L'avvocato del terrore

film documentario del 2007 diretto da Barbet Schroeder
L'avvocato del terrore
Avvocatodelterrore-2007-Vergès.png
Jacques Vergès in una scena del film
Titolo originaleL'avocat de la terreur
Paese di produzioneFrancia
Anno2007
Durata135 min
Generedocumentario
RegiaBarbet Schroeder
ProduttoreRita Dagher, Brahim Chioua (co-produttore)
Casa di produzioneYalla Films, Wild Bunch, con la partecipazione del CNC e Canal+
FotografiaCaroline Champetier, Jean-Luc Perréard
MontaggioNelly Quettier
MusicheJorge Arriagada

L'avvocato del terrore (L'avocat de la terreur) è un film documentario del 2007 diretto da Barbet Schroeder, sulla controversa figura di Jacques Vergès.

È stato presentato nella sezione Un Certain Regard alla 60ª edizione del Festival di Cannes.[1]

IntervistatiModifica

Nel documentario sono presenti interviste alle seguenti persone (in ordine alfabetico):

Appaiono solo in materiale di repertorio:

Riferimenti ad altre opereModifica

Nel corso del documentario viene mostrata una sequenza del film La battaglia di Algeri (1966) di Gillo Pontecorvo.

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito in DVD nel 2009 da Feltrinelli, all'interno della collana Real Cinema, accompagnato dal volume L'ombra della giustizia, composto da un'introduzione di Marcello Flores, vari estratti dal press-book del film, i testi Jacques Vergès, profilo di un personaggio inquietante di Enrichetta Buchli e L'icona del terrorismo di Luigi Bonanate (tratto dal libro Il terrorismo come prospettiva simbolica, 2006).

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Official Selection 2007, festival-cannes.fr. URL consultato l'11 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 30 ottobre 2013).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema