Apri il menu principale
La Nación
Logo
StatoArgentina Argentina
LinguaSpagnolo
PeriodicitàQuotidiano
GenereStampa nazionale
FormatoBroadsheet
FondatoreBartolomé Mitre
Fondazione4 gennaio 1870
SedeCalle Bouchard 557, Buenos Aires
EditoreFamiglia Mitre
Tiratura158.000 (2014)
DirettoreBartolomé Mitre III
Sito web
 

La Nación è un quotidiano argentino edito a Buenos Aires ma di tiratura nazionale. Fondato per iniziativa dell'ex presidente argentino Bartolomé Mitre vide il suo primo numero il 4 gennaio 1870. Stampato in formato broadsheet è, per tiratura, il secondo quotidiano del Paese dopo Clarín, attestandosi, nel triennio 2008-10, sulle circa 150.000 copie giornaliere dal lunedì al sabato[1] con punte di circa 250.000 alla domenica.

Indice

La storiaModifica

 
Primero numero del 4 di gennaio 1870.

Il giornale è stato fondato nel 1870 da Bartolomé Mitre, Ministro e comandante dell'esercito argentino (1859), Presidente dell'Argentina nel (1865). Il primo numero della Nación esce il 4 gennaio 1870, durante la guerra della triplice alleanza (1865-1870).

La struttura editorialeModifica

Le rubriche del giornale sono molto articolate.

  • Presente – È una rubrica che tratta i temi di attualità – politica, scienza, cultura.
  • Economia – Al suo interno la rubrica ha una pagina (The Wall Street Journal Americhe) dedicata alle borse americane.
  • Campo – È una rubrica dedicata alla produzione di cereali e prodotti in genere, della Nazione.
  • Sport – In questa rubrica oltre agli sport nazionali, viene evidenziato anche lo sport europeo.
  • Stile di vita – È una rubrica che parla del mondo dei personaggi famosi argentini, delle loro abitudini.
  • Tecnologia – Rubrica dedicata al mondo dell'informatica e delle sue innovazioni tecnologiche.
  • Editorialisti – Questa sezione della Nación è molto articolata, in quanto collaborano numerosi giornalisti che si occupano di temi nazionali ed internazionali.

EditorialistiModifica

  • Enrique Valiente Noailles – Teatro
  • Carmen Acevedo Díaz – Moda
  • Roberto Cachanosky – Politica interna
  • Daniel Della Costa – Famiglia
  • José Ignacio López – La Chiesa oggi
  • Pola Urtubey Suárez – Musica
  • Pablo Gianera - Letteratura / Musica

NoteModifica

  1. ^ Boletín informativo del Laboratorio de Industrias Culturales. Año 5. N° 19. Junio 2010 (PDF), su sinca.cultura.gov.ar. URL consultato il 14-12-2010 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2012).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica