Apri il menu principale
Kuluche
Origini
Luogo d'origineIran Iran
RegioneGilan
DiffusioneIran del Nord, città di Fuman.
Zona di produzioneFuman
Dettagli
Categoriadolce
Ingredienti principalifarina, burro, acqua, yogurt, zucchero, uova , lievito, vanillina, noci, noce moscata, cannella
 

Il kuluche è un dolce molto popolare soprattutto nel Nord dell'Iran. Questo dolce è stato creato nella città di Fuman che si trova nella regione di Gilan. Il kuluche è il risultato del lavoro delle donne casalinghe. Il dolce si preparava durante le feste come il Capodanno persiano che si festeggia il 21 marzo. Le donne preparavano l'impasto a casa e lo portavano nel forno a legna della cittadina di Fuman per farlo cuocere. Con il passare del tempo Fuman diventa l'unico luogo di distribuzione di questo prodotto. Dopo la rivoluzione, i viaggi all'interno del paese aumentarono e i turisti interni comprando questo dolce lo hanno fatto conoscere in tutta Iran. Chi va a Fuman o nelle città vicine prende questo dolce tipico della zona come un souvenir. Il ripieno del dolce è composto da noci macinate, noce moscata e cannella, mentre l'esterno rimane come un biscotto morbido.

PreparazioneModifica

Per preparare un kuluche si crea l'impasto esterno, poi si prende una pallina di impasto grande quanto un mandarino e la si stende poco. Una volta steso si prende il ripieno creato in precedenza e si mette al centro dell'impasto lo si chiude e si ristende con il mattarello poco più grande di un biscotto classico con la forma rotonda. In seguito si decora l'impasto con stampi e lo si cuoce nel forno a legna.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica