La battaglia di Austerlitz

film del 1960 diretto da Abel Gance
La battaglia di Austerlitz
Titolo originaleAusterlitz
Paese di produzioneFrancia, Italia, Jugoslavia
Anno1960
Durata166 min
Generestorico
RegiaAbel Gance
SceneggiaturaAbel Gance, Nelly Kaplan, Roger Richebé
FotografiaHenri Alekan, Robert Juillard
MontaggioLéonide Azar, Yvonne Martin
MusicheJean Ledrut
ScenografiaJean Douarino
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La battaglia di Austerlitz (Austerlitz), in seguito anche titolato Napoleone ad Austerlitz, è un film del 1960 diretto da Abel Gance.

Pellicola storica che narra cinque anni della vita di Napoleone Bonaparte, dal 1801 fino alla battaglia di Austerlitz del 1805.

TramaModifica

Dopo la battaglia di Marengo del 1800 e il trattato di Amiens firmato con l'Inghilterra nel 1802, Napoleone Bonaparte sente di dover rafforzare il proprio potere di fronte ai sovrani europei, sostenuto in questa sua idea dal ministro Talleyrand e dai propri familiari. Nel 1804 egli si fa consacrare imperatore a Parigi da Pio VII; ma gli imperi di Austria e Russia, volendo osteggiare le ambizioni smisurate del generale còrso, entrano in guerra con la Francia. Nella grande battaglia di Austerlitz, Napoleone sconfiggerà i suoi nemici nel giorno dell'anniversario della sua incoronazione.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema