Apri il menu principale

La corsa più pazza d'America n. 2

film del 1984 diretto da Hal Needham
La corsa più pazza d'America n. 2
Titolo originaleCannonball Run II
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Hong Kong
Anno1984
Durata108 min
Genereazione, commedia
RegiaHal Needham
SceneggiaturaHarvey Miller, Hal Needham
ProduttoreAlbert S. Ruddy
Produttore esecutivoRaymond Chow, Andre Morgan
Casa di produzioneGolden Harvest Company
FotografiaNick McLean
MontaggioWilliam D. Gordean
Effetti specialiPhil Cory
Interpreti e personaggi

La corsa più pazza d'America n. 2 (The Cannonball Run II) è un film commedia d'azione del 1984 diretto da Hal Needham che parla di corse clandestine in auto, sequel di La corsa più pazza d'America (titolo originale The Cannonball Run) del 1981. Nel 1989 uscì un terzo film della serie, intitolato Speed Zone, che su alcuni mercati è stato pubblicato col titolo di Cannonball Run III oppure Cannonball Fever, ma che in Italia è stato intitolato La corsa più pazza del mondo 2, generando confusione con un film dalla trama simile, ma che ha personaggi completamente differenti.

TramaModifica

Il Re, padre dello Sceicco Abdul Ben Falafel e contrariato dall'insuccesso del figlio nella precedente edizione della Cannonball da cui è appena tornato, ordina a suo figlio di vincere la gara per portare lustro alla dinastia. Lo Sceicco Abdul rileva quindi il diritto di organizzare la corsa e, invece di attendere l'anno successivo, rimette subito in moto la carovana dei piloti per una nuova edizione dalla California al Connecticut, con un premio di un milione di dollari.

Ai nastri di partenza si rivedono molti piloti dell'edizione precedente, ognuno con il suo espediente per ingannare le forze dell'ordine: J.J. McClure e Victor Prinzim questa volta si travestono da un Generale dell'esercito con il suo autista; Jamie Blake e Morris Fenderbaum sono travestiti da poliziotti, alla guida di una Chevrolet Corvette rossa; lo Sceicco stesso, a bordo della sua Rolls-Royce con il suo schiavo bianco e il dottor Nikolas Van Helsing, Jill e Marcie che, fuso il motore della propria Lamborghini Countach, saltano da una vettura all'altra facendo leva sulla loro sensualità; il giovane Mel con il suo amico Terry, alla guida di una limousine speciale con un orangutan che, seduto al sedile anteriore, finge di guidarla; infine, la supertecnologica Mitsubishi di Jackie Chan e Arnold.

La gara scorre veloce fino a quando lo sceicco non viene rapito dagli scagnozzi di Don Cannelloni, un malavitoso di Las Vegas che ha una montagna di debiti e che ha pensato di risolvere i suoi problemi finanziari con il riscatto che pensa di ricevere dal padre dello Sceicco. Lo Sceicco viene però subito liberato da tutti gli altri concorrenti, che sospendono la gara per salvarlo.

La corsa può così ricominciare e tutti i concorrenti già giunti al traguardo si preparano per un'immediata rivincita.

Collegamenti esterniModifica