Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi L'alieno (disambigua).
L'alieno
L'alieno (film).png
Jack DeVries, prima incarnazione dell'alieno
Titolo originaleThe Hidden
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1987
Durata96 minuti
Generefantascienza, orrore, thriller, azione
RegiaJack Sholder
SoggettoJim Kouf
SceneggiaturaBob Hunt
ProduttoreMichael L. Meltzer, Gerald T. Olson, Robert Shaye
Casa di produzioneNew Line Cinema
Distribuzione in italianoNew Line Cinema
FotografiaJacques Haitkin
MontaggioMichael N. Knue, Maureen O'Connell
MusicheMichael Convertino
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'alieno (The Hidden) è un film del 1987, diretto da Jack Sholder.

È liberamente ispirato al romanzo Strisciava sulla sabbia (Needle, 1950)[1] dello scrittore Hal Clement.

Indice

TramaModifica

Un alieno si insinua nei corpi dei moribondi, riportandoli in vita per poi seminare panico e terrore. Due poliziotti sono incaricati di scoprire chi si cela dietro a tutto questo.

Diverse persone, che non si conoscono e non hanno nulla in comune, improvvisamente assumono un comportamento da predatore, incurante delle precauzioni e estremamente violento. In particolare, sembrano attratti da auto supersportive, musica heavy metal, e denaro. La cosa ancora più strana è che ogni volta che ognuna di queste persone viene resa inoffensiva o uccisa, ecco che un'altra persona riprende a tracciare la scia di sangue e di violenza.

Il poliziotto Tom Beck, tipo dai piedi per terra e molto razionale, cerca senza successo di stabilire un nesso tra i vari casi avvenuti e quello simile in corso. Si ritrova affiancato da Lloyd Gallagher, uno strano agente dell'FBI, riservato e dai comportamenti quantomeno singolari, che dimostra di essere in possesso di informazioni che sorprendentemente gli permettono di prevedere le mosse del rapinatore sanguinario.

Quando ogni spiegazione razionale non basterà più, Gallagher sarà costretto a rendere l'incredulo Beck consapevole della natura non umana dell'entità che stanno inseguendo, in un crescendo di violenza che rischia di avere un epilogo inquietante quando l'alieno punterà ad occupare il corpo di una potente personalità che si avvia ad assumere un ruolo che lo renderà più che mai intoccabile.

Edizione italianaModifica

L'alieno esce in Italia nel settembre 1988, con doppiaggio affidato alla Cine Video Doppiatori.

Premi e riconoscimentiModifica

SequelModifica

RemakeModifica

  • The Seed (2011) di A'Ali de Sousa e Lisa Campos

NoteModifica

  1. ^ Pubblicato in Italia per la prima volta nel luglio 1962 sul n° 287 della rivista Urania. Poi ristampato su Urania n° 600, del settembre 1972; ed infine nel n. 40 dei Classici Urania, datato 1980

Collegamenti esterniModifica