Apri il menu principale

Kurbin

municipalità dell'Albania
Kurbin
comune
Bashkia Kurbin
Kurbin – Veduta
Localizzazione
StatoAlbania Albania
PrefetturaAlessio
Amministrazione
Data di istituzione2015
Territorio
Coordinate41°38′N 19°43′E / 41.633333°N 19.716667°E41.633333; 19.716667 (Kurbin)Coordinate: 41°38′N 19°43′E / 41.633333°N 19.716667°E41.633333; 19.716667 (Kurbin)
Superficie263 km²
Abitanti46 291 (2011)
Densità176,01 ab./km²
Altre informazioni
LingueAlbanese
Fuso orarioUTC+1
TargaAL
Cartografia
Mappa di localizzazione: Albania
Kurbin
Kurbin
Kurbin – Mappa

Kurbin è un comune albanese situato nella prefettura di Alessio. Sede della municipalità è la cittadina di Laç[1].

Il comune è stato istituito in occasione della riforma amministrativa del 2015, unendo i comuni di Fushë-Kuqe, Laç, Mamurras e Milot e comprende l'intero territorio del precedente distretto di Kurbin soppresso nel 2000[2].

GeografiaModifica

 
La laguna di Patok

Il territorio di Kurbin si trova nella parte settentrionale dell'Albania e si affaccia sulla costa adriatica. Lo sviluppo costiero è pari a circa 6 km. Nei pressi della costa vi è una fascia pianeggiante larga circa 10 km, più ad oriente si trova una zona di colline e montagne, propaggine settentrionale dei Monti Skanderbeg che sui confini orientali con la municipalità di Mat raggiungono un'altitudine di oltre 1000 m s.l.m. con la massima elevazione nel monte Maja e Hutit (1316 m).

Il confine settentrionale del comune è delimitato dal fiume Mat, quello meridionale dall'Ishëm.

In epoca comunista è stata realizzata la bonifica della pianura costiera, rimangono alcune zone umide e paludose come la laguna di Patok che ricopre circa 400 ha ed è separata in due parti da un argine sul quale è stata costruita una strada.

Alla periferia meridionale della città di Laç esistono delle sorgenti di acqua sulfurea (Uji i Bardhe).

StoriaModifica

La prima menzione della regione etnografica e geografica di Kurbin risale al XIV secolo. A quel tempo la zona si chiamava Korbin o Korvin e il nome si riferiva in particolare alle colline e montagne comprese tra Kruja/Croia e il Mat.

Il centro storico del'area era il villaggio di Delbnisht, a pochi chilometri a est di Laç. Le donne indossavano il costume della Mirdizia, mentre gli uomini indossavano il costume di Kruja/Croia.

Infrastrutture e trasportiModifica

La rete ferroviaria che passa attraverso il distretto è gestita dalle Ferrovie dell'Albania / Hekurudha Shqipetare, ed è alquanto obsoleta e sottoutilizzata. Nel distretto si trovano circa 30 km di binari e 3 stazioni Mamurras, Laç e Milot. La linea è a binario unico e non è elettrificata (ma c'è un progetto di elettrificarla), permette di attraversare il distretto in treno da Sud a Nord, da Tirana a Scutari fino al Montenegro.

NoteModifica

  1. ^ Legge n. 115/2014 Archiviato il 24 settembre 2015 in Internet Archive.
  2. ^ (EN) A Brief History of the Administrative-territorial Organization in Albania, su reformaterritoriale.al. URL consultato il 29 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2017).
  Portale Albania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Albania