L'odore del sangue

film del 2004 diretto da Mario Martone
L'odore del sangue
L'odore del sangue (Mario Martone, 2004).png
Michele Placido e Fanny Ardant in una scena del film
Titolo originaleL'odore del sangue
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno2004
Durata100 min
Rapporto1,85:1
Generedrammatico
RegiaMario Martone
SoggettoGoffredo Parise (omonimo romanzo)
SceneggiaturaMario Martone
ProduttoreDonatella Botti
Casa di produzioneBiancaFilm
Distribuzione in italianoMikado Film
FotografiaCesare Accetta
MontaggioJacopo Quadri
ScenografiaSergio Tramonti
CostumiPaola Marchesin
TruccoGianfranco Mecacci
Interpreti e personaggi

L'odore del sangue è un film del 2004 diretto da Mario Martone, presentato nella sezione Quinzaine des Réalisateurs al 57º Festival di Cannes.[1]

È la trasposizione nei tempi odierni del romanzo omonimo di Goffredo Parise.

TramaModifica

Una coppia di intellettuali borghesi, Carlo e Silvia, vive stancamente il loro rapporto di separati. Silvia però trova un giovane neonazista ed è attratta dalla sua violenza e dal suo "culto della forza". Questa relazione però riaccende la gelosia di Carlo.

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (FR) Quinzaine 2004, su quinzaine-realisateurs.com. URL consultato l'11 agosto 2011.
  2. ^ Ciak d'oro 2004, su news.cinecitta.com. URL consultato il 09/06/04.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema