Apri il menu principale

László Kleinheisler

calciatore ungherese
László Kleinheisler
László Kleinheisler in Euro 2020 qualification.jpg
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 170 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Osijek
Carriera
Giovanili
Videoton
Squadre di club1
2012-2013Puskás Akadémia27 (8)
2013-2015Videoton30 (4)
2015Puskás Akadémia12 (0)
2015-2016Videoton0 (0)
2016Werder Brema7 (0)
2016-2017Darmstadt12 (1)
2017Ferencváros10 (0)
2017-2018Astana32 (0)
2018-Osijek10 (1)
Nazionale
2010-2011Ungheria Ungheria U-173 (1)
2013-2013Ungheria Ungheria U-193 (1)
2013-2014Ungheria Ungheria U-2110 (2)
2015-Ungheria Ungheria29 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 giugno 2019

László Kleinheisler (Kazincbarcika, 8 aprile 1994) è un calciatore ungherese, centrocampista dell'Osijek e della Nazionale ungherese.

CarrieraModifica

ClubModifica

Ha sempre giocato nel campionato ungherese fino al 2016 dove è passato a titolo definitivo al Werder Brema.

NazionaleModifica

Ha esordito in Nazionale Under-21 nel 2013. Il 15 novembre 2015 segna alla sua prima apparizione in nazionale magiara un gol molto importante contro la Norvegia nella sfida d'andata dei playoff valevole per la qualificazione al campionato europeo di calcio 2016, decidendo la partita finita 1-0.[1] Gioca anche la partita di ritorno tre giorni dopo, vinta per 2-1, che consente all'Ungheria di qualificarsi ad Euro 2016 a 44 anni dall'ultima partecipazione.[2]

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[3]

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ungheria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
12-11-2015 Oslo Norvegia   0 – 1   Ungheria Qual. Euro 2016 1   72’
15-11-2015 Budapest Ungheria   2 – 1   Norvegia Qual. Euro 2016 -   75’
26-3-2016 Budapest Ungheria   1 – 1   Croazia Amichevole -   80’
20-5-2016 Budapest Ungheria   0 – 0   Costa d'Avorio Amichevole -
4-6-2016 Gelsenkirchen Germania   2 – 0   Ungheria Amichevole -   42’   82’
14-6-2016 Bordeaux Austria   0 – 2   Ungheria Euro 2016 - 1º turno -   79’
18-6-2016 Marsiglia Islanda   1 – 1   Ungheria Euro 2016 - 1º turno -   83’
6-9-2016 Tórshavn Fær Øer   0 – 0   Ungheria Qual. Mondiali 2018 -   43’   80’
7-10-2016 Budapest Ungheria   2 – 3   Svizzera Qual. Mondiali 2018 -   75’
10-10-2016 Riga Ungheria   2 – 3   Svizzera Qual. Mondiali 2018 -   46’
13-11-2016 Budapest Ungheria   4 – 0   Andorra Qual. Mondiali 2018 -   15’   74’
5-6-2017 Budapest Ungheria   0 – 3   Russia Amichevole -   70’   80’
9-6-2017 Andorra la Vella Andorra   1 – 0   Ungheria Qual. Mondiali 2018 -
23-3-2018 Budapest Ungheria   2 – 3   Kazakistan Amichevole -   47’   73’
27-3-2018 Budapest Ungheria   0 – 1   Scozia Amichevole -   67’
6-6-2018 Brėst Bielorussia   1 – 1   Ungheria Amichevole -   78’
9-6-2018 Budapest Ungheria   1 – 2   Australia Amichevole -   66’
8-9-2018 Tampere Finlandia   1 – 0   Ungheria UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
11-9-2018 Budapest Ungheria   2 – 1   Grecia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno 1
12-10-2018 Atene Grecia   1 – 0   Ungheria UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
15-10-2018 Tallinn Estonia   3 – 3   Ungheria UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   68’
15-11-2018 Budapest Ungheria   2 – 0   Estonia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   84’
18-11-2018 Budapest Ungheria   2 – 0   Finlandia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
21-3-2019 Trnava Slovacchia   2 – 0   Ungheria Qual. Euro 2020 -   54’
8-6-2019 Baku Azerbaigian   1 – 3   Ungheria Qual. Euro 2020 -   67’   72’
11-6-2019 Budapest Ungheria   1 – 0   Galles Qual. Euro 2020 -   70’
5-9-2019 Podgorica Montenegro   2 – 1   Ungheria Amichevole -   46’
9-9-2019 Budapest Ungheria   1 – 2   Slovacchia Qual. Euro 2020 -   85’
10-10-2019 Spalato Croazia   3 – 0   Ungheria Qual. Euro 2020 -     18’, 56’
Totale Presenze 29 Reti 2

PalmaresModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Ferencvàros: 2016-2017
Astana: 2017, 2018
Astana: 2018

NoteModifica

  1. ^ Espen Haugen, Debutto da sogno per Kleinheisler, primo round all'Ungheria, su UEFA.com, 12 novembre 2015. URL consultato il 14 giugno 2016.
  2. ^ L'Ungheria batte la Norvegia, giocherà gli Europei dopo 44 anni, su la Repubblica, 15 novembre 2015. URL consultato il 14 giugno 2016.
  3. ^ (HU) Bernd Storck kijelölte a 23 fős Eb-keretet, mlsz.hu, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica