Apri il menu principale

Kurt Zouma

calciatore francese
Kurt Zouma
Chelsea 1 Everton 0 (15888380654).jpg
Zouma con la maglia del Chelsea nel 2015
Nazionalità Francia Francia
Altezza 190[1] cm
Peso 96[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Chelsea
Carriera
Giovanili
2003-2009600px Rosso e Nero.svg Vaulx-en-Velin
2009-2011Saint-Étienne
Squadre di club1
2011-2014Saint-Étienne64 (4)
2014-2017Chelsea47 (1)
2017-2018Stoke City34 (1)
2018-2019Everton32 (2)
2019-Chelsea10 (0)
Nazionale
2009-2010Francia Francia U-166 (0)
2010-2011Francia Francia U-1718 (1)
2011-2012Francia Francia U-191 (0)
2013Francia Francia U-2010 (1)
2013-2014Francia Francia U-216 (1)
2015-Francia Francia5 (1)
Palmarès
Transparent.png Campionato mondiale Under-20
Oro Turchia 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 agosto 2019

Kurt Happy Zouma (Lione, 27 ottobre 1994) è un calciatore francese di origini centrafricane, difensore del Chelsea e della nazionale francese.

Caratteristiche tecnicheModifica

È un difensore centrale, molto forte fisicamente, accostato spesso a Lilian Thuram.[2] All'occorrenza può anche giocare come mediano davanti alla difesa.

CarrieraModifica

ClubModifica

IniziModifica

Nato a Lione da genitori centrafricani,[3], ha un fratello maggiore di nome Lionel Zouma, anche lui un calciatore di ruolo difensore. Debutta nel 2003 con lo FC Vaulx-en-Velin, un sobborgo nei pressi di Lione. Ci militò per sei anni, per poi trasferirsi nel 2009 al Saint-Étienne, firmando il suo primo contratto da calciatore professionista di durata triennale.[4]

Saint-ÉtienneModifica

Fece il suo primo gol sotto i colori del Saint-Étienne con la squadra delle riserve, il 12 marzo 2011, contro l'Anglet (1-1).[5]

Quando la stagione 2010-2011 non era ancora terminata, i dirigenti gli proposero il suo primo contratto da calciatore professionista. Il giovane difensore accettò e nell'aprile del 2011, all'età di sedici anni e mezzo, viene ufficializzato il suo ingaggio, che lo legò al club per tre anni.[6][7]

Nella stagione calcistica 2011-2012 l'allenatore Christophe Galtier lo promuove in prima squadra e il 31 agosto 2011 compie il suo debutto nel match contro il Bordeaux di Coupe de la Ligue.[8] L'11 settembre ritorna in seconda squadra per giocare il match contro il Hyères FC, nel quale segna il suo secondo gol con la maglia del Saint-Etienne (persa 2-1).[9] Ritorna in campo in prima squadra facendo il suo debutto in Ligue 1 il 17 settembre 2011, nel match perso 3-0 contro il FC Lorient.[10] Il 19 novembre 2011, nel match vinto 2-0 contro l'OGC Nice, fa il suo primo gol in prima squadra,[11] seguita da una seconda marcatura il 14 gennaio 2012 contro il Sochaux, assicurando la vittoria della sua squadra per 1-0.[12] Il 27 gennaio 2012 viene presentato ufficialmente con una maglia che porta il suo nome con il numero 4, in ricordo dell'ex giocatore e capitano del club Loïc Perrin.[13]

Il 24 marzo 2012, durante la partita contro il Montpellier, si infortuna al ginocchio sinistro. Ritorna dal suo infortunio il 29 aprile durante la partita di campionato contro il Dijon FCO, dove richiede un intervento chirurgico, che lo fa terminare la stagione in anticipo.[senza fonte] Approfitta di questo periodo di inattività preparandosi per il diploma, conseguito con successo a luglio.[14]

Durante il mese di agosto 2012 Zouma viene messo tra gli 11 titolari nelle prime quattro partite di campionato. L'8 settembre 2012 subisce un infortunio in un match con la nazionale Under-19.[15] Ritorna in campo il 30 settembre, durante la partita di campionato contro lo Stade de Reims (0-0). Il 20 ottobre, nel match contro l'Nizza (1-1), ha subito una distorsione alla caviglia che lo costringerà a rimanere fuori per quasi due mesi.[senza fonte] Ha fatto il suo ritorno il 16 dicembre, nel match contro il Lorient (perso 2-0).

Il 30 marzo ritorna tra i convocati e gioca tutta la partita di campionato contro il Troyes AF (2-2).[16] Dopo questa partita ritorna tra i titolari fino alla fine della stagione. Gioca la finale della Coupe de la Ligue il 20 aprile 2013 contro lo Stade Rennes, da titolare, vincendo per 1-0 la partita e ottenendo il suo primo trofeo all'età di 18 anni.[17]

Il 4 febbraio 2013 sigla un nuovo contratto con il Saint-Étienne, che lo legherà al club fino al 2017.[18]

In 2 novembre 2013 durante una partita di campionato contro il Sochaux, è stato espulso a seguito di un tackle su Thomas Guerbert. A seguito di questa mossa, Kurt Zouma viene squalificato per 10 partite tra campionato e coppa.[19]

ChelseaModifica

Il 31 gennaio 2014 viene acquistato dal Chelsea per la cifra di 14,6 milioni di euro.[20] Il 1º marzo 2015 vince il suo primo trofeo inglese, battendo in finale il Tottenham nella finale di Coppa di lega. Il 19 settembre 2015, durante la partita di Premier League contro l'Arsenal vinta 2-0, segna di testa il suo primo gol con la maglia dei blues e il primo in assoluto nella massima serie inglese.

Il 7 febbraio 2016, nel match di Premier League contro il Manchester United, il difensore francese riporta la frattura del menisco della gamba destra, a causa di un una caduta, che lo costringerà a rimanere fuori dal campo per almeno 6 mesi.

Vari prestitiModifica

In seguito a un nuovo accordo di sei anni con il Chelsea, il 21 luglio 2017, Zouma si è unito alla squadra di Premier League Stoke City in prestito per la stagione 2017-18. Il 12 agosto ha fatto il suo debutto in una sconfitta per 1-0 a Everton. Il 20 novembre 2017 ha messo a segno il suo primo goal per i Potters nel pareggio per 2-2 con il Brighton&Hove Albion. Con i Potters, Zouma ha giocato 37 partite nella stagione 2017–18, alla fine della quale il club è stato retrocesso in Championship. Il 10 agosto 2018, Zouma è stato preso in prestito dall'Everton per la stagione 2018-19. Ha fatto il suo debutto il 25 agosto, nel match contro il Bournemouth, subentrando all'infortunato Michael Keane, all'ultimo minuto di gioco. Ha segnato invece il suo primo gol per l'Everton il 13 gennaio 2019, con un colpo di testa nel match di ritorno contro il Bournemouth.

NazionaleModifica

Nel 2009 ha debuttato con l'Under-16 giocando sei amichevoli e facendo sì che il calciatore nel 2010 venga chiamato a giocare con l'Under-17.

Dal 2011 milita in nazionale francese Under-18. Viene chiamato dalla nazionale francese Under-19 il 29 febbraio 2012 per una partita amichevole contro la Spagna (2-1), ma a causa di una lesione al ginocchio durante la partita contro il Montpellier non può partecipare nel torneo di Porto (9-14 aprile).[senza fonte] Il 5 settembre 2012 diventa il capitano della nazionale Under-19 della Francia.[senza fonte]

Il 6 luglio 2013 va a segno nella partita vinta per 4-0 contro l'Uzbekistan nei quarti di finale dei Mondiali Under-20. Il 29 marzo 2015 debutta con la nazionale maggiore, subentrando al 82esimo nell'amichevole vinta (2-0) contro la Danimarca.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 24 agosto 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012   Saint-Étienne L1 22 2 CF+CdL 1+1 0 - - - - - - 24 2
2012-2013 L1 18 2 CF+CdL 3+1 0 - - - - - - 22 2
2013-2014 L1 24 0 CF+CdL 0+0 0 UEL 3[21] 0 - - - 27 0
Totale Saint-Étienne 64 4 6 0 3 0 73 4
2014-2015   Chelsea PL 15 0 FACup+CdL 2+5 1+1 UCL 4 0 - - - 26 2
2015-2016 PL 23 1 FACup+CdL 1+1 0+0 UCL 6 1 CS 1 0 32 2
2016-2017 PL 9 0 FACup+CdL 4+0 0+0 - - - - - - 13 0
2017-2018   Stoke City PL 34 1 FACup+CdL 1+2 0 - - - - - - 37 1
2018-2019   Everton PL 32 2 FACup+CdL 2+2 0 - - - - - - 36 2
2019-2020   Chelsea PL 3 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL 0 0 SU 1 0 4 0
Totale Chelsea 50 1 13 2 10 1 2 0 75 4
Totale carriera 178 8 27 2 13 1 2 0 220 11

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Nazionale maggiore franceseModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29-3-2015 Saint-Étienne Francia   2 – 0   Danimarca Amichevole -   82’
11-10-2015 Copenaghen Danimarca   1 – 2   Francia Amichevole -   46’
11-10-2018 Guingamp Francia   2 – 2   Islanda Amichevole -   46’
4-6-2019 Nantes Francia   2 – 0   Bolivia Amichevole -   89’
11-6-2019 Andorra la Vella Andorra   0 – 4   Francia Qual. Euro 2020 1   77’
Totale Presenze 5 Reti 1

Nazionale francese Under-21Modifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-9-2013 Caen Francia Under-21   5 – 0   Kazakistan Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -   45’
9-9-2013 Barysaŭ Bielorussia Under-21   1 – 2   Francia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
4-3-2014 Le Mans Francia Under-21   1 – 0   Bielorussia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 1 cap.
4-9-2014 Astana Kazakistan Under-21   1 – 5   Francia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 - cap.
8-9-2014 Auxerre Francia Under-21   1 – 1   Islanda Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
10-10-2014 Le Mans Francia Under-21   2 – 0   Svezia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -   38’
Totale Presenze 6 Reti 1

Nazionale francese Under-20Modifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia Under-20
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
21-3-2013 Tours Francia Under-20   3 – 1   Danimarca Under-20 Amichevole -
25-3-2013 Stade de France Francia Under-20   3 – 0   Romania Under-20 Amichevole -
11-6-2013 Romorantin-Lanthenay Francia Under-20   3 – 1   Grecia Under-20 Amichevole -
27-6-2013 Türk Telekom Arena Spagna Under-20   2 – 1   Francia Under-20 Mondiali Under-20 2013 - 1º turno -
2-7-2013 Gaziantep Francia Under-20   4 – 1   Turchia Under-20 Mondiali Under-20 2013 - Ottavi di finale -
6-7-2013 Rize Şehir Stadı Francia Under-20   4 – 0   Uzbekistan Under-20 Mondiali Under-20 2013 - Quarti di finale 1
10-7-2013 Bursa Atatürk Stadyumu Francia Under-20   2 – 1   Ghana Under-20 Mondiali Under-20 2013 - Semifinale -
13-7-2013 Stadio Ali Sami Yen Francia Under-20   4 – 1   Uruguay Under-20 Mondiali Under-20 2013 - Finale -
Totale Presenze 8 Reti 1

Nazionale francese Under-19Modifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia Under-19
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29-2-2012 Madrid Spagna Under-19   2 – 1   Francia Under-19 Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Nazionale francese Under-17Modifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia Under-17
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
27-10-2010 Pafiako Stadium Francia Under-17   1 – 0   Slovenia Under-17 Amichevole -
1-11-2010 Roma Italia Under-17   2 – 1   Francia Under-17 Amichevole -
30-3-2011 Carquefou Francia Under-17   9 – 0   Bielorussia Under-17 Amichevole -   31’
3-5-2011 Inđija Francia Under-17   2 – 1   Inghilterra Under-17 Europeo Under-17 2011 - 1º turno -
9-5-2011 Novi Sad Danimarca Under-17   1 – 0   Francia Under-17 Europeo Under-17 2011 - 1º turno -
18-6-2011 Estadio Universitario Francia Under-17   3 – 0   Argentina Under-17 Mondiali Under-17 2011 - 1º turno -
21-6-2011 Estadio Universitario Giappone Under-17   1 – 1   Francia Under-17 Mondiali Under-17 2011 - 1º turno -
1-7-2011 Estadio Corregidora Francia Under-17   3 – 2   Costa d'Avorio Under-17 Mondiali Under-17 2011 - Ottavi di finale -
5-7-2011 Pachuca Francia Under-17   1 – 2   Messico Under-17 Mondiali Under-17 2011 - Quarti di finale -
Totale Presenze 9 Reti 0

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Kurt Zouma | Teams | Official Site | Chelsea Football Club
  2. ^ Zouma, il Saint Etienne cresce un altro Thuram, corrieredellosport.it, 16 febbraio 2012. URL consultato il 3 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 6 novembre 2014).
  3. ^ (FR) Zouma, l'Arme Absolue dans le Grand Tournoi, su FIFA.com, venerdì 12 luglio 2013.
  4. ^ (FR) Kurt Zouma signe pro à Saint-Etienne, su footransferts.com (archiviato dall'url originale il 30 luglio 2012).
  5. ^ (FR) Les Genêts d'Anglet vs Saint-Étienne II 1-1, su Fussball statistiken.com. URL consultato il 6 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  6. ^ (FR) Premier contrat pro pour Kurt Zouma, su ASSE.fr, 1º aprile 2011.
  7. ^ (FR) Exclu vidéo: La signature de Kurt Zouma, su ASSE.fr, 1º aprile 2011.
  8. ^ (EN) Liverpool transfers: Red target Kurt Zouma staying at Saint-Etienne, thesportreview.com, 5 agosto 2013. URL consultato il 3 agosto 2014.
  9. ^ (FR) Saint-Étienne II vs Hyères 1-2, su Fussball statistiken.com. URL consultato il 6 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  10. ^ (FR) Lorient vs Saint-Etienne 3-0, su Fussball statistiken.com. URL consultato il 6 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  11. ^ (FR) Nice vs Saint-Etienne 0-2, su Fussball statistiken.com. URL consultato il 6 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  12. ^ (FR) Saint-Etienne vs Sochaux 1-0, su Fussball statistiken.com. URL consultato il 6 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  13. ^ (FR) Zouma a son numéro, su ASSE.fr, 21 gennaio 2012.
  14. ^ (FR) 86,7% de réussite au bac, su Asse.fr, 11 luglio 2012.
  15. ^ (FR) Perrin OK, Zouma forfait, su ASSE.fr, 13 settembre 2012.
  16. ^ Troyes-Saint-Étienne 2-2, su transfermarkt.it, 30 marzo 2013.
  17. ^ Mattia Rossi, Saint-Etienne-Rennes 1-0: Brandao, Monsieur Coupe de la Ligue, su tuttocalcioestero.it, 20 aprile 2013.
  18. ^ (FR) Kurt Zouma prolonge jusqu'en 2017, su ASSE.fr, 4 febbraio 2013.
  19. ^ (FR) FOOTBALL. ASSE : dix matches de suspension pour Zouma, su Le Progrès, 7 novembre 2013.
  20. ^ Il Chelsea si assicura Zouma, su UEFA.com, Venerdì, 31 gennaio 2014 alle 14.26. URL consultato il 1º febbraio 2014.
  21. ^ 1 presenza nei turni preliminari.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica