Apri il menu principale

L'oltraggio

film del 1964 diretto da Martin Ritt

TramaModifica

Un bandito messicano è processato per stupro di una donna e l'omicidio del marito di lei. Le testimonianze discordano.

CriticaModifica

«Newman, esagitato e truccato in modo ridicolo... Pretenzioso e inutile adattamento di Rashomon... Secondo - e peggiore - dei tre western pseudoesistenzialisti girati da Ritt» ° [1]

NoteModifica

  1. ^ Paolo Mereghetti, Dizionario dei film, ed. 1994.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema