Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: L'Aquila Calcio 1927.

L'Aquila Calcio 1927
Laquilacalcio1112.jpg
Un undici rossoblù in posa al Tommaso Fattori.
Stagione 2011-2012
AllenatoreItalia Maurizio Ianni (fino al 2 aprile 2012)
Italia Aldo Papagni
PresidenteItalia Elio Gizzi
Lega Pro Seconda Divisione
Coppa ItaliaSecondo turno
Coppa Italia Lega ProPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Improta (39)
Totale: Improta (39)
Miglior marcatoreCampionato: Improta (12)
Totale: Improta (12)
Maggior numero di spettatori2.400 vs. Perugia
(4 dicembre 2011)
Minor numero di spettatori600 vs. Milazzo
(14 marzo 2012)
Media spettatori1.025

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la società sportiva L'Aquila Calcio 1927 nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

Indice

StagioneModifica

Per L'Aquila Calcio 1927, la stagione 2011-2012 è stata la 2ª in Lega Pro Seconda Divisione (l'8ª considerando la continuità tra la Serie C2 e la Seconda Divisione) e la 27ª complessiva nel quarto livello del campionato di calcio italiano. Il club, inoltre, ha partecipato per la 7ª volta alla Coppa Italia, competizione alla quale mancava da oltre 50 anni (edizione 1958-59) e a cui si è qualificato in virtù del 4º posto in campionato ottenuto nella stagione precedente.

La squadra, guidata dal confermato Maurizio Ianni, affrontò il ritiro estivo ad Amandola (FM) prima di debuttare in Coppa Italia a Latina contro la squadra locale il 7 agosto 2011, vincendo di misura per 1-0[1]. I rossoblù furono poi sconfitti nel turno successivo, giocato la settimana seguente nuovamente in trasferta, dal Brescia per 5-0[2]. Eliminata dalla Coppa Italia maggiore, L'Aquila ha preso parte per la 12ª volta alla Coppa Italia Lega Pro. Il 9 novembre 2011 la formazione abruzzese ospitò tra le mura amiche la Ternana, venendo sconfitta per 1-0 e, dunque, abbandonando immediatamente la competizione[3].

Il debutto in campionato avvenne, invece, il 4 settembre 2011 allo stadio Tommaso Fattori contro il Campobasso, partita terminata 0-0. La prima vittoria arrivò alla 3ª giornata contro la Vibonese[4] (1-0) e da quel momento L'Aquila si stabilizzò nella parte medio-alta della classifica. Alla 10ª giornata i rossoblù persero la loro imbattibilità stagionale venendo sconfitti a sorpresa dal fanalino di coda Celano[5].

Il 6 novembre 2011, complice il turno di riposo del Perugia e la sconfitta della Paganese, e dopo aver battuto il Melfi per 4-1, L'Aquila conquistò la vetta della classifica[6], posizione che mantenne per 4 giornate prima di venire sconfitta in casa proprio dal Perugia[7]. Da quel momento L'Aquila si mantenne comunque a ridosso della capolista vincendo, tra la 20ª e la 24ª giornata, ben 4 partite sulle 5 disputate.

Il 29 gennaio 2012 l'imprevisto pari interno con l'Arzanese (con L'Aquila che, in vantaggio di due reti già al 17', si fece rimontare dalla formazione campana) segnò l'inizio di un periodo difficile per i rossoblù[8]. Nei mesi di febbraio e marzo, obbligata a disputare numerose gare in pochi giorni, L'Aquila conquistò la miseria di 12 punti (frutto di 3 sconfitte, 6 pareggi - di cui ben 5 a reti bianche - e solo 2 vittorie ottenute nei derby con Celano e Giulianova) sui 33 in totale, perdendo importanti posizioni in classifica e rimanendo ai margini della zona play-off.

Dopo la sconfitta casalinga con il Neapolis (1-2), con la squadra coinvolta in un'inarrestabile crisi di gioco e di risultati, il 2 aprile 2012 la società decise di dare una svolta all'ambiente esonerando l'allenatore Ianni e affidando la panchina ad Aldo Papagni[9]. La cura non portò tuttavia i risultati sperati: L'Aquila perse tutte le ultime cinque partite e concluse il campionato in 8ª posizione.

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
  P Nicola Modesti
  P Andrea Testa
  P Andrea Tomarelli
  D Maurizio Balestra
  D Stefano Blaiotta
  D Eugenio Calvarese [10]
  D Rocco Flavio Coduti
  D Mirko Garaffoni
  D Gianluca Leone
  D Vittorio Prete
  D Stefano Prizio
  D Mirco Ruggiero
  D David Simoncini
  C Patrizio Alese [11]
  C Saverio Amato [11]
  C Francesco Agnello
  C Luca Battistelli
  C Nicola Campinoti
  C Imperio Carcione (capitano)
  C Edoardo Catinali [10]
N. Ruolo Giocatore
  C Gabriele Di Stefano
  C Emanuele Donadio
  C Pasquale Fontana
  C Fabio Marcotullio
  C Marco Martino
  C Federico Meacci
  C Lorenzo Perfetti
  C Walter Piccioni
  C Michele Pietrella
  C Vincenzo Tortora
  C Luca Volpicelli [12]
  A Marco Capparella
  A Simone Nicola Cavaliere [10]
  A Roberto Colussi
  A Evangelista Cunzi
  A Gianluigi Galano
  A Giuseppe Giglio
  A Umberto Improta
  A Raffaele Pianese
  A Gianmarco Piccioni [11]

RisultatiModifica

Lega Pro Seconda DivisioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Seconda Divisione 2011-2012.

Girone di andataModifica

L'Aquila
4 settembre 2011, ore 15:00 UTC+2
1ª giornata
L'Aquila  0 – 0
referto
  CampobassoStadio Tommaso Fattori (1.200[13] spett.)
Arbitro:  Giuseppe Monaco (Tivoli)

Eboli
11 settembre 2011, ore 15:00 UTC+2
2ª giornata
Ebolitana  1 – 1
referto
  L'AquilaStadio José Guimarães Dirceu (1.200[13] spett.)
Arbitro:  Jeanluca Sacchi (Macerata)

L'Aquila
14 settembre 2011, ore 15:00 UTC+2
3ª giornata
L'Aquila  1 – 0
referto
  ViboneseStadio Tommaso Fattori (750[13] spett.)
Arbitro:  Emanuele Brodo (Viterbo)

Arzano
18 settembre 2011, ore 15:00 UTC+2
4ª giornata
Arzanese  0 – 1
referto
  L'AquilaStadio Sabatino De Rosa (500[13] spett.)
Arbitro:  Valerio Marini (Roma)

L'Aquila
25 settembre 2011, ore 15:00 UTC+2
5ª giornata
L'Aquila  1 – 1
referto
  ChietiStadio Tommaso Fattori (950[13] spett.)
Arbitro:  Fabrizio Pasqua (Tivoli)

Milazzo
28 settembre 2011, ore 15:00 UTC+2
6ª giornata
Milazzo  0 – 1
referto
  L'AquilaStadio Grotta Polifemo (500[13] spett.)
Arbitro:  Federico Fanton (Lodi)

L'Aquila
2 ottobre 2011, ore 15:00 UTC+2
7ª giornata
L'Aquila  0 – 0
referto
  FondiStadio Tommaso Fattori (1.050[13] spett.)
Arbitro:  Dario Melidoni (Frattamaggiore)

Isola Liri
9 ottobre 2011, ore 15:00 UTC+2
8ª giornata
Isola Liri  1 – 2
referto
  L'AquilaStadio Nazareth (800[13] spett.)
Arbitro:  Tiziano Reni (Pistoia)

L'Aquila
12 ottobre 2011, ore 15:00 UTC+2
9ª giornata
L'Aquila  0 – 0
referto
  PaganeseStadio Tommaso Fattori (2.000[13] spett.)
Arbitro:  Giorgio Peretti (Verona)

Celano
16 ottobre 2011, ore 15:00 UTC+2
10ª giornata
Celano  1 – 0
referto
  L'AquilaStadio Fabio Piccone (450[13] spett.)
Arbitro:  Daniele Martinelli (Roma)

L'Aquila
23 ottobre 2011, ore 15:00 UTC+1
11ª giornata
L'Aquila  1 – 0
referto
  Aversa NormannaStadio Tommaso Fattori (900[13] spett.)
Arbitro:  Filippo Giorgetti (Cesena)

Giulianova
26 ottobre 2011, ore 15:00 UTC+1
12ª giornata
Giulianova  0 – 3
[http://www.fullsoccer.eu/partita.php?partita=1947&giornata=198&stagione=2011-12&nazione=ita[collegamento interrotto] referto]
  L'AquilaStadio Rubens Fadini (800[13] spett.)
Arbitro:  Stefano D'Angelo (Ascoli Piceno)

L'Aquila
30 ottobre 2011, ore 15:00 UTC+1
13ª giornata
L'Aquila  1 – 1
[http://www.fullsoccer.eu/partita.php?partita=1959&giornata=199&stagione=2011-12&nazione=ita[collegamento interrotto] referto]
  CatanzaroStadio Tommaso Fattori (1.500[13] spett.)
Arbitro:  Vincenzo Todaro (Palermo)

L'Aquila
6 novembre 2011, ore 15:00 UTC+1
14ª giornata
L'Aquila  4 – 1
referto
  MelfiStadio Tommaso Fattori (900[13] spett.)
Arbitro:  Marco Fabbrini (Livorno)

Mugnano di Napoli
13 novembre 2011, ore 15:00 UTC+1
15ª giornata
Neapolis  0 – 1
referto
  L'AquilaStadio Alberto Vallefuoco (800[13] spett.)
Arbitro:  Michael Fabbri (Ravenna)

L'Aquila
16 novembre 2011, ore 15:00 UTC+1
16ª giornata
L'Aquila  1 – 0
referto
  Vigor LameziaStadio Tommaso Fattori (1.000[13] spett.)
Arbitro:  Manuele Verdenelli (Foligno)

Gavorrano
20 novembre 2011, ore 15:00 UTC+1
17ª giornata
Gavorrano  1 – 1
referto
  L'AquilaStadio Romeo Malservisi (300[13] spett.)
Arbitro:  Andrea Tardino (Milano)

L'Aquila
4 dicembre 2011, ore 15:00 UTC+1
19ª giornata
L'Aquila  0 – 1
referto
  PerugiaStadio Tommaso Fattori (2.400[13] spett.)
Arbitro:  Andrea Coccia (San Benedetto del Tronto)

Fondi
11 dicembre 2011, ore 15:00 UTC+1
20ª giornata
Aprilia  1 – 2
referto
  L'AquilaStadio Domenico Purificato (250[13] spett.)
Arbitro:  Diego Roca (Foggia)

L'Aquila
18 dicembre 2011, ore 15:00 UTC+1
21ª giornata
L'Aquila  2 – 1
referto
  FanoStadio Tommaso Fattori (900[13] spett.)
Arbitro:  Stefano Casaluci (Lecce)

Girone di ritornoModifica

Campobasso
8 gennaio 2012, ore 15:00 UTC+1
22ª giornata
Campobasso  0 – 0
referto
  L'AquilaStadio Nuovo Romagnoli (500[13] spett.)
Arbitro:  Massimiliano De Benedictis (Bari)

L'Aquila
15 gennaio 2012, ore 15:00 UTC+1
23ª giornata
L'Aquila  3 – 0
referto
  EbolitanaStadio Tommaso Fattori (900[13] spett.)
Arbitro:  Andrea Morreale (Roma)

Vibo Valentia
22 gennaio 2012, ore 15:00 UTC+1
24ª giornata
Vibonese  0 – 1
referto
  L'AquilaStadio Luigi Razza (500[13] spett.)
Arbitro:  Fabio Maresca (Napoli)

L'Aquila
29 gennaio 2012, ore 15:00 UTC+1
25ª giornata
L'Aquila  2 – 2
referto
  ArzaneseStadio Tommaso Fattori (900[13] spett.)
Arbitro:  Alessio Petroni (Roma)

Chieti
22 febbraio 2012, ore 15:00 UTC+1
26ª giornata[14]
Chieti  0 – 0
referto
  L'AquilaStadio Guido Angelini (500[13] spett.)
Arbitro:  Diego Roca (Foggia)

L'Aquila
14 marzo 2012, ore 15:00 UTC+1
27ª giornata[15]
L'Aquila  0 – 0
referto
  MilazzoStadio Tommaso Fattori (600[13] spett.)
Arbitro:  Andrea Adducci (Paola)

Fondi
15 febbraio 2012, ore 15:00 UTC+1
28ª giornata
Fondi  2 – 0
referto
  L'AquilaStadio Domenico Purificato (100[13] spett.)
Arbitro:  Davide Penno (Nichelino)

L'Aquila
19 febbraio 2012, ore 15:00 UTC+1
29ª giornata
L'Aquila  0 – 0
referto
  Isola LiriStadio Tommaso Fattori (700[13] spett.)
Arbitro:  Paolo Formato (Benevento)

Pagani
26 febbraio 2012, ore 15:00 UTC+1
30ª giornata
Paganese  1 – 1
referto
  L'AquilaStadio Marcello Torre (1.000[13] spett.)
Arbitro:  Francesco Castrignanò (Roma)

L'Aquila
4 marzo 2012, ore 15:00 UTC+1
31ª giornata
L'Aquila  1 – 0
referto
  CelanoStadio Tommaso Fattori (800[13] spett.)
Arbitro:  Domenico Rocca (Vibo Valentia)

Aversa
7 marzo 2012, ore 15:00 UTC+1
32ª giornata
Aversa Normanna  2 – 0
referto
  L'AquilaStadio Augusto Bisceglia (200[13] spett.)
Arbitro:  Luca Pairetto (Nichelino)

L'Aquila
11 marzo 2012, ore 15:00 UTC+1
33ª giornata
L'Aquila  2 – 0
[http://www.fullsoccer.eu/partita.php?partita=2156&giornata=219&stagione=2011-12&nazione=ita[collegamento interrotto] referto]
  GiulianovaStadio Tommaso Fattori (750[13] spett.)
Arbitro:  Alfredo Zivelli (Torre Annunziata)

Catanzaro
18 marzo 2012, ore 15:00 UTC+1
34ª giornata
Catanzaro  0 – 0
referto
  L'AquilaStadio Nicola Ceravolo (4.920[13] spett.)
Arbitro:  Gianluca Manganiello (Pinerolo)

Melfi
25 marzo 2012, ore 15:00 UTC+2
35ª giornata
Melfi  0 – 0
referto
  L'AquilaStadio Arturo Valerio (300[13] spett.)
Arbitro:  Bruno Diego (Torino)

L'Aquila
31 marzo 2012, ore 15:00 UTC+2
36ª giornata
L'Aquila  1 – 2
referto
  NeapolisStadio Tommaso Fattori (800[13] spett.)
Arbitro:  Giuseppe Losito (Pesaro)

Lamezia
4 aprile 2012, ore 15:00 UTC+2
37ª giornata
Vigor Lamezia  3 – 1
referto
  L'AquilaStadio Guido D'Ippolito (1.800[13] spett.)
Arbitro:  Mirko Mangialardi (Pistoia)

L'Aquila
25 aprile 2012, ore 15:00 UTC+2
38ª giornata[16]
L'Aquila  1 – 4
referto
  GavorranoStadio Tommaso Fattori (800[13] spett.)
Arbitro:  Francesco Saia (Palermo)

Perugia
22 aprile 2012, ore 15:00 UTC+2
40ª giornata
Perugia  2 – 1
referto
  L'AquilaStadio Renato Curi (3.627[13] spett.)
Arbitro:  Pietro Dei Giudici (Latina)

L'Aquila
29 aprile 2012, ore 15:00 UTC+2
41ª giornata
L'Aquila  0 – 1
referto
  ApriliaStadio Tommaso Fattori (700[13] spett.)
Arbitro:  Vincenzo Soricaro (Barletta)

Fano
6 maggio 2012, ore 15:00 UTC+2
42ª giornata
Fano  2 – 1
referto
  L'AquilaStadio Raffaele Mancini (500[13] spett.)
Arbitro:  Marco Piccinini (Forlì)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2011-2012.
Latina
7 agosto 2011, ore 18:00 UTC+2
Primo turno
Latina  0 – 1
referto
  L'AquilaStadio Domenico Francioni (800 spett.)
Arbitro:  Pasquale Cangiano (Napoli)

Brescia
13 agosto 2011, ore 18:00 UTC+2
Secondo turno
Brescia  5 – 0
referto
  L'AquilaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Emilio Ostinelli (Como)

Coppa Italia Lega ProModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2011-2012.
L'Aquila
9 novembre 2011, ore 18:30 UTC+1
Primo turno
L'Aquila  0 – 1
[http://www.laquilacalcio.com/news_archivio.asp?id=1973&anno=2011&mese=11[collegamento interrotto] referto]
  TernanaStadio Tommaso Fattori
Arbitro:  Giuseppe Cifelli (Campobasso)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Lega Pro Seconda Divisione 60 20 8 8 4 21 14 20 7 7 6 17 17 40 15 15 10 38 31 +7
  Coppa Italia - 0 0 0 0 0 0 2 1 0 1 1 5 2 1 0 1 1 5 -4
  Coppa Italia Lega Pro - 1 0 0 1 0 1 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 0 1 -1
Totale - 21 8 8 5 21 15 22 8 7 7 18 22 43 16 15 12 39 37 +2

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Campionato Coppa Italia Coppa Italia Lega Pro Totale
                               
Agnello, F. F. Agnello 386500000000038650
Alese, P. P. Alese 0000100000001000
Amato, S. S. Amato 0000000010001000
Balestra, M. M. Balestra 0000000000000000
Battistelli, L. L. Battistelli 0000200010003000
Blaiotta, S. S. Blaiotta 140102010000016020
Calvarese, E. E. Calvarese 170100000000017010
Campinoti, N. N. Campinoti 140300000100015030
Capparella, M. M. Capparella 351400000000035140
Carcione, I. I. Carcione 25110020100000271110
Catinali, E. E. Catinali 120310000000012031
Cavaliere, S. N. S. N. Cavaliere 133200000000013320
Coduti, R. F. R. F. Coduti 27211100001000282111
Colussi, R. R. Colussi 27211100000000272111
Cunzi, E. E. Cunzi 261300000000026130
Di Stefano, G. G. Di Stefano 1000000000001000
Donadio, E. E. Donadio 1000000000001000
Fontana, P. P. Fontana 0000000000000000
Galano, G. G. Galano 1000000000001000
Garaffoni, M. M. Garaffoni 31014221000000331142
Giglio, G. G. Giglio 214311000000022431
Improta, U. U. Improta 39123000000000391230
Leone, G. G. Leone 6020000010007020
Marcotullio, F. F. Marcotullio 3011100010005011
Martino, M. M. Martino 0000000000000000
Meacci, F. F. Meacci 2000000010003000
Modesti, N. N. Modesti 7-90000001-1008-1000
Perfetti, L. L. Perfetti 0000201010003010
Pianese, R. R. Pianese 202102000100023210
Piccioni, G. G. Piccioni 6120100000007120
Piccioni, W. W. Piccioni 27113220100000291142
Pietrella, N. N. Pietrella 140002000100017000
Prete, V. V. Prete 7040000000007040
Prizio, S. S. Prizio 111300000100012130
Ruggiero, M. M. Ruggiero 3218120200000341101
Simoncini, D. D. Simoncini 36010100000000360101
Testa, A. A. Testa 35-22222-500000037-2722
Tommarelli, A. A. Tommarelli 0000000000000000
Tortora, V. V. Tortora 0000000010001000
Volpicelli, L. L. Volpicelli 0000000010001000

NoteModifica

  1. ^ Super L'Aquila, eliminato a domicilio il Latina (0-1), in Abruzzo24Ore (L'Aquila), 7 agosto 2011.
  2. ^ Tim Cup, L'Aquila travolta dal Brescia (5-0), in Abruzzo24Ore (L'Aquila), 13 agosto 2011.
  3. ^ Alessandro Fallocco, L'Aquila, bye bye Coppa Italia. L'Aquila - Ternana 0 - 1, in Abruzzo24Ore (L'Aquila), 9 novembre 2011.
  4. ^ L'Aquila-Vibonese 1-0, in Abruzzo24Ore (L'Aquila), 14 settembre 2011.
  5. ^ Danilo Rosone, Derby amaro per L'Aquila, il Celano coglie i tre punti (1-0), in Abruzzo24Ore (L'Aquila), 16 ottobre 2011.
  6. ^ Danilo Rosone, L'Aquila vince e vola in testa. 4 - 1 al Melfi, in Abruzzo24Ore (L'Aquila), 6 novembre 2011.
  7. ^ Gran cuore de L'Aquila, ma non basta: il Perugia vince 1-0, in Abruzzo24Ore (L'Aquila), 4 dicembre 2011.
  8. ^ Danilo Rosone, Harakiri rossoblù: L'Aquila-Arzanese 2-2, in Abruzzo24Ore (L'Aquila), 29 gennaio 2012.
  9. ^ L'Aquila Calcio: esonerato Ianni, arriva Aldo Papagni, in Abruzzo24Ore (L'Aquila), 2 aprile 2012.
  10. ^ a b c Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  11. ^ a b c Ceduto durante la sessione estiva di calciomercato.
  12. ^ Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  13. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an stadiapostcards.com, Statistiche Lega Pro Seconda Divisione 2011-2012, su stadiapostcards.com.
  14. ^ Partita inizialmente prevista per il 5 febbraio 2012 e rinviata a causa dell'impraticabilità dello stadio Guido Angelini di Chieti, causa neve.
  15. ^ Partita inizialmente prevista per il 12 febbraio 2012 e rinviata a causa dell'impraticabilità dello stadio Tommaso Fattori dell'Aquila, causa neve.
  16. ^ Partita inizialmente prevista per il 15 aprile 2012 e rinviata a causa della morte del calciatore del Livorno Piermario Morosini

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio