Kurt Georg Kiesinger

3° cancelliere federale della Germania
Kurt Georg Kiesinger
Bundesarchiv B 145 Bild-F022865-0006, Bonn, Konferenz der Ministerpräsidenten Kiesinger.jpg

Cancelliere federale della Germania
Durata mandato 1º dicembre 1966 –
21 dicembre 1969
Presidente Heinrich Lübke; Gustav Heinemann
Predecessore Ludwig Erhard
Successore Willy Brandt

Ministro Presidente
del Baden-Württemberg
Durata mandato 17 dicembre 1958 –
30 novembre 1966
Predecessore Gebhard Müller
Successore Hans Filbinger

Dati generali
Prefisso onorifico Coat of arms of Germany.svg
Partito politico CDU (1946-1988)
Precedenti:
NSDAP (1933-1945)
Firma Firma di Kurt Georg Kiesinger

Kurt Georg Kiesinger (Ebingen, 6 aprile 1904Tubinga, 9 marzo 1988) è stato un politico tedesco.

Kurt Georg Kiesinger (al centro)

Di ispirazione conservatrice, fu Cancelliere della Germania dal 1º dicembre 1966 al 21 ottobre 1969. È stato membro della CDU ed anche del NSDAP con tessera n.2633930, divenendo poi nel 1943 vice-capo della propaganda di radiodiffusione nel Ministero degli Esteri nazista.[1] [2] Muore nel 1988 ed è stato sepolto nello Stadtfriedhof di Tubinga.

OnorificenzeModifica

Onorificenze tedescheModifica

  Gran Croce al merito con placca e cordone dell'Ordine al merito di Germania
— 1956
  Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Federale Tedesca
— 1960
  Cavaliere dell'Ordine al Merito dello Stato di Baden-Wuerttemberg
— 1975
  Cavaliere dell'Ordine al merito bavarese

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Falcone (Islanda)
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Italia)
— 18 novembre 1957[3]
  Gran Croce dell'Ordine di Carlo III (Spagna)
— 28 ottobre 1968[4]
  Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna)

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN110689328 · ISNI (EN0000 0000 8176 7043 · LCCN (ENn50063923 · GND (DE118562053 · BNF (FRcb12029534q (data) · BAV ADV10307330 · WorldCat Identities (ENn50-063923
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie