L'inchiesta (film 1986)

film del 1986 diretto da Damiano Damiani
L'inchiesta
Titolo originaleL'inchiesta
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneItalia, Spagna, Tunisia
Anno1986
Durata107 min
Generedrammatico
RegiaDamiano Damiani
SoggettoSuso Cecchi d'Amico, Ennio Flaiano
SceneggiaturaVittorio Bonicelli, Damiano Damiani
ProduttoreFulvio Lucisano, Silvio Clementelli
FotografiaFranco Di Giacomo
MontaggioEnzo Meniconi
Effetti specialiGino De Rossi
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaEnrico Fiorentini
CostumiGiulia Mafai
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'inchiesta è un film del 1986, diretto da Damiano Damiani.

TramaModifica

L'imperatore Tiberio invia Tito Valerio Tauro in Giudea per indagare sulla misteriosa sparizione del corpo di un giovane falegname galileo di nome Gesù, i cui discepoli sostengono sia risorto. Però egli è ostacolato dal governatore Ponzio Pilato che ha pronunciato la condanna a morte per Gesù. Claudia Procula, moglie di Ponzio Pilato, vuole aiutare Tauro perché è rimasta affascinata dagli insegnamenti del giovane falegname e conduce l'investigatore al sepolcro dove era deposto il corpo scomparso. Seguono alcuni interrogatori e Pilato, per porre fine all'inchiesta, dispone la simulazione del ritrovamento del corpo, però Tauro s'accorge dell'inganno ed afferma che il cadavere non è quello del falegname. Dopo alterne vicende, incontra Maria Maddalena, dedita alla cura di lebbrosi fuori di Gerusalemme, in una comunità dove si è recato per tenere fede ad una promessa e scopre la realtà dei discepoli di Gesù che servono dei sofferenti. Tauro con il suo servo torna a Gerusalemme dopo qualche peripezia e lì succede qualcosa che gli cambia la vita.

RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica