Apri il menu principale
Kuta
StatoRussia Russia
Lunghezza408 km
Portata media62,4 m³/s[1]
Bacino idrografico12 500 km²
Nascealtopiano della Siberia centrale
Sfociafiume Lena

La Kuta è un fiume della Russia siberiana meridionale (oblast' di Irkutsk), tributario di sinistra della Lena.

Nasce e scorre nella parte sudorientale del grande altopiano della Siberia centrale, nella sua sezione che prende il nome di alture dell'Angara; scorre in una valle ampia, spesso paludosa e coperta di foreste di conifere e betulle, con direzione dapprima occidentale, successivamente mediamente meridionale, volgendosi infine, nel basso corso, verso est. Sfocia nella Lena nel suo alto corso, presso la città di Ust'-Kut. Il maggiore tributario è la Kupa, proveniente dalla destra idrografica.

Il fiume congela nei mesi compresi fra novembre ed aprile/primi di maggio.

Nel bacino del fiume si trovano importanti sorgenti di acque minerali.

NoteModifica

  1. ^ presso la foce

Collegamenti esterniModifica

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia