø/Glimt, su glimt.no. URL consultato il 29 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2014).
  17. ^ (NO) Kristian Brix klar for FFK, su fredrikstadfk.no. URL consultato il 10 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  18. ^ (NO) Fredrikstad 2 - 3 Levanger, su altomfotball.no. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  19. ^ (NO) SANDNES ULF SIGNERER NY SPILLER, su sandnesulf.no. URL consultato il 20 luglio 2017.
  20. ^ (NO) BRIX TAKKER FOR SEG, su kaaffa.no. URL consultato il 18 luglio 2020.
  21. ^ (NO) Kristian Brix, su fotball.no. URL consultato il 6 febbraio 2014.
  22. ^ (EN) Gambia: Brix Exclusive - I Was Sad When Gambia Called and My Club Said No, su allafrica.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  23. ^ (EN) Gambia/Uganda: Scorpions to Play Uganda June 9, su allafrica.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  24. ^ (EN) Gambia: New Names to Grace Gambia Squad, su allafrica.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  25. ^ (EN) Gambia squad to face Bafana, su kickoff.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  26. ^ (EN) South Africa 0 - 0 Gambia, su cafonline.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  27. ^ a b Presenze nei turni preliminari.

Collegamenti esterniModifica