Krisztián Tamás

calciatore ungherese
Krisztián Tamás
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 180 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Honvéd
Carriera
Giovanili
2005-2008Újpest
2008-2011Haladás
2011-2014Milan
Squadre di club1
2014-2015Varese4 (0)
2015Slavia Praga11 (0)
2015-2017Spezia5 (0)
2017Gyirmót7 (1)
2017-2019MOL Vidi18 (2)
2019-2020Zalaegerszeg17 (0)
2020-Honvéd51 (4)
Nazionale
2010Ungheria Ungheria U-162 (0)
2011-2013Ungheria Ungheria U-174 (5)
2013Ungheria Ungheria U-181 (0)
2012-2014Ungheria Ungheria U-198 (0)
2014-2015Ungheria Ungheria U-207 (0)
2014-2016Ungheria Ungheria U-213 (0)
2018Ungheria Ungheria0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 luglio 2022

Krisztián Tamás (Budapest, 18 aprile 1995) è un calciatore ungherese, difensore dell'Honvéd.

Caratteristiche tecnicheModifica

Terizino di piede sinistro con una grande capacità di corsa.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

Cresce calcisticamente nell'Újpest club della sua città natale, nel 2008 passa all'Haladás dove rimane fino al 2011 anno del suo passaggio al Milan con la squadra rossonera gioca ottime annate in primavera mettendosi in mostra anche al Torneo di Viareggio 2014 e alla UEFA Youth League venendo fatto allenare alcune volte con la prima squadra senza tuttavia essere convocato in partite ufficiali. Per la stagione 2014-15 il club decide di fargli fare esperienza mandandolo in prestito al Varese in Serie B, con i biancorossi debutta il 17 agosto nel secondo turno di Coppa Italia nella vittoria per 3-2 sulla Juve Stabia a febbraio 2015 dopo sole 4 presenze rientra a Milano e viene girato in prestito fino al termine della stagione ai cechi dello Slavia Praga con cui debutta ufficialmente alla diciassettesima giornata il 21 febbraio nella vittoria esterna per 3-1 ai danni dello Slovan Liberec, nel corso del campionato gioca ottime partite e diviene titolare della difesa al termine della stagione dopo 11 presenze e 2 assist fa ritorno al Milan. Ad agosto 2015 viene acquistato a titolo definitivo dallo Spezia, ma in una stagione e mezza trascorsa nel club ligure viene relegato spesso tra panchina e tribuna vedendo il campo in sole 5 occasioni, così a gennaio 2017 torna in patria accasandosi al Gyirmót riuscendo a segnare il suo primo gol tra i professionisti contro il Ferencváros non riuscendo tuttavia a salvare la squadra dalla massima serie chiudendo il campionato all'ultimo posto con 7 presenze e una rete. Per il campionato 2017-18 viene acquistato dal Videoton riuscendo ad esordire nelle coppe europee, seppur impiegato come riserva al termine della stagione vince il campionato, mentre nella stagione seguente si aggiudica anche la Coppa Nazionale. Per fargli fare maggiore minutaggio dopo 18 presenze e 2 reti viene mandato in prestito per il campionato 2019-20 allo Zalaegerszeg club neo promosso nella massima serie. Con le 17 presenze ottenute aiuta la squadra a centrare la salvezza, non venendo riscattato facendo quindi ritorno al Videoton. Il 15 luglio 2020 viene acquistato a titolo definitivo dall'Honvéd firmando un contratto biennale.

NazionaleModifica

Inizia la trafila nella nazionale magiara nel 2010 con l'Under-16, dal 2011 al 2013 ha fatto parte dell'Under-17 giocando alcuni match validi per la qualificazione per l'europea di categoria e segnando ben 5 reti in sole 4 presenze. Successivamente ha giocato un match con l'Under-18, prima di passare all'Under-19. Dal 2014 al 2015 ha fatto parte dell'Under-20 con cui ha giocato 3 partite[2][3][4] nei Mondiali Under-20 del 2015. Nello stesso periodo si alterna all'Under-21 giocando 3 incontri.

Viene convocato per la prima volta in nazionale maggiore nel 2018 sotto la guida del ct Marco Rossi, per le gare contro Grecia e Finlandia valide per la neonata UEFA Nations League rimanendo tuttavia in panchina.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 22 luglio 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014-gen 2015   Varese B 4 0 CI 3 0 - - - - - - 7 0
gen.-giu. 2015   Slavia Praga 1L 11 0 CR - - - - - - - - 11 0
2015-2016   Spezia B 4 0 CI 1 0 - - - - - - 5 0
2016-gen. 2017 B 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
Totale Spezia 5 0 1 0 - - - - 6 0
gen.-giu. 2017   Gyirmót NBI 7 1 MK 1 0 - - - - - 8 1
2017-2018   Videoton NBI 7 1 MK 3 2 UEL 1[5] 0[5] - - - 11 3
2018-2019 NBI 11 1 MK 5 0 UCL+UEL 1+0[6] 0+0[6] - - - 17 1
Totale Videoton 18 2 8 2 2 0 - - 28 4
2019-2020   Zalaegerszeg NBI 17 0 MK 0 0 - - - - - - 17 0
2020-2021   Honvéd NBI 22 2 MK 2 0 UEL 0[7] 0 - - - 24 2
2021-2022 NBI 29 2 MK 3 0 - - - - - - 32 2
Totale Honvéd 51 4 5 0 0 0 - - 56 4
Totale carriera 113 7 18 2 2 0 - - 133 9

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ungheria Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-10-2014 Telki Ungheria Under-21   1 – 1   Russia Under-21 Amichevole -   46’
Totale Presenze 1 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni giovaniliModifica

Milan: 2014

Competizioni nazionaliModifica

Videoton: 2017-2018
MOL Vidi: 2018-2019

NoteModifica

  1. ^ Calciomercato.com, CM scouting:Krisztián Tamás, il Gareth Bale del Milan arriva dall'Ungheria, su m.calciomercato.com, 6 agosto 2011.
  2. ^ Tabellino Korea DPR U20 vs. Hungary U20 1 - 5, su it.soccerway.com. URL consultato l'8 settembre 2017.
  3. ^ [1]
  4. ^ [2]
  5. ^ a b Preliminare UEFA EL
  6. ^ a b Preliminare UEFA UCL
  7. ^ Nei turni preliminari

Collegamenti esterniModifica