Kyle Lafferty

calciatore nordirlandese

Kyle Lafferty, all'anagrafe Kyle Joseph George Lafferty (Enniskillen, 16 settembre 1987), è un calciatore nordirlandese, attaccante del Kilmarnock e della nazionale nordirlandese.

Kyle Lafferty
Kyle Lafferty 2012.jpg
Lafferty con la nazionale nordirlandese nel 2012
Nazionalità Irlanda del Nord Irlanda del Nord
Altezza 193 cm
Peso 88 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Kilmarnock
Carriera
Giovanili
Ballinamallard Utd
2003-2005Burnley
Squadre di club1
2005Burnley4 (0)
2006Darlington9 (3)
2006-2008Burnley78 (10)
2008-2012Rangers104 (31)
2012-2013Sion25 (5)
2013-2014Palermo34 (11)
2014-2015Norwich City18 (1)
2015Çaykur Rizespor14 (2)
2015-2016Norwich City1 (0)
2016Birmingham City6 (1)
2016-2017Norwich City12 (1)
2017-2018Hearts32 (11)[1]
2018-2019Rangers20 (4)[2]
2019Sarpsborg 089 (1)
2020Sunderland11 (2)
2020-2021Reggina9 (1)
2021Kilmarnock4 (3)[3]
2021Anorthōsis5 (0)
2022-Kilmarnock14 (8)
Nazionale
2004Irlanda del Nord Irlanda del Nord U-175 (0)
2005Irlanda del Nord Irlanda del Nord U-196 (1)
2006Irlanda del Nord Irlanda del Nord U-212 (0)
2006-Irlanda del Nord Irlanda del Nord89 (20)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 giugno 2022

Caratteristiche tecnicheModifica

In grado di fare reparto da solo[4], Lafferty è un centravanti[5][6], efficace nel gioco aereo[5][6] e forte fisicamente[5][6], in possesso - nonostante la stazza - di una discreta velocità[6] a cui abbina buone doti tecniche.[6]

CarrieraModifica

ClubModifica

Muove i suoi primi passi nelle giovanili del Burnley.[7] Esordisce in prima squadra il 6 agosto 2005 contro il Crewe Alexandra, subentrando all'89' al posto di Garreth O'Connor.[8]

Il 19 giugno 2008 viene tesserato dai Rangers in cambio di circa 3 milioni di sterline, firmando un contratto valido per cinque stagioni.[9] Esordisce con gli scozzesi il 5 agosto contro l'FBK Kaunas, incontro preliminare valido per l'accesso alla fase a gironi di UEFA Champions League, sostituendo Kenny Miller a pochi istanti dal termine.[10] A fine stagione conquista il double domestico, conquistando il titolo scozzese e la Coppa di Scozia.

In seguito al fallimento della società, il 30 giugno 2012 lascia la squadra scozzese, firmando un triennale con il Sion[11], dopo aver risolto alcuni problemi burocratici fatti emergere da Charles Green, presidente della NewCo Rangers (la nuova società fondata al posto del fallito Rangers) grazie all'intervento della FIFA.[12][11]

Il 20 giugno 2013 si trasferisce alla società italiana del Palermo,[13] dove ritrova Gennaro Gattuso, suo compagno di squadra e allenatore al Sion. Primo calciatore nordirlandese a militare in Italia (il secondo se si considera Paddy Sloan del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda), con la società rosanero firma un contratto triennale.[14] Debutta nella prima partita utile, cioè il secondo turno di Coppa Italia, vinto per 2-1 sulla Cremonese e disputato l'11 agosto 2013, giocando titolare e realizzando la marcatura che apre l'incontro.[15] Il 13 settembre seguente realizza il suo primo gol nel campionato di Serie B contro il Cesena trasformando un calcio di punizione che vale il momentaneo 1-1; la partita terminerà 2-1 a favore dei rosanero.[16] Il 26 aprile 2014, nella partita vinta per 3-1 contro il Latina, segna la sua undicesima e ultima rete in campionato eguagliando il suo record in campionato risalente alla stagione 2010-2011 al Glasgow Rangers. Il 3 maggio, dopo la vittoria contro il Novara per 1-0 in trasferta, ottiene con il Palermo la promozione in Serie A – con annessa vittoria del campionato – con cinque giornate d'anticipo. Chiude la sua unica stagione in rosanero con 34 presenze e 11 reti segnate nel campionato di Serie B e 2 presenze con 1 rete in Coppa Italia.

Il 27 giugno si trasferisce a titolo definitivo alla squadra inglese del Norwich City,[17] appena retrocesso in seconda serie, tornando a giocare in Inghilterra dopo sei anni, a causa di ragioni extra-campo;[6] con i Canaries firma un contratto triennale, con decorrenza dal 1º luglio 2014 e con opzione per il prolungamento di un ulteriore stagione.[18]

Il 2 febbraio 2015 passa in prestito al Rizespor[19], chiudendo la sua esperienza turca segnando 2 gol in 14 partite di campionato.

Tornato al Norwich City, neo promosso in Premier League per la stagione 2015-2016, fatica a trovare spazio, collezionando solo 1 presenza in campionato e 2 nelle coppe inglesi. Rimane in rosa fino al 24 marzo 2016, quando passa al Birmingham City in prestito fino alla fine della stagione.[20] Chiude la sua esperienza con i Bluenoses mettendo insieme 6 presenze ed un goal.

Rientrato tra le fila dei The Canaries, disputa una stagione tra alti e bassi, scendendo in campo 16 volte e siglando 2 reti. Nel maggio 2017, alla fine del prestito, viene comunicato che alla scadenza del contratto, rimarrà svincolato.[21]

Il 28 giugno 2017 viene ingaggiato dagli Hearts, società della Scottish Premiership, con un accordo di due anni.[22] Tra le fila della società di Edimburgo, tra campionato e coppe, scende in campo 48 volte e siglando 20 reti.

Il 22 agosto 2018, dopo 6 anni, fa il suo ritorno ai Rangers firmando un contratto di due anni.[23] Al suo "nuovo" debutto segna due gol contro il Motherwell in campionato, per il 3-3 finale. Di comune accordo, il 24 luglio 2019, risolve il suo contratto dopo aver raccolto 30 presenze e 6 reti.[24]

Libero da vincoli contrattuali, il 27 agosto 2019 si lega al Sarpsborg 08 a parametro zero, sottoscrivendo un contratto valido fino al termine della stagione.[25] Il 10 gennaio 2020 si lega con un contratto breve al Sunderland,[26] salvo rescindere il contratto pochi mesi dopo, il 14 giugno 2020.[27]

Il 25 luglio 2020 la Reggina, neopromossa in Serie B, ufficializza il suo ingaggio, facendogli sottoscrivere un contratto biennale.[28] Esordisce il 26 settembre, nella partita in casa della Salernitana, subentrando all'81' a Germán Denis.[29] Il 14 dicembre segna il suo primo gol, realizzando il provvisorio vantaggio nella partita casalinga col Venezia, partita poi finita con la sconfitta della propria squadra per 1-2.[30] Il 12 gennaio 2021 il club calabrese annuncia la risoluzione consensuale del contratto con il calciatore.[31]

Un mese dopo la fine dell'esperienza italiana, il 12 febbraio 2021 trova l'accordo fino al termine della stagione con il Kilmarnock, società della Scottish Premiership, facendo ritorno in Scozia.[32] In 8 partite segna 12 gol, tra cui una tripletta contro il Dundee Utd, ma il Kilmarnock, undicesimo classificato al termine della stagione regolare, retrocede a seguito della sconfitta contro il Dundee nello spareggio promozione-retrocessione. Dopo aver segnato 13 gol in 13 presenze, si svincola, quindi, dal club.

Il 21 giugno 2021 firma per i ciprioti dell'Anorthōsis, club che lascia nel dicembre seguente tramite la risoluzione consensuale del contratto.

Il 21 gennaio 2022 torna al Kilmarnock.

NazionaleModifica

Esordisce con la nazionale nordirlandese il 21 maggio 2006, disputando un'amichevole contro la Romania. Nel 2016, grazie alle 16 reti messe a segno, diventa il secondo miglior marcatore di sempre dell'Irlanda del Nord, alle spalle di David Healy.

Ha partecipato all'Europeo del 2016.[33]

Il 28 marzo 2021, in occasione dell'amichevole persa 1-2 contro gli Stati Uniti, indossa per la prima volta la fascia da capitano della nazionale nordirlandese.[34][35]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 26 marzo 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-gen. 2006   Burnley FLC 4 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 5 0
gen.-feb. 2006   Darlington FL1 9 3 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 9 3
feb.-giu. 2006   Burnley FLC 7 1 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 7 1
2006-2007 FLC 34 4 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 36 4
2007-2008 FLC 37 5 FACup+CdL 1+2 0 - - - - - - 40 5
Totale Burnley 82 10 6 0 - - - - 88 10
2008-2009   Rangers SPL 25 6 SC+CdL 1+1 0+1 UCL 1[36] 0 - - - 28 7
2009-2010 SPL 28 7 SC+CdL 5+2 0 UCL 4 0 - - - 39 7
2010-2011 SPL 31 11 SC+CdL 2+3 1+3 UCL+UEL 4+4 0 - - - 44 15
2011-2012 SPL 20 7 SC+CdL 0+1 0 UCL+UEL 0+2[36] 0 - - - 23 7
2012-2013   Sion SL 25 5 CS 3 3 - - - - - - 28 8
2013-2014   Palermo B 34 11 CI 2 1 - - - - - - 36 12
2014-feb. 2015   Norwich City FLC 18 1 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 20 1
feb.-giu. 2015   Rizespor SL 14 2 TK 1 0 - - - - - - 15 2
2015-mar. 2016   Norwich City PL 1 0 FACup+CdL 1+1 0+1 - - - - - - 3 1
mar.-giu. 2016   Birmingham City FLC 6 1 FACup+CdL - - - - - - - - 6 1
2016-2017   Norwich City FLC 12 1 FACup+CdL 2+2 0+1 - - - - - - 16 2
Totale Norwich City 31 2 8 2 - - - - 39 4
2017-2018   Hearts SP 30+5[37] 10+2[37] SC+CdL 2+4 3+4 - - - - - - 41 19
ago. 2018 SP 2 1 SC+CdL 0+5 0 - - - - - - 7 1
Totale Hearts 37 13 11 7 - - - - 48 20
ago. 2018-2019   Rangers SP 20+1[37] 4 SC+CdL 4+0 1 UEL 5[38] 1 - - - 30 6
Totale Rangers 125 35 23 8 20 1 - - 168 44
ago.-dic. 2019   Sarpsborg 08 ES 9 1 CN - - - - - - - - 9 1
gen.-giu. 2020   Sunderland FL1 11 2 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 11 2
2020-gen. 2021   Reggina B 9 1 CI 2 0 - - - - - - 11 1
feb.-giu. 2021   Kilmarnock SP 4+7[39] 3+6[39] SC+CdL 2+0 4 - - - - - - 13 13
giu.-dic. 2021   Anorthosis AK 5 0 CC 0 0 UEL+UECL 2[36]+3[36] 1[36]+0 SC 1 0 11 2
gen.-giu. 2022   Kilmarnock SP 9 7 SC+CdL 1+0 0 - - - - - - 10 7
Totale Kilmarnock 20 16 3 4 - - - - 23 20
Totale carriera 417 102 55 23 25 2 1 0 498 127

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Irlanda del Nord
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
21-5-2006 East Rutherford Uruguay   1 – 0   Irlanda del Nord Amichevole -   75’
26-5-2006 Chicago Romania   2 – 0   Irlanda del Nord Amichevole -   66’
16-8-2006 Helsinki Finlandia   1 – 2   Irlanda del Nord Amichevole 1   51’
2-9-2006 Belfast Irlanda del Nord   0 – 3   Islanda Qual. Euro 2008 -   63’
6-9-2006 Belfast Irlanda del Nord   3 – 2   Spagna Qual. Euro 2008 -   54’
7-10-2006 Copenaghen Danimarca   0 – 0   Irlanda del Nord Qual. Euro 2008 -   63’
11-10-2006 Belfast Irlanda del Nord   1 – 0   Lettonia Qual. Euro 2008 -   48’   89’
6-2-2007 Belfast Irlanda del Nord   0 – 0   Galles Amichevole -   68’
24-3-2007 Vaduz Liechtenstein   1 – 4   Irlanda del Nord Qual. Euro 2008 -   56’
28-3-2007 Belfast Irlanda del Nord   2 – 1   Svezia Qual. Euro 2008 -   79’
22-8-2007 Belfast Irlanda del Nord   3 – 1   Liechtenstein Qual. Euro 2008 1   75’
8-9-2007 Riga Lettonia   1 – 0   Irlanda del Nord Qual. Euro 2008 -   72’
17-10-2007 Stoccolma Svezia   1 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 2008 1   19’
21-11-2007 Las Palmas Spagna   1 – 0   Irlanda del Nord Qual. Euro 2008 -   59’   76’
6-2-2008 Belfast Irlanda del Nord   0 – 1   Bulgaria Amichevole -   60’
26-3-2008 Belfast Irlanda del Nord   4 – 1   Georgia Amichevole 2   46’
11-10-2008 Maribor Slovenia   2 – 0   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2010 -   27’
15-10-2008 Belfast Irlanda del Nord   4 – 0   San Marino Qual. Mondiali 2010 1   82’
19-11-2008 Belfast Irlanda del Nord   0 – 2   Ungheria Amichevole -   29’   46’
11-2-2009 Serravalle San Marino   0 – 3   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2010 -   17’   55’
12-8-2009 Belfast Irlanda del Nord   1 – 1   Israele Amichevole -
5-9-2009 Chorzów Polonia   1 – 1   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2010 1   53’
14-11-2009 Belfast Irlanda del Nord   0 – 1   Serbia Amichevole -   71’
3-3-2010 Tirana Albania   1 – 0   Irlanda del Nord Amichevole -   26’   64’
11-8-2010 Podgorica Montenegro   2 – 0   Irlanda del Nord Amichevole -   57’   58’
3-9-2010 Maribor Slovenia   0 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 2012 -   67’   83’
8-10-2010 Belfast Irlanda del Nord   0 – 0   Italia Qual. Euro 2012 -   66’
12-10-2010 Toftir Fær Øer   1 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 2012 1
25-3-2011 Belgrado Serbia   2 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 2012 -   46’
7-10-2011 Belfast Irlanda del Nord   1 – 2   Estonia Qual. Euro 2012 -   53’   69’
15-8-2012 Belfast Irlanda del Nord   3 – 3   Finlandia Amichevole 1   63’
7-9-2012 Mosca Russia   2 – 0   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2014 -
11-9-2012 Belfast Irlanda del Nord   1 – 1   Lussemburgo Qual. Mondiali 2014 -   38’
16-10-2012 Porto Portogallo   1 – 1   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2014 -
14-11-2012 Belfast Irlanda del Nord   1 – 1   Azerbaigian Qual. Mondiali 2014 -   57’
6-9-2013 Belfast Irlanda del Nord   2 – 4   Portogallo Qual. Mondiali 2014 -   67’   80’
5-3-2014 Nicosia Cipro   0 – 0   Irlanda del Nord Amichevole -   46’
7-9-2014 Budapest Ungheria   1 – 2   Irlanda del Nord Qual. Euro 2016 1
11-10-2014 Belfast Irlanda del Nord   2 – 0   Fær Øer Qual. Euro 2016 1
14-10-2014 Il Pireo Grecia   0 – 2   Irlanda del Nord Qual. Euro 2016 1   28’   72’
14-11-2014 Bucarest Romania   2 – 0   Irlanda del Nord Qual. Euro 2016 -   52’
29-3-2015 Belfast Irlanda del Nord   2 – 1   Finlandia Qual. Euro 2016 2   79’
13-6-2015 Belfast Irlanda del Nord   0 – 0   Romania Qual. Euro 2016 -
4-9-2015 Tórshavn Fær Øer   1 – 3   Irlanda del Nord Qual. Euro 2016 1
7-9-2015 Belfast Irlanda del Nord   1 – 1   Ungheria Qual. Euro 2016 1   10’
11-10-2015 Helsinki Finlandia   1 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 2016 -
13-11-2015 Belfast Irlanda del Nord   1 – 0   Lettonia Amichevole -   54’
24-3-2016 Cardiff Galles   1 – 1   Irlanda del Nord Amichevole -   81’
28-3-2016 Belfast Irlanda del Nord   1 – 0   Slovenia Amichevole -   60’
27-5-2016 Belfast Irlanda del Nord   3 – 0   Bielorussia Amichevole 1   61’
4-6-2016 Trnava Slovacchia   0 – 0   Irlanda del Nord Amichevole -   55’
12-6-2016 Nizza Polonia   1 – 0   Irlanda del Nord Euro 2016 - 1º turno -
21-6-2016 Parigi Irlanda del Nord   0 – 1   Germania Euro 2016 - 1º turno -   59’
25-6-2016 Parigi Galles   1 – 0   Irlanda del Nord Euro 2016 - Ottavi di finale -
4-9-2016 Praga Rep. Ceca   0 – 0   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2018 -   59’
8-10-2016 Belfast Irlanda del Nord   4 – 0   San Marino Qual. Mondiali 2018 2   73’
11-10-2016 Hannover Germania   2 – 0   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2018 -   76’
11-11-2016 Belfast Irlanda del Nord   4 – 0   Azerbaigian Qual. Mondiali 2018 1   62’
15-11-2016 Belfast Irlanda del Nord   0 – 3   Croazia Amichevole -   56’
26-3-2017 Belfast Irlanda del Nord   2 – 0   Norvegia Qual. Mondiali 2018 -   85’
2-6-2017 Belfast Irlanda del Nord   1 – 0   Nuova Zelanda Amichevole -   46’
10-6-2017 Baku Azerbaigian   0 – 1   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2018 -   77’
1-9-2017 Serravalle San Marino   0 – 3   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2018 -   61’
4-9-2017 Belfast Irlanda del Nord   2 – 0   Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 -   74’
5-10-2017 Belfast Irlanda del Nord   1 – 3   Germania Qual. Mondiali 2018 -   69’
8-10-2017 Oslo Norvegia   1 – 0   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2018 -   69’
9-11-2017 Belfast Irlanda del Nord   0 – 1   Svizzera Qual. Mondiali 2018 -   78’
8-9-2018 Belfast Irlanda del Nord   1 – 2   Bosnia ed Erzegovina UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   69’
15-11-2018 Dublino Irlanda   0 – 0   Irlanda del Nord Amichevole -   71’
18-11-2018 Belfast Irlanda del Nord   1 – 2   Austria UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   74’
21-3-2019 Belfast Irlanda del Nord   2 – 0   Estonia Qual. Euro 2020 -   76’
24-3-2019 Belfast Irlanda del Nord   2 – 1   Bielorussia Qual. Euro 2020 -   79’
11-6-2019 Barysaŭ Bielorussia   0 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 2020 -   72’   83’
5-9-2019 Belfast Irlanda del Nord   1 – 0   Lussemburgo Amichevole -   59’
10-10-2019 Rotterdam Paesi Bassi   3 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 2020 -   67’
4-9-2020 Bucarest Romania   1 – 1   Irlanda del Nord UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -   76’
8-10-2020 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   1 – 1 dts
(3 – 4 dtr)
  Irlanda del Nord Qual. Euro 2020 -   90+3’
11-10-2020 Belfast Irlanda del Nord   0 – 1   Austria UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -   61’
12-11-2020 Belfast Irlanda del Nord   1 – 2 dts   Slovacchia Qual. Euro 2020 -   77’
25-3-2021 Parma Italia   2 – 0   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2022 -   78’
28-3-2021 Belfast Irlanda del Nord   1 – 2   Stati Uniti Amichevole - cap.
31-3-2021 Belfast Irlanda del Nord   0 – 0   Bulgaria Qual. Mondiali 2022 -   82’   90+2’
3-6-2021 Dnipro Ucraina   1 – 0   Irlanda del Nord Amichevole -   61’
2-9-2021 Vilnius Lituania   1 – 4   Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2022 -   83’
5-9-2021 Tallinn Estonia   0 – 1   Irlanda del Nord Amichevole -   55’
2-6-2022 Belfast Irlanda del Nord   0 – 1   Grecia UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -   62’
5-6-2022 Larnaca Cipro   0 – 0   Irlanda del Nord UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -
9-6-2022 Pristina Kosovo   3 – 2   Irlanda del Nord UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -   68’
12-6-2022 Belfast Irlanda del Nord   2 – 2   Cipro UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -   69’
Totale Presenze (7º posto) 89 Reti (2º posto) 20

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Rangers: 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011
Rangers: 2008-2009
Rangers: 2009-2010, 2010-2011
Palermo: 2013-2014
Kilmarnock: 2021-2022

NoteModifica

  1. ^ 37 (13) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 21 (4) se si comprendono i play-off.
  3. ^ 11 (9) comprese le presenze nella fase finale e nei play-off.
  4. ^ Gattuso porta con sé Lafferty Zamparini: “Ricorda Toni”, su livesicilia.it.
  5. ^ a b c Reggina scatenata, assalto a Lafferty!, su tiforeggina.it.
  6. ^ a b c d e f Il più forte di tutti, su ultimouomo.com, 15 giugno 2016. URL consultato il 5 agosto 2020.
  7. ^ (EN) Kyle Lafferty: Hearts sign Northern Ireland forward on two-year deal, su bbc.com.
  8. ^ Crewe Alexandra - Burnley 2-1, su transfermarkt.it.
  9. ^ (EN) Lafferty completes Rangers move, su news.bbc.co.uk.
  10. ^ FBK Kaunas - Glasgow Rangers 2-1, su transfermarkt.it.
  11. ^ a b (EN) Kyle Lafferty signs for Sion after leaving Rangers, su bbc.com.
  12. ^ (EN) Rangers: Players free not to join 'newco' says law expert, su bbc.com.
  13. ^ Tutti i trasferimenti - Palermo Archiviato il 5 agosto 2014 in Internet Archive. Legaserieb.it
  14. ^ Acquistato Lafferty dal Sion Archiviato il 28 agosto 2013 in Internet Archive. Palermocalcio.it
  15. ^ Palermo-Cremonese 2-1 Archiviato il 2 ottobre 2013 in Internet Archive. Palermocalcio.it
  16. ^ Serie B, Palermo-Cesena 2-1: Lafferty ed Hernandez fanno sorridere Gattuso, su repubblica.it, 13 settembre 2013. URL consultato il 3 marzo 2014.
  17. ^ Lafferty al Norwich Archiviato il 1º giugno 2015 in Internet Archive. Palermocalcio.it
  18. ^ (EN) City set to sign Lafferty, su canaries.co.uk, 27 giugno 2014.
  19. ^ Norwich City forward Kyle Lafferty joins Turkish Super Lig club Caykur Rizespor on loan until the end of the season
  20. ^ (EN) KYLE LAFFERTY COMPLETES BIRMINGHAM CITY LOAN SWITCH, su canaries.co.uk. URL consultato il 26 marzo 2016.
  21. ^ (EN) SEVEN SENIOR PLAYERS SET TO LEAVE, su canaries.co.uk. URL consultato il 2 maggio 2017.
  22. ^ (EN) Kyle Lafferty: Hearts sign Northern Ireland forward on two-year deal, su bbc.co.uk. URL consultato il 28 giugno 2017.
  23. ^ (EN) Kyle Lafferty: Rangers recruit Hearts striker for second Ibrox spell, su bbc.co.uk. URL consultato il 22 agosto 2018.
  24. ^ (EN) Kyle Lafferty: Northern Ireland striker leaves Rangers, su bbc.com, bbc.co.uk. URL consultato il 24 luglio 2019.
  25. ^ (NO) KYLE LAFFERTY KLAR FOR SARPSBORG 08, su sarpsborg08.no. URL consultato il 27 agosto 2019.
  26. ^ (EN) CHECKING IN: Lafferty signs short-term deal, su safc.com. URL consultato il 10 gennaio 2020.
  27. ^ (EN) Kyle Lafferty: Northern Ireland striker leaves Sunderland as short-term deal ends, su bbc.com. URL consultato il 14 giugno 2020.
  28. ^ KYLE LAFFERTY È UN CALCIATORE AMARANTO, su reggina1914.it, 25 luglio 2020. URL consultato il 25 luglio 2020.
  29. ^ Salernitana-Reggina 1-1, su sport.sky.it. URL consultato il 13 gennaio 2021.
  30. ^ Reggina-Venezia, gli ospiti sbancano il Granillo nell'anticipo di Serie B, su gazzetta.it. URL consultato il 16 dicembre 2020.
  31. ^ Risoluzione consensuale con Kyle Lafferty, su reggina1914.it. URL consultato il 12 gennaio 2021.
  32. ^ (EN) KYLE LAFFERTY JOINS KILLIE UNTIL END OF THE SEASON, su kilmarnockfc.co.uk. URL consultato il 12 febbraio 2021.
  33. ^ (EN) UEFA EURO 2016 Squad, su irishfa.com, 28 maggio 2016. URL consultato il 28 maggio 2016.
  34. ^ (EN) USA continue winning run with victory over weakened Northern Ireland, in The Guardian, 28 marzo 2021. URL consultato il 30 marzo 2021.
  35. ^ (EN) N Ireland 1-2 USA: Christian Pulisic and Gio Reyna on target in international friendly, su skysports.com. URL consultato il 30 marzo 2021.
  36. ^ a b c d e Nei turni preliminari.
  37. ^ a b c Play-off.
  38. ^ 2 presenze nei turni preliminari.
  39. ^ a b Play-out.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica