Kurt Maflin

giocatore di snooker norvegese

Kurt Maflin (Southwark, 8 agosto 1983) è un giocatore di snooker inglese naturalizzato norvegese.[1]

Kurt Maflin
Kurt Maflin PHC 2016-1.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Norvegia Norvegia (dal 2004)
Biliardo Cue sports pictogram.svg
Specialità Snooker
Carriera
Carriera professionistica
Stagioni 2001-2002, 2003-2004, 2007-2008, 2010-
Soprannome -
Ranking 27° (19 agosto 2020)
Miglior Ranking 27° (Agosto 2020-)
Risultati nei tornei della Tripla Corona
UK Championship 4T (2019)
Masters -
Campionato mondiale QF (2020)
Titoli Ranking 0 (Miglior risultato: Semifinale)
PTC Grand Final 2013
China Open 2015
Riga Masters 2019
Titoli Non-Ranking 1
Century break 201
Miglior break 147 (2)
PTC 1 2010-2011
Scottish Open 2012
Maggior vincita £50000
Campionato mondiale 2020
Statistiche aggiornate al 19 agosto 2020

CarrieraModifica

Kurt Maflin ha intrapreso i primi anni di carriera con diverse alternanze tra l'essere professionista e dilettante. Dal 2010 è ininterrottamente nel Main Tour.

Conta tre semifinali, ottenute al Players Tour Championship Grand Final 2013[2], al China Open 2015[3] e al Riga Masters 2019.[4]

Al Campionato Mondiale 2020, battendo 13-11 John Higgins, si qualifica per la prima volta in carriera, ai quarti di finale del torneo.

Vita privataModifica

Nel 2013 ha sposato Anita Rizzuti, anch'ella giocatrice di snooker, con cui ha avuto il figlio Neon. Ha partecipato assieme alla moglie alla World Cup 2015 rappresentando la Norvegia.

Ranking[5]Modifica

Stagione Ranking iniziale Ranking finale
2001-2002 Non classificato 101
2003-2004 125 97
2007-2008 Non classificato 80
2010-2011 Non classificato 85
2011-2012 77 74
2012-2013 Non classificato 64
2013-2014 64 31
2014-2015 34 37
2015-2016 37 50
2016-2017 50 52
2017-2018 52 44
2018-2019 44 49
2019-2020 49 27
2020-2021 27

Break Massimi da 147: 2Modifica

Anno Competizione Avversario Note
1 2010   Players Tour Championship   Michal Zielinski [6]
2 2012   Scottish Open   Stuart Carrington [7]

Tornei vintiModifica

Titoli Non-Ranking: 1Modifica

Titoli Non-Ranking
Competizione Anno Avversario Note
  Challenge Tour 4 2003   James Leadbetter [8]

Finali perseModifica

Titoli Non-Ranking: 1Modifica

Titoli Non-Ranking
Competizione Anno Avversario Note
  Evento di qualificazione al Masters 2007   Barry Hawkins [9]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Kurt Maflin, su livescores.worldsnookerdata.com. URL consultato il 16 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 16 novembre 2019).
  2. ^ (EN) WebCite query result (PDF), su 3a43ed9bbf8e4c3a0092-e5ae3e47d460213726cd286f2f322a12.r38.cf3.rackcdn.com. URL consultato il 16 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2014).
  3. ^ (EN) China Open: Gary Wilson to play Mark Selby in final, 4 aprile 2015. URL consultato il 16 novembre 2019.
  4. ^ (EN) Kaspersky Riga Masters (2019) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato il 16 novembre 2019.
  5. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Ranking History For Kurt Maflin - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 12 marzo 2020.
  6. ^ (EN) Global Snooker News Maflin Maximum 100625, su web.archive.org, 27 dicembre 2010. URL consultato il 12 marzo 2020 (archiviato dall'url originale il 27 dicembre 2010).
  7. ^ (EN) Maflin Scores Maximum In Ravenscraig, su web.archive.org, 19 dicembre 2012. URL consultato il 16 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 19 dicembre 2012).
  8. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2003 Challenge Tour - Event 4 - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 12 marzo 2020.
  9. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2007 Masters Qualifying Event - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 12 marzo 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica