Apri il menu principale
Kronprinz Otto Straße
Fortificazioni austriache al confine italiano
MonteChiesa.jpg
Cartello presso la sommità del monte Chiesa ed iscrizione della strada
Localizzazione
StatoAustria-Ungheria Impero austro-ungarico
Stato attualeItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
Informazioni generali
Tipomulattiera
CostruttoreImperiale e regio Esercito austro-ungarico
Proprietario attualeUnione montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni
Percorribilea piedi e in bicicletta; mezzi motorizzati solo quelli autorizzati
Lunghezza0,8 km
Iniziopressi del baito Cuvolin (2035 m)
FineMonte Chiesa (2061 m)
Informazioni militari
UtilizzatoreImperiale e regio Esercito austro-ungarico
Azioni di guerraprima guerra mondiale
Rigoni Stern, ChiesaParole sulle pietre. La Grande Guerra sull'Altipiano di Asiago
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

La Kronprinz Otto Straße è un tratto di mulattiera militare sull'Altopiano dei Sette Comuni costruita durante la Prima guerra mondiale dall'esercito austro-ungarico per raggiungere agevolmente la zona del Monte Chiesa.

Indice

DescrizioneModifica

La mulattiera permette di giungere nei pressi della sommità del Monte Chiesa, esteso rilievo potentemente fortificato dall'esercito austro-ungarico. Essa si dipana dalla Kaiser Karl Straße ed ha una lunghezza complessiva di ca. 0,8 km.

NomeModifica

La strada fu intitolata a Ottone d'Asburgo-Lorena, figlio dell'imperatore austriaco e re d'Ungheria Carlo I.

BibliografiaModifica

  • Mario Rigoni Stern e Antonio Chiesa, Parole sulle pietre. La Grande Guerra sull'Altipiano di Asiago, Vicenza, Accademia Olimpica, 2005.

Voci correlateModifica