KwaZulu-Natal

provincia sudafricana

Il KwaZulu-Natal è una provincia del Sudafrica. Si trova sulla costa orientale del Paese, affacciato sull'oceano Indiano, e il suo capoluogo è Pietermaritzburg. La provincia fu istituita nel 1994 per unificazione del territorio storico del Natal e quello di KwaZulu.

KwaZulu-Natal
provincia
KwaZulu-Natal – Veduta
KwaZulu-Natal – Veduta
La catena dei Monti dei Draghi
Localizzazione
StatoBandiera del Sudafrica Sudafrica
Amministrazione
CapoluogoPietermaritzburg
PremierZweli Mkhize (ANC)
Data di istituzione27 aprile 1994
Territorio
Coordinate
del capoluogo
29°S 31°E / 29°S 31°E-29; 31 (KwaZulu-Natal)
Altitudine1 276 m s.l.m.
Superficie94 361 km²
Abitanti11 531 628[1] (2020)
Densità122,21 ab./km²
Distretti1+10
Municipalità locali50
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
ISO 3166-2ZA-KZN
Cartografia
KwaZulu-Natal – Localizzazione
KwaZulu-Natal – Localizzazione
Sito istituzionale

È una provincia di confine con Mozambico ed eSwatini a nordest, mentre a ovest è una delle tre province sudafricane che circondano il Lesotho; dal punto di vista interno confina invece con le province di Mpumalanga a nord, Stato libero a ovest e Capo Orientale a sudovest.

Per popolazione è la seconda provincia del Paese, e il suo centro più popoloso, Durban è superata solo da Johannesburg per numero d'abitanti.

Storia modifica

Ricalcante i confini della vecchia repubblica boera di Natalia, la provincia di KwaZulu-Natal venne istituita nel 1994, unificando il bantustan di KwaZulu (in lingua zulu terra degli zulu) e la provincia di Natal. Il nome Natal (Natale in portoghese) fu dato alla zona da Vasco da Gama che giunse per primo sulla coste orientali del Sudafrica il 25 dicembre 1497.

Popolazione modifica

La provincia (in particolare il KwaZulu) è la patria storica degli zulu, il gruppo etnico più numeroso in Sudafrica. In ossequio alle tradizioni di questa etnia, la provincia ha un sistema amministrativo peculiare che riconosce una autorità locale al re degli zulu.

Geografia e clima modifica

Il territorio del Natal è formato da tre diverse aree geografiche:

Il fiume più grande della regione è il Tugela che nasce sui monti dei Draghi e attraversa centralmente la regione sfociando nell'Oceano indiano a circa 80 km a nord di Durban.

Il KwaZulu-Natal è di gran lunga la più umida delle province sudafricane, e una delle zone più verdi, fertili e ricche di acqua.

Comuni e distretti modifica

La provincia di KwaZulu-Natal è suddivisa in 4 District Management Area (DMA) con codici KZDMA22, KZDMA23, KZDMA27, KZDMA43 e 10 distretti municipali, a loro volta suddivisi in 50 municipalità locali. Ai 10 distretti municipali, va aggiunto una municipalità metropolitana.[2]

Note modifica

  1. ^ stima
  2. ^ Fonte: Municipal Demarcation Board South Africa, sito ufficiale ([1] Archiviato il 26 aprile 2009 in Internet Archive.)

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàGND (DE4606999-9
  Portale Africa del Sud: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di africa del Sud